Jump to content
Sign in to follow this  
Modell9000

Kawasaki n1k1 Ja Shiden type 11 1/48

Recommended Posts

Allora mettiamo le carte in gioco non mi chiamo Marco ma Matteo uso un nome falso quando mi escrivo in un forum che non consoco ma ora vi conosco meglio di chiunque altro.

 

Ho comprato un Kawaasaki nh1....... sapreste qualche link per la documentazione perchè non lo conosco

 

comunque ho la digitale con 2.1 megapixel quindi tra un pò le foto :okok:

 

Ciao MATTEO :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Marco! Scusa ma penso che si tratti di un Kawanishi (Non di un Kawasaki)

 

61038.jpg

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Marco! Scusa ma penso che si tratti di un Kawanishi (Non di un Kawasaki)

 

61038.jpg

 

Allora il modello è identico sta mattina ho finito la carlinga. A mi chiamo matteo leggi sù :angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta serea lo verniciato ma per l'invecchiamento come devo faro sul colore verde che tipo posso usare a per fare i fori dei proittili come?

 

LO SO' SONO DOMANDE STUPIDE MA SI DEVE PUR INCOMINCIARE CON DOMANDE STUPIDE PER RISPONDERE A DOMANDE COMPLESSE :D

Edited by Modell9000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

 

I fori di proiettile non li ho mai fatti ma mi sembra di aver letto che si fanno con un ago arroventato sul fuoco. Inserito al

posto di una lama di taglierino (serve per evitare ustioni). Gli aerei sono di alluminio, se prendono una mitragliata

ci rimane il buco, magari non perfetto e salta via la vernice e rimane l'alluminio vivo sotto. Deve dare l'idea di una

cosa recente. Secondo me non bisogna antichizzarlo. Gli aerei colpiti venivano subito rattoppati...

 

Bè così la vedo io...

Ciao Navigator....

Share this post


Link to post
Share on other sites

i danni da combattimento sono rognosi da riprodurre , e necessitano secondo me di uno studio della struttura dell'aereo ed è indispensabile una documentazione specifica...

 

In primis bisogna vedere i materiali che compongono la zona interessata (aluminio, tela , legno ) e questo varia non solo da aereo ad aereo ma anche in base alla zona..

Poi decidere il livello di danneggiamento... (un foro di proiettile in una lamiera metallica lascia un forellino e un'ammaccatura verso l'interno , al contrario una smitragliata su una superfice rivedtita in tela è facile che lasci uno squarcio e in questo caso bisogna preoccuparsi di ricostruire il telaio sottostante ) una volta definito il tipo di danno si può pensare a come riprodurlo...

 

occhio all'ago arroventato...lascia dei crateri , non dei buchi e peggio ancora la plastica fondendosi tende a rigonfiarsi attorno al buco ottenendo l'esatto opposto dell'effetto voluto...

 

un foro compreso di ammaccatura vesco l'interno di una calibro 7 o 12 sarà +o- di 40 mm a dir tanto che in scala 1/48 diventa un forellino di 0.8 mm e in scala 1/72 0.6 mm , meglio fare un forellino con una punta da trapano di 0.3 mm e allargarlo leggermente superiormente con una fresa sferica da 1 mm...questo per le lamiere (ma è una mia ipotesi... ho usato spesso l'ago bollente in gioventù ma i risultati erano pessimi, non ho mai fatto aerei dannegiati)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra che gli aerei giapponesi avevano le superfici mobili rivestite di tela. Il difficile è anche dare un senso di realismo...

ì Non sono espertissimo ma mi sembra di aver sentito che i giapponesi non avevano i serbatoi autostagnati... Se colpiti

andavano subito a fuoco... Bè comunque ci sono altri modi per dare realismo a un modello (vedi consigli Barone)..

Sporcature, vernice scrostata, e magari una basetta ben studiata...

 

Ciao Navigator...

Share this post


Link to post
Share on other sites

a...dimenticavo , i danni meglio farli prima della verniciatura..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benissimo insomma quando un proiettile raggiunge l'aereo la vernice in quella zona non c'e più praticamente rimane una specie d'argento lì :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

se colpisce un pannello metallico si..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non ci sono fori di proiettile..... in quell'aereo....cmq io avevo trovato un modo x farli venire bene i fori, sempre cn ago bollente e pinza, però li devi fare da quando il modello è smontato, cioè dalla parte interna, poi fanne poki, fatti prima uno schema su come farli, al massimo 8-9 se no poi stanno malee poi vernici la parte dell'ala superiore, e cn un pennellino piccolo rivernici il foro d'argento, poi fai un effetto di sporco, a me il kkawanishi cm il tuo così è venuto benissimo, non so se ho spiegato bn, ma cmq prima di riuscirci ho letteralmente rovinato tnt modellini, magari prima prova cn uno venuto male o rotto x capire meglio cm fare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...