Jump to content
Sign in to follow this  
Rick86

Cos'è?

Recommended Posts

nazi_saucer_6.jpg

 

Bello e vola ma cos'è?

 

Junkers Ju-287

The revolutionary Junkers Ju 287 was

the outcome of development of a bomber

project being studied by Dipl. Ing.

Hans Wocke at Junkers in June 1943 at

a time when fast bombers still enjoyed

priority in Luftwaffe planning. Instead

of employing a 'conventional' sweptback

wing (advocated as early as 1935

by Prof, A. Busemann) Wocke suggested

using a swept-forward wing in

which the high-speed benefits of reduced

thickness-chord would be more

readily achieved, at the same time reducing

low-speed instability. To

speed manufacture of the prototype,

the Ju 287 VI featured an extraordinary

mixture of existing components, including

the fuselage of a Heinkel He

177, Ju 388 tail unit, Ju 352 mainwheels

and the nosewheels of captured Consolidated

B-24 Liberators. Design of

the aircraft was directed by Dipl. Ing.

Ernst Zmdel and, powered by four

Jumo 109-004B-1 turbojets, this was

flown by Flugkapitän Siegfried Holzbauer

at Brandis on 16 August 1944; the

prototype required take-off assistance

in the form of a jettisonable Walter 109-

501 rocket under each turbojet. A total

of 17 flights was made before priority

for jet bombers was abandoned at about

this time. For some reason, never

satisfactorily explained, the RLM returned

to a bombing philosophy in

March 1945 and ordered the Ju 287 into

production. Construction of two further

prototypes, the Ju 287 V2 with six jet

engines and the Ju 287 V3 returning to

four more powerful turbojets, commenced

but neither was flown before

the end of the war. The entire programme

was then transferred to Podberezhnye

in the USSR, together with

many of its associated technicians, and

flight trials continued there until about

1948.

Specification

Ju 287 VI

Type: prototype high-speed heavy

bomber

Powerplant: four 900-kg (1,984-lb)

thrust Junkers Jumo 109-004B-1 turbojets

Performance: maximum speed

559 km/h (347 mph) at 6000m

(19,685ft); service ceiling 10800m

(35,435ft); maximum range 1500km

(930 miles)

Weights: empty 12510kg (27,579 lb);

maximum t a k e - o f f 20000 kg

(44,092 lb)

Dimensions: span 20.11m (65ft

11% in); length 18.30m (60ft O'/zin);

wing area 58,30 m2 (627.3 sq ft)

Armament: (V3) bombload of up to

4000 kg (8,818 lb) and gun armament in

tail barbette

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche informazione in italiano Ju 287

Qualcuna più specifica e dettagliata Ju 287

fig02.jpg

Evoluzione successiva Ju287 V3 Con 2 Mitragliatrici MG131 difensive installate in posizione caudale telecomandate dalla cabina :o

Ju287B11947.jpg:D

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ragazzi veramente interessante a che straordinario livello tecnico era l'industria aerea tedesca nell'ultima parte della seconda guerra mondiale; ho visto, ma purtroppo non mi ricordo dove, foto di progetti di caccia tedeschi estremamente futuristici per l'epoca, simili come configurazione ai Sabre o ai Mig15; se qualcuno qua ne sa qualcosa sugli ultimi sviluppi e prototipi degli aerei a reazione tedeschi, o mi dice qualche sito, l'argomento mi interessa molto.

In special modo, so per certo che alcuni prototipi del Me-163 superarono i 1000km/h ma quanto vicino arrivarono al Mach i tedeschi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

>L'aereo in questione che somiglia al Sabre e al mig 15 (Somiglianza in parte causale, in quanto si supponeva si fosse attinto a piene mani dai progetti tedeschi per la realizzazione del caccia sovietico, in effetti i progetti Nazisti trafugati dai russi furono utilizzati per accrescere il Know Out, ma le somiglianze col il mig 15 si limitano ad un aspetto puramente estetico) è il Focke Wulf TA 183 :o

 

ta183boxartbg_1.JPG;)

 

ta183sunset.jpg:D

 

P.S. Il TA183 è andato poco oltre l'aspetto progettuale in quanto si suppone che siano state realizzate solo alcune parti, bisogna inoltre considerare che nelle ultime fasi del conflitto, ci furono molti tentativi dei nazisti di sovvertire la ormai inevitabile fine con innovazioni allora mirabolanti, ma non in tutti i casi erano fattibili o effettivamente efficienti! Furono le Fantomatiche Armi Segrete, armi rese anche credibili dalla formidabile propaganda di Goebbels!!! <_>

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spettacolare era anche il Messerschmitt P1112 :rolleyes: di cui si hanno delle prove della realizzazione di alcune parti della cellula; inoltre alcuni sostengono che fosse stato realizzato un prototipo :scratch: !!!

1112clr.jpg:D

 

Se ti interessano tanto i progetti aerei Della Lutwaffe dovresti leggere Luftwaffe Secret Projects: Fighters 1939-1945, anche se di parte è molto interessante!!!

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

i tedeschi inventarono anche il primo aereo a geomatria variabile(solo a terra si poteva variare l'apertura).

p.1101

o l'heinkel he 162 salamander

eccolo

o l'antenato dell'A10

heinkel hs 129

qualche immagine

he16210kwf6.th.jpg

p1100cg5.th.jpg

x501kc0.th.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente era proprio il P.1011l'aereo (effettivamente costruito) a cui mi riferivo; mi sono fatto un giretto su wiki ieri sera; sembra che i tedeschi siano arrivati a sperimentare un missile balistico intercontinentale per colpire gli USA (anche se solamente dalla Francia occidentale o dalla Spagna:

According to some sources, few test launches of A9 were in January, February and March 1945. It is known the official report to Berlin of von Braun in January 1945 that "the problem of the second stage is solved".

QUI trovate una lista di tutti i missili progettati dalla Germania; pensate che sulla carta arrivarono addirittura a pensare a missili per spedire satelliti in orbita, con 12 anni di anticipo sui russi!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
QUI trovate una lista di tutti i missili progettati dalla Germania; pensate che sulla carta arrivarono addirittura a pensare a missili per spedire satelliti in orbita, con 12 anni di anticipo sui russi!!

Infatti questo signore aveva le idee chiare in merito Wernher Von Braun :o

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come la spiegate questa enorme supremazia tedesca nel settore missilistico ed aerospaziale nell'ultimo periodo della WWII? Erano allo stremo, con risorse sicuramente inferiori agli alleati eppure guardate che gioiellini che idearono (inclusi missili guidati a/a e SAM, sempre guidati...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come la spiegate questa enorme supremazia tedesca nel settore missilistico ed aerospaziale nell'ultimo periodo della WWII? Erano allo stremo, con risorse sicuramente inferiori agli alleati eppure guardate che gioiellini che idearono (inclusi missili guidati a/a e SAM, sempre guidati...)

beh tutti questi aerei sono rimasti allo stadio di progetto o prototipo...pochi hanno avuto una produzione di serie......quindi si deve ringraziare l'intelligenza e le capacità deii progettisti e non dell'abbondanza di risorse....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre ad essere uno degli aerei più affascinanti della storia, bisogna considerare anche il lato tecnologico sconcertante per quei tempi, infatti con la sua costruzione effettuata parzialmente con legno e la sua conformazione ben nota, aveva delle capacità Stealth, capacità nota anche alla Lutwaffe, (Il risultato è stato ottenuto, in modo inconsapevole, in effetti su questo argomento ci sono delle diatribe aperte) certo che solo contro i radar di allora, si potevano avere dei risultati validi; infatti, allora i radar non erano efficienti a tal punto da riuscire a seguire in modo continuo la traccia del Gotha!!! ;)

Horten_IX_Go-229.jpg:okok:

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inoltre dell'Heinkel He 162 Salamander si ritrovarono anche progetti e studi su sottoversioni migliorate; Ossia:

 

He 162 D

83037576113D5552.jpg

 

He162DGarethHector.jpg

 

He 162 C

018_he162c.JPG

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

crto che quei tedeschi ce ne avevano di testa per gli aerei (a reazione)! :o di tutti questi tipi di aerei non ne ero a conoscenza....se li trovate perchè non postate anche alcuni dati dei velivoli?

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites
crto che quei tedeschi ce ne avevano di testa per gli aerei (a reazione)! ohmy.gif di tutti questi tipi di aerei non ne ero a conoscenza....se li trovate perchè non postate anche alcuni dati dei velivoli?

Ehm! Reggiane se guardi bene ci sono dei link relazionati alle relative rappresentazioni artistiche o foto!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehm! Reggiane se guardi bene ci sono dei link relazionati alle relative rappresentazioni artistiche o foto!!! ;)

:huh: azz....è vero....eheh non me ne ero accorto.... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Folgore

Se volete informazioni sul Gotha 299 (Horten IX) andate in edicola e prendete AEREI NELLA STORIA, lì c'è un bel articolo sull Horten IX, voli progetti test eccc.... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...