Jump to content

Recommended Posts

E’ il 23 luglio del 1983.

Il capitano Bob Pearson viene destinato al volo 143 dell’ Air Canada sulla rotta Montreal-Ottawa-Edmonton.

Prima del decollo Pearson effettua tutti i controlli di routine e non rileva nessun problema tecnico:

L’aereo è pronto per il volo.

Dopo un breve scalo a ottawa, la destinazione successiva del Boeing 767 è Edmonton, ma mentre l’aereo sorvola il Red lake, nell’Ontario, a 12.000 metri di quota, il motore di babordo si arresta, seguito, dopo una manciata di secondi, da quello di tribordo.

E’ una questione di attimi .

Il pilota, il suo equipaggio e i passeggeri dispongono di 29 minuti per prepararsi all’inevitabile atterraggio di fortuna.

Caduta Libera è la ricostruzione perfetta di quanto accadde in quel breve e allo stesso tempo eterno lasso di tempo che trascorse dall’istante in cui pilota e co-pilota appurarono di essere rimasti senza carburante fino al rischioso atterraggio……

 

Armenia - Editrice

Link to post
Share on other sites
  • 5 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...