Jump to content

calcolo distanza di atterraggio


marcodtc
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti sono nuovo sul forum.

Avrei da porvi un quesito urgente.

Supponete di essere il progettista di una pista di volo. Allo scopo, definito quale sarà l'aereo critico, avete calcolato la distanza di decollo (normale,critico e interrotto) e quella di atterraggio.

una volta valutato che la lunghezza della pista sarà legata alla distanza di decollo critico supponiamo quindi che essa dovrà essere di 3km.

A cosa serve allora il calcolo della distanza di atterraggio visto che praticamente nel 99% dei casi la distanza maggiore è quella necessaria per il decollo?

La domanda è quindi: cosa ce ne facciamo del dato relativo alla distanza per l'atterraggio dell'aereo critico?

Link to comment
Share on other sites

Non è esattamente così, ci sono velivoli che non possono atterrare su certe piste perchè troppo corte. Una pista è solo apparentemente una cosa semplice, o meglio lo è, ma è a causa della complessità delle macchine volanti e delle condizioni di peso e atmosferiche in cui si trovano a volare, che complicano le cose.

 

Su Wikipedia anche in italiano, c'è una bella spiegazione del perchè "avanzino" pezzi di pista.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Pista_d%27atterraggio

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...