Jump to content

Il 2050 per Airbus


gcm981
 Share

Recommended Posts

Airbus, in anticipo sul Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio di Le Bourget, ha invitato i passeggeri dell’anno 2050 a scoprire la nuova Concept Cabin, un’esperienza di volo totalmente nuova.

 

2.Vitalising-Zone_-Panoramic-Day_thumb.jpg

 

Nel 2050 le tradizionali classi di servizio sono sostituite da aree atte ad offrire esperienze create su misura. Nel 2050 i passeggeri potranno partecipare a una conferenza interattiva, giocare una partita di golf virtuale, leggere la favola ai bambini rimasti a casa, osservare la superficie terrestre non solo da un oblò.

Ecco il rivoluzionario Airbus Concept Plane, un aereo ricco di tecnologie atte a ridurre il consumo di carburante, le emissioni, gli sprechi e il rumore. La struttura dell’aeromobile prende a modello gli uccelli, ed è ottimizzata per fornire forza quando necessario e consentire la presenza di una membrana intelligente che ricopre le pareti della cabina, in grado di controllare la temperatura e diventare trasparente consentendo ai passeggeri la più ampia vista panoramica.

 

La Concept Cabin è in grado di identificare e rispondere ai bisogni dei passeggeri e consente la presenza di elementi su misura, quali le poltrone che si modellano a seconda del corpo del passeggero. All'interno dei velivoli del 2050 centri benessere, bar e luoghi di ritrovo con luci soffuse, aromaterapia e trattamenti di digitopressione.

L’ “area smart tech” è studiata per i passeggeri più funzionali e permette di soddisfare i bisogni individuali di ognuno, consentendo al passeggero di continuare a vivere come se fosse sulla terraferma. I diversi livelli di esperienza offerti all’interno di ogni area consentiranno alle compagnie aeree di differenziare le tariffe e di dare la possibilità a un maggior numero di persone di accedere ai benefici del viaggio aereo con il minimo impatto ambientale.

 

“I passeggeri del 2050 si aspetteranno un’esperienza di viaggio fluida e rispettosa dell’ambiente. Il passeggero del 2050 uscirà dalla Airbus Concept Cabin sentendosi arricchito e rivitalizzato” ha dichiarato Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus, mostrando l’innovativo design interno.

 

Già oggi, grazie ai progressi della tecnologia, è possibile pensare ad una Concept Cabin 100% riciclabile. Sarà dotata di materiali autopulenti che ridurranno sprechi e manutenzione e utilizzeranno la temperatura corporea del passeggero per fornire energia ad alcuni elementi della cabina.

 

I visitatori del Salone Internazionale di Aeronautica Le Bourget di Parigi potranno inoltre assistere alla proiezione di un film a 360° sul futuro del volo secondo Airbus. Si tratta di una visione delle trasformazioni del trasporto aereo da oggi al 2050 che non si limita al design e alle innovazioni relative agli aeromobili ma che tiene anche conto delle aspettative dei passeggeri.

 

Nonsoloaerei

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...