Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Ospite iscandar

Windjet: birdstrike a Parma

Messaggi consigliati

Ospite iscandar

Fonte: dedaloNews

Potrebbe superare i sette milioni di dollari il danno subito da Windjet per l'ingestione di volatili da parte dell'Airbus A320 EI-DFO in decollo da Parma sabato sera. Lo ha detto oggi la compagnia in un incontro con la stampa a Catania, aggiungendo che un motore sarebbe rimasto "distrutto" e l'altro "danneggiato". La compagnia ha aggiunto di voler chiedere al gestore aeroportuale SOGEAP il rimborso dei danni, compresi quelli d'immagine e per il noleggio di aerei sostitutivi. Sul volo IV2009 delle 20.05 per Palermo erano presenti sei membri di equipaggio e 145 passeggeri. L'aereo è riatterrato senza conseguenze.

 

Secondo la Gazzetta di Parma venerdì 31 luglio il falconiere Loris Maltaventi sarebbe stato sorpreso dal decollo del volo Ryanair per Londra delle 15.20 mentre si trovava in pista ad allontanare i volatili.

 

L'Agenzia Nazionale Sicurezza Volo, raccolti gli elementi per classificare correttamente l'evento, ha annunciato l'apertura di un'inchiesta tecnica per inconveniente grave citando danni al motore sinistro. L'EI-DFO è stato costruito nel novembre 1992 con motori CFM 56 e Windjet lo utilizza in affitto da Triton Aviation. E' in flotta dall'aprile 2004.

 

ho visto le immagini del motore in TV c'era una paletta spezzata ed altre piegate

Modificato da iscandar

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite iscandar

Neanche a me sono molto simpatici, ma un birdstrike che ti fa piegare le alette di un propulsore non è una cosa simpatica, e la competenza è degli aeroporti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Volevo solo dire che in Italia si è bravissimi a dare le colpe agli altri in modo rapidissmo; a migliorare le proprie magagne invece non ci pensi nessuno!

 

Per non aprire il discorso su questi vettori low cost italiani che sembrano nascere (vedi Volare e MyAir) con un unico fine, cioé quello di fallire sempre in modo abbastanza rapido (e con fior di passeggeri a piedi e derubati dei loro soldi!).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Neanche a me sono molto simpatici, ma un birdstrike che ti fa piegare le alette di un propulsore non è una cosa simpatica, e la competenza è degli aeroporti...

già, quando ho scoperto il singolo costo di una paletta del motore ho chiesto se avevo capito bene..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite iscandar
già, quando ho scoperto il singolo costo di una paletta del motore ho chiesto se avevo capito bene..

 

 

quanto???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tanto dato che sono fatte di titnio per sopportare l'attrito dell'aria che genera la turbina, il prezzo preciso non me lo ricordo però so che costano molto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×