Jump to content

FrankMal

Cancellato
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About FrankMal

  • Rank
    Recluta

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. si hai ragione era un aereo per abbattere i bombardieri mi sono sbagliato comunque, due secondi non saranno pochi ma ricorda che veniva giù in picchiata a più di 800 km/h e in più si gettava contro bombardieri come i b-17 o i b-24 che erano molto lenti quindi 2 secondi di fuoco sono abbastanza ma a quella velocità mirare era un problema, considerando anche che il rateo di fuoco dei cannoni era basso. Riguardo al motore, si, il pilota poteva accenderlo e spegnerlo ma causava molti problemi la riaccensione in volo ed in mezzo a un combattimento non credo sia una bella esperienza... Infine
  2. FrankMal

    Ciao ragazzi

    Salve sono FrankMal vero nome Francesco. Sono di Bettona (PG) e sono un appassionato di aerei militari. Mio zio è un pilota dell' aeroclub di Foligno e qualche volta mi porta a volare con lui, è veramente bellissimo sentire il motore che accellera e staccarsi dolcemente terra per arrivare dove nemmeno gli uccelli arrivano. Spero di essere utile a questo forum e ai suoi utenti ciao
  3. secondo me un aereo (avio-razzo) inutilissimo è l' intercettore messerschmitt me-163: 300 esemplari costruiti e poche decine di caccia nemici abbattuti, eccessivamente veloce (poteva sparare sui bombardieri nemici solo raffiche da 2 secondi) ma anche troppo lento poichè il motore si spegneva molto prima di atterrare quindi l' aereo veniva falciato dagli "Amichetti", scarsa autonomia ma soprattutto la pericolosità per i piloti e per gli specialisti di terra: il motore usava come combustibile il c toff e il t toff che se venivano mescolati esplodevano. Per fortuna che era abbastanza carino ma
×
×
  • Create New...