Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Paolo Colussi

Storia delle Operazioni Aeree sul Fronte Italiano - Prima Guerra Mondiale?

Messaggi consigliati

Ultimamente mi sto interessando all'argomento del quale al titolo.

 

Sono alla ricerca di notizie sulla cronologia dei fatti, mezzi impiegati, unitá operative e loro storia durante la WW1, uomini, mappe, aneddoti e tutto ció che puó servire per avere un quadro veramente completo di ció che avvenne...

 

Ringrazio anticipatamente...

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Paolo,

 

ti consiglierei di iniziare con:

 

Reparti dell'Aviazione italiana nella Grande Guerra (I) di Gentilli e Varriale per una disamina completa dei reparti e dei mezzi

 

di recente sono poi usciti due libri del gen. Di Martino

 

Aviazione italiana a Caporetto (L')

 

Aviazione italiana nella Grande Guerra (L')

 

se poi cerchi documenti contemporanei o memorialistica ti posso dare qualche altro titolo....

 

ciao

 

Paolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao Paolo,

 

fammi sapere se incontri problemi, anche io vivo all'estero ma conosco tutti gli autori sopra citati. se poi l'aviazione della Grande Guerra ti "prende" e capiti a Vienna posso farti fare un giro nel mio "ufficio" ;-) http://gavs.it/forum/viewtopic.php?f=13&t=51

 

un paio di altri libri interessanti

 

http://www.avioebooks.com/Libri%20studi%20ed%20analisi.htm (questi sono i miei libri)

http://searchworks.stanford.edu/view/9351140 (in cui c'e' anche un mio intervento)

 

Paolo

 

ps se sei residente nei pressi di Natal, ti consiglierei di contattare la Fundacao RAMPA http://www.fundacaorampa.com.br/ , abbiamo collaborato quando ho pubblicato un libro sul SIAI S.64 ed il volo record fino in Brasile, e son tutte ottime persone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, Paolo Miana!

 

Caspita! Complimenti per il tuo lavoro! vi serve un pilota? :D (mio padre era pilota durante la WW2, poi Corea ed anche un pó di Vietnam, inoltre ha volato per anni nella CAF - grande amico di Lloyd Nolen - ed io ho passato la mia infanzia e adolescenza in mezzo ai warbirds, e ne ho pure pilotato qualcuno dopo aver preso il brevetto.) - Comunque se capito in Austria, ti faccio sapere senz'altro! (Fra gli aerei della WW1 l' Albatros è uno dei miei preferiti, dopo SPAD S.XIII e SPAD S.VII).

 

Io adesso vivo a Belo Horizonte, ossia piuttosto lontano da Natal... Comunque grazie delle "dritte" :)

Modificato da Paolo Colussi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×