Jump to content

Incidente aereo MiG-27 dell'aeronautica militare indiana


matteo16
 Share

Recommended Posts

Rajasthan, India - Nessuna conseguenza per il pilota. Si tratta, comunque, del quarto incidente occorso in India nel corso del 2010 a velivoli di questo tipo

 

Oggi, mercoledì 10 novembre, è caduto a Rajasthan, nell'India occidentale, un cacciabombardiere da attacco sovietico Mikoyan Gurevich MiG-27 (nome in codice Nato "Flogger D") appartenente all'Indian air force, Iaf. Il pilota, il luogotenente A. Patni, l'unico a bordo del velivolo, è riuscito ad eiettarsi senza danni. Nessun problema neppure per l'impatto a terra dell'aeromobile.

 

Secondo le ricostruzioni fornite dalla stampa internazionale, l'incidente sarebbe avvenuto alle 01:20 pm (ora locale), appena quindici minuti dopo il decollo, a circa 60 km di distanza dalla base aerea di Jodhpur.

 

Ancora non sono state chiarite le cause dello schianto; sembra comunque che il pilota avesse riscontrato un problema al velivolo. La Iaf ha aperto un'inchiesta per fare luce sull'incidente, il quarto accaduto quest'anno in India a MiG-27, aerei prodotti originariamente in Russia, ma successivamente in India sotto concessione di un'apposita licenza.

 

 

(Avionews) Link

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...