Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
vonparrish

Dewoitine S.E. 580

Messaggi consigliati

Navigando sono andato a finire nel sito Unicraft Models, magari qualcuno lo conosce già...Comunque sfoglio il sito e mi ritrovo davanti a questo aereo:

 

se580-ph3.jpg

 

se580-ph1.jpg

 

se580-dr.jpg

 

Non avevo la minima idea della sua esistenza...qualcuno sa qualcosa in più? Tutto quello che so è che si chiama Dewoitine S.E. 580... non so se pinagere o meno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite iscandar

un piccolo articolo di Nathan Kirschbaum Blacksburg, VA

trovato qui

 

 

The "Hunchback of P40" aircraft that Randy Stiefer requested to be identified in "Airdrop" of the December 2000 issue is the post-WW II heavy fighter/attack aircraft SUD-EST SE 580. Its design was started in 1940 by the team that designed the Dewoitine D520-at that time, it was part of the Societe Nationale de Constructures Aeronautiques de Midi. That organization later became SUD-EST.

 

The SE 580 wing planform-with its near mid-chord single spar and its empennage surfaces planforms-was similar to the D520, albeit the horizontal planes had slightly greater aspect ratio. Initially designed to be powered by the 24-cylinder Hispano Suiza 24Z (H type) of 2,000hp, its postwar redesign accommodated the 24-cylinder arsenal 24 H of 3,400hp. This latter engine used the cylinder blocks of the German Junkers IV12 213 engine. Two 12.1-foot-diameter coaxial, counter-rotating propellers were to be utilized for propulsion.

 

It was to be armed with a 30mm cannon firing through the propeller axis, plus four 20mm cannon and either eight 7.Smm or six 12.7mm machine guns mounted in the wings outboard of the propeller arc. A 500kg (1,100 lb.) bomb could be carried beneath the fuselage. It is obvious that the after-cockpit buried radiator with top-mounted radiator intake was for protection from ground fire.

 

The aircraft never flew, as the program was abandoned before its completion. This aircraft was in competition with the L'arsenal VB 10, which did fly. A navalized version of the SE 580, the SE 582, was also studied and quickly abandoned.

 

This data is from the book, "Les Avions de Combat Francois 1944-1960, Chasse-Assaut" by Jean Cuny, which is part of the collection Docavia, Volume 28.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Navigando sono andato a finire nel sito Unicraft Models, magari qualcuno lo conosce già...Comunque sfoglio il sito e mi ritrovo davanti a questo aereo:

 

Non avevo la minima idea della sua esistenza...qualcuno sa qualcosa in più? Tutto quello che so è che si chiama Dewoitine S.E. 580... non so se pinagere o meno...

 

Se posso esserti ancora d'aiuto ti segnalo un paio di link:

 

Un forum di modellismo:

 

dewoitine 580 : special east prend le relai !

 

E un articolo in pdf sulla SNCASE:

 

Les réallisattions della SNCASE :

 

Sono tutti in francese.

 

Ps sembra che il nome originale fosse SNCASE 580 e che fu costruito un prototipo, ma che non prese mai il volo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non solo mi sei di aiuto, ma di grande aiuto direi! Ora posso ricostruire meglio la storia del mezzo ;-) ho la passione per i velivoli sconosciuti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×