Jump to content

Diorama per SM79 Spaviero 1/48


Furio stefano
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho ralizzato il "gobbo maledetto" in scala 1/48 .. bellissimo .. ora vorrei costruirgli intorno un po' di .. realtà.

- Ho la basetta 45x45

- ho due figutrini in resina (italiani)

- ho un po' di bidonie pompe (sempre in scala)

.. non ho l'idea di base di dove ambientarlo ... aeroporto ? ... terreno ghiaioso ? .. che cosa mi suggerite di aggiungere ? ... :pianto: non vorrei cmq una cosa troppo "ingombrante"!

AIUTO e grazie in anticipo!

Furio stefano

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

Ciao Furio,

 

Il diorama è legato al reparto a cui il tuo SM79 appartiene. Se il reparto era basato in Nord Africa il diorama sarà diverso da un SM79 in Puglia o Sardegna.

 

Prima cosa, devi sapere dove il tuo aereo era operativo (che a volte è scritto sul foglietto istruzioni), quindi cominci dal terreno...

 

Erano pochi gli aeroporti della RA asfaltati, molti avevano la pista in terra battuta o sabbia o erbosa.

Io lo farei su una zona erbosa/terra battuta... Poi devi cercare molte foto e prendere spunto da là.. E poi liberi la fantasia, autocostruisci quello che vuoi, dipingi ecc..

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore
Ciao e grazie per la risposta. Mi diresti per favore l'SM79 che compare nel diorama di chi è (trumpeter?) dove hai trovato "quei figurinI" ? la sabbia per terra è vera?

grazie e aspetto Tue notizie

Furio :helpsmile:

 

Mi sa che questo lo devi chiedere al Sig. Christian Jakl dato che è il suo modello..

 

The diorama

 

There is not much to look at in this diorama. The idea with the wooden base has exited many and adds a rustic flavor to the whole thing. Many wartime photographs which showed the aircraft covered with tarps to protect against sand and heat persuaded me to do the same. First I wanted to cover all the engines and the cockpit but then this would have hidden the special character of this Marchetti. I decided to cover only one engine and I posed the cockpit tarp in such a way as if the job of covering it had not been completed. Hence the complete outline of the fuselage is visible.

 

I had problems with the exact representation of this aircraft since I lacked sources about maintenance and exact appearance of the weapons and equipment of this machine. Whether there was a ventral gondola I cannot say, there are photos where torpedoes and ventral gondolas appear. Two of the figures are from Hecker and Goros and are part of the "Italians". That is about it as far as members of the squadriglias are concerned; another chapter of history ignored by the manufacturers. Three Luftwaffe figures from Verlinden had to fill in .The only one topless with shorts available. The barrels are from Griffon - a Czech producer of small parts that others won't touch.

 

Ecco ;)

Link to comment
Share on other sites

Ciao e grazie per la risposta. Mi diresti per favore l'SM79 che compare nel diorama di chi è (trumpeter?) dove hai trovato "quei figurinI" ? la sabbia per terra è vera?

grazie e aspetto Tue notizie

Furio :helpsmile:

 

Ho aggiunto oltre alle foto anche il link dettagliato della procedura e dei materiali usati! ;)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...