Vai al contenuto

Vespa 2

Membri
  • Numero messaggi

    37
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione

0

Che riguarda Vespa 2

  • Rango
    Recluta
  1. Vespa 2

    Cavaleri... poco cavallereschi

    Ma nooo..Che dici!?!!? Lo sterminio degli indiani d'America non c'è mai stato!! Il Napalm in Vietnam nemmeno!! Le torture in Iraq nemmeno!! Hiroshima è stata la panacea per risolvere la guerra di quel cattivone di Hitler!! Non diciamo castronerie: gli americani sono belli, forti e buoni!! Historia Magistra Vitae.. P.s.: Quanto è buffo vedere che continui a scambiare Deneb per me..Ti è proprio così difficile credere che esistano due persone che usano il cervello differentemente da te, eh?
  2. Vespa 2

    Pippo

    Apologia di fascismo!?!?! E quando mai ho parlato di apologia di fascismo nel mio articolo o sul Forum?!?! Sei in pieno delirio.. Incredibile..
  3. Vespa 2

    Pippo

    Intruder.. Come al solito non capisci una viola.. E come al solito ti sbagli.. Io e Deneb siamo due persone diverse..(Basta controllare gli IP).. Mi sono stancato di ragionare con un pischellino che analizza la Storia partendo da un punto di partenza tutto suo (chi ha iniziato la guerra) senza vedere cause, concause ed effetti di certe scelte politico/militari..(Come ti ha fatto notare Deneb).. Forse questo ti fa comodo..Forse ti mette a posto la tua coscienza di filo-americano.. Ma con una persona che pretende di sapere quello che ha raccontato mia nonna..E quello che ha omesso..E' davvero ridicolo poter ragionare.. Ti si fanno notare che le porcate le hanno commesse tutti in migliaia di anni di storia..E tu dici: "Embè gli americani hanno fatto bene a sganciare l'atomica..Hanno evitato altri morti".. Ma Cristo Santo..Sei rimasto alla Storia che si insegna in 3° elementare!!!!!!! E' comico.. Ti si fanno notare le cose e tu dici: "Non mi risulta".."Non è così".."Balle".."Gli americani sono i salvatori del mondo".. Dimmi come cribbio si fa a ragionare con una persona come te?!!? Ti trovo realmente comico nella tua assoluta certezza delle finte verità che ti hanno inculcato..Davvero.. Beh..Dai, penso che vivere nel paese dei balocchi che ti sei creato dev'essere facile.. Continua pure.. Sogni d'oro..
  4. Vespa 2

    Pippo

    Si..E la marmotta incartava il cioccolato.. Mamma mia quanto sei indottrinato Intruder..Nemmeno Varenne aveva dei paraocchi come i tuoi.. Addio.
  5. Vespa 2

    Pippo

    Caro Intruder.. Sai qual'è la triste realtà? Della quale ne io ne tu possiamo farci nulla? Che l'unica regola che conta realmente al mondo è quella determinata dal più forte.. Chi vince..Chi domina..Chi impone il suo diritto al vinto e al dominato scrive la sTORIA (quella con "s" minuscola).. E così tutti si dimenticano del Cermis.. Di Ustica.. Della strage del Badile.. San Miniato.. Del campo di Hereford.. Ed in un mondo dominato dagli USA siamo costretti a minimizzare o dimenticare i crimini commessi da loro.. O addirittura farli passare sotto l'uscio con la coda tra le gambe (sai la fine che ha fatto il pilota del Cermis?).. Mentre siamo costretti ad imprimerci bene nella mente quelli commessi dai loro nemici.. Hitler, Saddam Hussein, Bin Laden, i Viet Cong, ecc..(Tutti personaggi deplorevoli per un motivo o per l'altro, per carità) sono stati messi sul banco degli imputati, ma non i due Bush, padre e figlio, che hanno scatenato guerre, bombardato e bruciato civili con il fosforo e torturato prigionieri di guerra.. È triste ma è così.. Tu ragiona solo sul fatto che i soldati tedeschi, reduci della WWII, morti di fame e malattie nei campi anglo-franco-amercani furono intorno ai 200.000..Non pochi, vero? I bombardamenti indiscriminati alleati ammazzarono oltre 65.000 civili italiani..10.000 in piu' delle vittime inglesi dei bombardamenti tedeschi..V-1 e V-2 comprese..Curioso, vero? Con tutto questo non risultano comportamenti inumani nei confronti dei piloti alleati catturati in territorio italiano.. E' inutile discutere..Rischiamo di generare flame per nulla..Per cui chiudo qui.. Puoi difendere aprioristicamente tutto quello che hanno fatto gli americani..O gli inglesi.. Ed io continuerò a ragionare con la mia testa..In quanto mi ritengo una scimmia pensante.. E con questo torniamo a parlare di aerei..Che è meglio..
  6. Vespa 2

    Pippo

    Intruder ma perchè devi avere tali preconcetti nei miei confronti?! 1) Mia nonna in quella circostanza non era in divisa.. 2) Gorla è un fatto certo..La metodologia dei bombardamento tramite "area bombing" è UFFICIALE..Lo stesso Harris lo ha confermato mille volte dopo la guerra..E se sai qualcosa di storia militare sai benissimo cosa vuol dire: colpire indistintamente una aerea indipendentemente da ciò che c'è intorno..Questo facevano i bombardieri alleati in tutta Europa in quegli anni.. E questo, dai cosidetti LIBERATORI, è quanto meno contradditorio..E visto che tu li paragoni ai tedeschi..Almeno sii coerente e giustifica i metodi sia degli uni sia degli altri..Altrimenti non sei obiettivo.. Giusto per la cronaca: lo squadron leader della seconda ondata dei bombardamenti su Milano che colpì Gorla, prese senza apparente motivo una rotta di attacco deviata di 22 gradi verso destra invece che verso sinistra; quando il leader della formazione si accorse dell'errore ormai la corsa di attacco gia avanzata non gli permetteva di ritornare al punto di partenza, un errore di 22 gradi gli aveva fatto "mancare" gli stabilimenti; non essendoci in zona altri obiettivi militari decise di rientrare alla base considerando la missione come "fallita".. Rimaneva il problema del carico: le bombe (circa 2200 Kg. ogni aereo) non potevano essere riportate a casa in quanto già innescate; il problema era di primaria importanza per l'incolumità dell'equipaggio..Una via per uscire da questa situazione poteva essere quella di proseguire per 140 gradi raggiungendo la campagna verso Cremona dove lo spazio per liberarsi dello scomodo carico non mancava, oppure lanciarle nel mare Adriatico sulla via del ritorno..Ma il comandante decise diversamente..Bravo vero?!?! Non sappiamo e probabilmente non sapremo mai se la soluzione che scelse fu frutto di una sua decisione o se era prevista dal suo piano operativo, sappiamo però che in quel momento si concretizzò quello che possiamo definire uno dei peggiori crimini contro l'umanità nella guerra aerea di quegli anni, perchè egli ordinò agli altri velivoli di sganciare le bombe subito, sulla città, anche se sotto di lui non c'erano obiettivi militari ma solo abitazioni civili che poteva perfettamente vedere date le favorevoli condizioni meteorologiche.. E vabbè..Ma tanto gli americani sono sempre bravi e santarelli.. E tutto questo è solo frutto del tragico errore di Hitler di attaccare la Polonia nel 1939.. Suvvia come si fa a ragionare obiettivamente con te?!!? Sei aprioristicamente filo-americano senza se e senza ma.. 3) Per me, da cristiano, non esistono ne vite di serie A ne di serie B..E tanto meno nella morte..Scusami se riesco ad essere per lo meno cattolico in questo..
  7. Vespa 2

    Pippo

    Intruder.. Sono 20 anni che mi occupo di storia militare.. E Pippo..Secondo tutte le fonti che ho sentito era un aereo alleato.. Mia nonna..Ha subito una mitragliata da esso in aperta campagna..Senza nessun motivo.. E credimi che, per il ruolo che ricopriva, sapeva distinguere benissimo un aereo alleato.. E non è stata la sola.. Che tu ci voglia credere o meno..La guerra psicologica (Gorla compresa) ha portato ad atti criminali anche gli alleati.. P.s.: Ma perchè tutto questo livore nel definire gli americani come i Santi in terra..Guarda che erano "soltanto" uomini come noi..
  8. Vespa 2

    Anniversario D-DAY

    Ma io non li sto insultando.. Sto solo cercando di usare il cervello.. Che mi permette di essere critico verso certi loro atteggiamenti.. Non sono mica dei Santi, eh! A volte hanno fatto giusto..Altre hanno sbagliato.. Tutto qui..
  9. Vespa 2

    Anniversario D-DAY

    Ok.. Ho capito il tuo punto di vista.. Ed ovviamente la pensiamo allo stesso modo..Pensavo solo che certi distinguo non erano sottointesi.. Spesso in un Forum non è facile capirsi.. Sarei solo leggermente più critico verso "gli sceriffi del mondo"..Spesso e volentieri hanno abusato del loro potere credendosi i portatori di verità assolute.. :-)
  10. Vespa 2

    Pippo

    Scusa, ma non ti seguo.. Perry lo conosci? Il fatto che Pippo sia esistito è storicamente appurato.. Il fatto che sia stato un aereo alleato altrettanto.. Il fatto che gli alleati abbiano compiuto atti terroristici al fine di spacciarli come guerra psicologica è solo un leggero sofismo..
  11. Vespa 2

    Anniversario D-DAY

    Quindi l'Onore lo diamo invece a persone che hanno sganciato le bombe su Hiroshima e Nagasaki.. A chi ha bombardato in modo criminale Dresda, Gorla, ecc.. A chi ha commesso stragi a Schio, Rovetta, Coltano..Ecc.. A chi gestisce Guantanamo.. Con le dovute e necessarie critiche storiche..QUESTO E' DOVEROSO, per carità..Starei comunque molto attento a dividere le parti avverse in un conflitto bellico tra: i Paladini bianchi senza macchia e i Demoni Cattivi.. Spesso non è il colore della divisa a fare la differenza tra un uomo cattivo ed uno buono.. Ovviamente il tutto IMHO..
  12. Vespa 2

    Anniversario D-DAY

    Personalmente credo che non esistano morti di serie A e morti di serie B.. Ergo: ONORE a tutti i caduti che sono morti credendo in una idea avulsa ai freddi motivi veniali.. La seconda guerra mondiale è stata, forse (speriamo), l'ultima guerra combattuta per ideali.. Giusti o sbagliati che fossero credo sia giusto rendere onore tanto agli eroi di Omah Beach quanto alle truppe tedesche cadute sui gradini del Reichstag.. Tanto ai partigiani (quelli veri) quanto ai ragazzi di Salò..
  13. Vespa 2

    Pippo

    Vero..
  14. Vespa 2

    Pippo

    Mmm..Intruder.. Visto il contesto storico..Vista la situazione italiana di allora, con la guerra civile che mieteva vittime.. La fame che costringeva ad enormi ristrettezze la popolazione civile.. Visto lo stra-potere nei cieli di allora dell'aeronautica alleata.. Credimi.. Creare un clima di terrore tra i civili era ESTREMAMENTE importante..Per molteplici fattori.. In primis: creare una sorta di "certezza" nelle popolazione del Nord Italia che i più "forti" erano "loro" era di primaria necessità.. Ed infatti esisteva un reparto studi apposito sulla guerra psicologica nelle forze alleate..
  15. Vespa 2

    Pippo

    .
×