Jump to content

SIRIA - Topic Ufficiale


Guest intruder
 Share

Recommended Posts

Per quel che leggo SAA ha contrattaccato da sud e non da nord. O almeno la spinta più importante è avvenuta da quella direzione. Presenti T72. Sembra che sia rientrati a Khanasir ma hanno subito perdite notevoli in veicoli a causa degli ATGM dell'IS. Attualmente la via di collegamento per Aleppo sembra ancora chiusa. Ora resta da capire se IS è in grado di rifornire i reparti che operano nella zona o se si è trattato di un raid senza velleità di controllo. Un esame veloce della zona fa pensare che con buoni rifornimenti il settore si possa tenere, il terreno sembra abbastanza brullo e con poche vie di comunicazione. Da capire chi ha più riserve da usare, suppongo SAA. Credo che l'unità che teneva la cittadina prima dell'attacco sia di fatto fuori combattimento. Si parla di pesanti perdite dei governativi in termini umani e di materiale. Sconosciute quelle di IS

Link to comment
Share on other sites

Tra l'altro Si contano vittime anche tra appartenenti all'aviazione. quindi l'ipotesi che fossero loro a tenere quel posto, potrebbero essere confermate.

 

Attualmente la strada e' ancora chiusa anche se lentamente stanno erodendo il territorio. Addirttura forse hanno isolato gli attaccanti.

https://www.almasdarnews.com/article/29977/

 

L'IS come a der er zozz e nel secondo attacco a kobane, conferma l'uso di tattiche estremamente poco conservative e dispendiose in termini umani, che pero' sparigliano gli avversari e creano problemi soprattutto in un esercito, quello siriano, che dispone di pochi reparti effettivamente operativi. Dove quindi ogni uomo perso ha un costo altissimo (parlo militarmente... ovviamente la vita umana ha sempre un valore alto)

E va sempre ricordato che l'esercito siriano e' demograficamente quello. Mentre L'IS e' un gruppo armato internazionale, mosso da un estremo fondamentalismo e votato al martirio. Questo per forza di cose influisce sulle tattiche e la gestione delle perdite.

Ad esempio OGNI attacco dell'IS e' preceduto da una serie di attacchi suicidi con mezzi esplosivi e in piu casi questa tattica ha portato a successi e a sfondamenti, Ultimamente L'Is non conquista piu territori, ma se avanza e poi ritrae,, porta danni, feriti, morti, agli avversari............

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente

 

Per favore non facciamo la solita cosa da stadio eh

http://youtu.be/fYOJSz1WOEg

 

Mia opinione

Equipaggio che dorme. Non mi pare avesse attivato lo shtora o che sapesse usarlo non credo proprio sia un equipaggio russo

Però la Cosa che noto è che ad occhio incassa il colpo ottimamente

Ovvio che se sei dentro prendi una bella botta e abituato ai T-72 in dotazione al SAA salti fuori veloce. Ma a me pare sia ben diverso dai soliti video TOW vs carri russi

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente su siti un po di parte è il delirio, ma è normale i fanboy ci sono sempre È giusto essere cauti.

Però oltre al fatto che non esplode mi pare regga decisamente bene.

Il dato di fatto è che è il primo documento video di un t90 vs TOW. E sapete che lo aspettavo da parecchio

Link to comment
Share on other sites

lo shtora è un sistema soft-kill, non è che la sua presenza, anche se attivo, assicura che il missile non arrivi a destinazione... soprattutto col carro fermo ed il bel tempo.

comunque, il video si interrompe troppo presto: l'equipaggio si da alla fuga ma non sappiamo se perchè il carro sta per fare il botto o se preso dal panico.

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Quello sì però parliamo di equipaggi siriani che avranno visto morire decine se non più compagni in carri colpiti

E ok che sulla carta il 90 è migliore,ma posso immaginare lo stato psicologico in quel momento

Senza contare che nessuno di loro aveva effettivamente visto prima un t90 reggere meglio di un 72.

 

Non si vedono gli "occhi rossi" Angolazione permettendo probabilmente non era attivo il sistema.

 

So che c'è una taglia per chi mette fuori uso un T-90. Mi sembra strano il video si interrompa senza farci capire se il carro è integro o no.

Non ci resta che aspettare se mai si avranno foto e video successivi.

Link to comment
Share on other sites

No. Se si tratta di gente che ha combattuto, e lo è per forza, sanno bene che finché il mezzo è efficiente il posto più sicuro è all'interno di esso. Se ne esce una qualche avaria si è manifestata

 

peraltro come avevo suggerito YPG si è ben guardato dal proseguire le operazioni ad est, contro lo stato islamico...... Le famose convergenze parallele :D :D

 

Ad esempio.. Non è che il carro era in preda a un'avaria generale del sistema propulsivo ed elettronico e per questo è stato abbandonato?

 

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

Dal video non si capisce molto.. parlate solo di shtora ma può essere che in quel momento sia intervenuto il sistema di protezione arena? Il video è di bassa qualità e per di più si interrompe pochi secondi dopo che l equipaggio è uscito dal t 90... qui un video del funzionamento:

effettivamente anche in questo video si capisce poco di quando spara col bazooka ma poi torna tutto quando fa vedere al rallentatore
Link to comment
Share on other sites

In effetti parliamo di Shtora che probabilmente non era attivo o rotto (e' un sistema che pare necessiti di una manutenzione frequente) e di Kontakt5 che si e' presa tutta la botta preservando (o meno) l'integrita' del carro e soprattutto la vita dell'equipaggio.

 

Non credo che i t-90 in siria siano dotati di Arena....

 

Comunque io continuo a sostenere che un esercito che ad inizio conflitto era arrivato a perdere anche 10 carri al giorno, ce ne metta di tempo a "fidarsi" di un mezzo apparentemente e sulla carta innovativo.

E che comunque con memoria di decine e decine di eventi di questo tipo, si scappi fuori dal carro comunque.

Nessuno di noi ha mai preso una botta di anticarro stando dentro, non credo proprio ci sia la lucidita' di pensare che si e' in un carro che non salti per aria come il 100% dei precedenti..

 

Inoltre tiene la botola aperta e la botta che prende e' molto piu forte in questo modo, immagino le conseguenze sul fisico e il disorientamento.

E la botola aperta si tiene quando non ti fidi del carro e devi avere una va di uscita rapidissima..

Edited by nik978
Link to comment
Share on other sites

L'impressione che il carro fosse già in avaria potrebbe essere. Sarà che chi usa i T-55 Spara e si nasconde molto rapidamente, qui si vede il T-90 con il pezzo puntato in direzione del lanciatore, dei lampi che presumibilmente sono colpi sparati con qualche mitragliatrice/cannoncino, es. 23mm, in dotazione. Ma non retrocede a coprirsi.

Il dubbio che non potesse muoversi da lì per svariati motivi, incluso il guasto e non solo secondo me è ammissibile.

 

E' altrettanto certo che non si sa bene esattamente come sia finita...

 

Riporto discussione da altro forum, condivisibile

 


1) Full penetration in that area would've likely killed or heavily injured the gunner.

2) tank was firing its AA MG (you can see flashes)

3) hatch was open due to 2

Likely it's non-pen but everybody inside would get a pretty severe concussion due to open hatch.

Edited by freeflight63
Link to comment
Share on other sites

La situazione sulla direttice Ithriyah-Aleppo localita' Khanaser è talmente grave che per risdolverla son dovuti arrivare i Russi...

CcZykv-VIAA2Ett.jpg


la 12,7 sulla cupola del capocarro è a comando remoto. ovviamente, non è una RWS come la intendiamo noi oggi e, infatti, i russi hanno sta cosa dal T-64, come in occidente, d'altro canto.

 

 

Di che tipo di controllo remoto parli?

 

Ipotizzando, ci sarà un semplice servomotore e non sistema integrato di puntamento e tiro.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...