Jump to content
Sign in to follow this  
Guest intruder

Tanks curiosi

Recommended Posts

Gun Carrier Mark I

 

Gc-pic30.jpg

 

This is the Worlds First Self Propelled Gun. The Gun Carrier Mk 1. It lacks the Gun, as these vehicles were mainly used for the transport of supplies, in which case the gun - a standard artillery piece - was simply winched out.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Another French Tank

 

whippit.jpg

 

Blu, il carro era inglese, non francese!!!

 

Medium Mk A Whippet

 

Comunque anche noi italiani abbiamo ideato cose strane, come il carro Fiat 2000, che pesava 45 tonnellata e fu il carro più pesante della prima guerra mondiale.

 

Fiat 2000

 

fiat%202000_1.jpg

Edited by gobbomaledetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Blu, il carro era inglese, non francese!!!

 

Azz Infatti ero in dubbio (Il link dal quale l'ho preso mi ha tratto in inganno) Thanks ! ;)

 

Comunque anche noi italiani abbiamo ideato cose strane, come il carro Fiat 2000, che pesava 45 tonnellata e fu il carro più pesante della prima guerra mondiale.

 

Char Schneider CA1 & Variants

 

Ita-schneider.jpg

 

20 of these tanks were sent by France to Italy in 1918. They received little use or interest by the Italians. Their fate is unknown. For details, see the French section of TANKS!.

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

Char A, 1B, 1A Heavy Tank

fra-char1a.jpg

 

By July 1916, a team headed by Messrs Jammy and Savatier undertook studies for a heavy "break-through" tank, or Char Lourd. The FCM establishment of La Seyne, near Toulon, was selected to undertake building the tank. A pilot model was ordered on 20 December 1916. Two alternative types of transmission werre planned, mechanical, and electric. The pilot model was not ready until December 1917. On trials the tank performed well, but turning was difficult. Because of this, development was not continued and interest switched to the Char 2C. The Char A and 1B were prototype tanks that were followed by the Char 1A then finally, by the Char 2C.

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Non sarà proprio un carro ma l'ERC Francese mi ha sempre fatto ridere

 

300px-EBR_cote.JPG

 

 

D bambino avevo un giocattolo di quel coso. A che servivano le due ruote dentate centrali?

Share this post


Link to post
Share on other sites
D bambino avevo un giocattolo di quel coso. A che servivano le due ruote dentate centrali?

 

Suppongo che servissero ad assicurare una maggiore e migliore motricità nel mezzo nelle circostanze in cui i pneumatici non riuscissero da soli nell'azione suddetta. (Esempio nel caso in cui sprofondassero nel terreno fangoso) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Lo immaginavo, ma mi sembra una inutile complicazione della vita (oltre che della meccanica del mezzo).

 

 

 

landwasserschlepper0mq.jpglandwasserschlepperaction4ee.jpg

 

Non è propriamente un carro, ma qualcosa del genere.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lo immaginavo, ma mi sembra una inutile complicazione della vita (oltre che della meccanica del mezzo).

 

Al primo impatto, la sensazione provata è quella che descrivi tu, ma riflettendoci, il mezzo conserva una mobilità eccellente (Esempio il rapido dispiegamento su strada) unita alla capacità di una migliore motricità al momento in cui questa effettivamente serve! E' una peculiarità voluta di proposito dai progettisti, quindi non del tutto "Inutile"! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Però non ha avuto seguito.

 

Però ha contribuito allo sviluppo tecnico, andando a fornire i dati utili per sviluppi ulteriori, quindi ogni mezzo del passato per quanto bizzarro e ridicolo ai nostri occhi è stato fondamentale per far si che i nostri mezzi siano "Quasi perfetti" ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E va bene! Mi avete provocato? Cuccatevi questo!

 

2ir97ah.jpg

 

wo31e.jpg

 

Landkreuzer P1000.

 

 

Per vedere cosa sa fare lo Stridsvagn 103 (carro S) guaradatevi questi:

 

 

http://it.youtube.com/watch?v=Vsz1rSQTAfA

 

http://it.youtube.com/watch?v=fARGfVA7Mm8&...feature=related

Edited by gianvito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
E va bene! Mi avete provocato? Cuccatevi questo!

 

2ir97ah.jpg

 

Landkreuzer P1000.

Per vedere cosa sa fare lo Stridsvagn 103 (carro S) guaradatevi questi:

http://it.youtube.com/watch?v=Vsz1rSQTAfA

 

http://it.youtube.com/watch?v=fARGfVA7Mm8&...feature=related

 

 

Mio dio, cos'è sto coso? Incrociatore terrestre da 1000 tonnellate?

 

Meglio questo: rattemk2byflyingdebriswd1.jpg

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

era classificato come incrociatore terrestre, ne abbiamo già parlato a suo tempo, come dimensioni siamo sul livello del Bolscioi russo, se non più grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Ho trovato qualcosa su Internet, doveva essre 1000 tonnellate. Ma c'era un progetto, che è l'immagine che ho messo io, per un carro da 1500 tonnellate, chiamato molto opportunamente Monster. E c'era anche questo, un semovente da 800 mm, sempre da 1500 tonnellate:

 

monster1.gif

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè, buttiamoci sulle artiglierie semoventi!

 

ejx1l5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Permettetemi un piccolo OT con un carro che non è mai esistito...

 

http://www.youtube.com/watch?v=fcFEhiV4mgs

 

Un film che avrei sempre voluto vedere.

 

 

Io invece farò il contrario.

 

b_119_1.jpg

 

Questo sgorbio, chiamato KV-VI, fu costruito in tre esemplari che parteciparono alla battaglia di Leningrado. Il primo andò distrutto quando la torretta posteriore sparò contro quella anteriore distruggendo il mezzo, il secondo si spezzò a metà superando un fosso (era lungo quasi 16 metri), il terzo si rovesciò sparando al traverso con tutti i cannoni, l'urto ruppe il serbatoio della benzina dei lanciafiamme e prese fuoco. Non ne furono costruiti altri, Stalin mandò tutti i progettisti in Siberia.

 

Pesava 140 tonnellate, era armato con 2 pezzi da 152, 2 da 76, 1 da 45, 2 mitraglie da 12,7, 16 da 7,62, 16 razzi BM13, 2 lanciafiamme, e aveva un equipaggio composto da 15 uomini più un commissario politico (che non mancava mai, ogni plotone ne aveva uno). Erroneamente avevo scritto che non era mai stato costruito. Già supera l'umana comprensione ideare un accrocco simile, ma costruirlo supera la mia capacità di concepire l'umana idiozia.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un po' OT:

 

s2u1wj.jpg

 

Crawler transporter

 

2bbc03.jpg

 

Bagger 288: 13500 tonnellate!

Edited by gianvito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Questo invece sarebbe stato costruito dagli iracheni su progetto tedesco. Un solo esemplare, catturato dagli americani (che negano) nel 1991. Si tratta di un disegno, e penso sia un falso clamoroso, un simile orrore non poteva rimanere nascosto in una buca.

 

seigebot.jpg

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo sgorbio, chiamato KV-VI, fu costruito in tre esemplari che parteciparono alla battaglia di Leningrado. Il primo andò distrutto quando la torretta posteriore sparò contro quella anteriore distruggendo il mezzo, il secondo si spezzò a metà superando un fosso (era lungo quasi 16 metri), il terzo si rovesciò sparando al traverso con tutti i cannoni, l'urto ruppe il serbatoio della benzina dei lanciafiamme e prese fuoco. Non ne furono costruiti altri, Stalin mandò tutti i progettisti in Siberia.

 

Ma è Meglio di una barzelletta

 

:asd: :asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

 

Qualche carro tascabile dopo aver visto questi bestioni! :rotfl:

 

THE M22 "LOCUST" LIGHT AIRBORNE TANK

 

m22.jpg

 

The M22 "Locust" light tank was one of the smallest tanks used by the Allies in Europe during WWII. It was the first tank designed by the U.S. primarily for airborne operations. It was light in weight but was expected to add badly needed firepower to airborne forces.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×