Jump to content
Sign in to follow this  
Lussi

il primo elicottero costruito

Recommended Posts

qualcuno d vuoi sa qualcosa sul primo elicottero costruito???(x ki non capisce,intendo il primo elicootero al mondo)

 

ringrazio in anticipo tt quelli ke risponderanno :adorazione: :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo autogiro volò nel 1923 a Spaniard e fu costruito da Juan de la Cierva. Nello stesso anno il francese Etienne Oehmichen volò con il primo elicottero.

Di più non so dirti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pagina di Wikipedia non è molto completa. Provo io a spiegare qualcosina.

 

Per dire quale sia stato il primo elicottero costruito, bisogna innanzi tutto dire cosa si intende per elicottero: un elicottero è un aeromobile che è dotato di superfici alari mobili che creano la portanza necessaria al volo. Con questa definizione, l'elicottero di Leonardo potrebbe essere considerato il primo in assoluto, ma con il fatto che non sarebbe in grado di volare, ritengo improprio considerarlo il PRIMO. :D

 

Un elicottero deve risolvere un grande problema: la controrotazione, cioè annullare la controreazione del rotore principale, in modo tale che siano le pale a girare e non la cabina. I tentativi di annullare la controreazione partirono dalla seconda metà del XIX secolo, proponendo soprattutto uno schema di rotori coassiali.

Il secondo problema che si pose fu quello che un rotore rigido crea una portanza dissimmetrica quando l'aeromobile è in movimento. il famoso Juan de la Cierva lo risolse inventando le cerniere di flappeggio.

Il terzo problema era la controllabilità. Molti si cimentarono nel trovare la soluzione, tra cui l'italiano d'Ascanio. Forse i risultati migliori furono raggiunti dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, ma la soluzione definitiva fu trovata da Igor Sikorsky, il quale realizzò un elicottero altamente controllabile, grazie all'adozione di un rotore principale e uno più piccolo in coda, denominato VS-300.

 

Dopo questa veloce rassegna storica, la definizione di elicottero può essere:

"l'elicottero è un aeromobile dotato di superfici alari mobili che creano la portanza necessaria al volo, capace di volare in qualsiasi direzione e pienamente controllabile"

 

A titolo personale, io ritengo che il primo vero elicottero costruito sia il Sikorsky VS-300, o meglio ancora il suo successore, il Sikorsky R-4, che fu il primo ad essere costruito in serie:

 

R-4_AC_HNS1_3_300.jpg

Edited by Maurice

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo modello militare impiegato fu invece il Flettner Fl 282 'Kolibri':

nel kolibri il motore era in posizione centrale mentre la cabina variava da tipo chiuso a quello aperto.

nel 1942 la marina tedesca inizio le prove operative, constatando che il velivolo era ben controllabile ed agile....

diam. rotore 11.96

lungh. 6.56

altezza 2,20

sup. rotore 224,69 m^2

peso a vuoto 760 kg

massimo al decollo 1000kg

velocita massima 150 km/h

tangenza 3300 m

autonomia 170 km

motore radiale bramo sh 14a da 160 cv

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flettner Fl 282 'Kolibri

 

Chiedo troppo qualche info per favore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccoti accontentato...

 

FL 282 Kolibri è stata una versione migliorata del Flettner Fl 265 annunciata nel mese di luglio 1940 che aveva lo stesso configurazione di rotore del precedente elicottero. Esso ha avuto un Siemens-Halske Sh 14 radiali motore di 150-160 cv montato nel centro della fusoliera, con una trasmissione montata sulla parte anteriore del motore da cui un driveshaft correva superiore a un cambio che poi divide il potere di una coppia. Il 14 Sh è stato una collaudata progettazione con comprovata dall esperienza con il servizio richiesto di ogni 400 ore Achgelis Fa 223 necessaria manutenzione ogni 25 ore. FL 282 della fusoliera è stato costruito dal tubo di acciaio rivestito con tessuto doped, ed è stato dotato di un fisso sottocarro.

La Marina tedesca è stato colpito con il Kolibri e voleva valutare per telescopio sottomarino , che ordina un iniziale 15 esempi da seguire, entro il 30 modelli di produzione. Test di volo dei primi due prototipi è stata realizzata attraverso 1941, comprese le ripetute takeoffs e gli sbarchi da un tappetino montato sul incrociatore tedesco Köln.

Le prime due serie "A" prototipi era racchiuso cabine di pilotaggio; tutti i successivi esempi cabine di pilotaggio erano aperte e sono stati designati "B" di serie.1943 di oltre 20 B-1 modelli sono stati in servizio nel Mar Baltico, del Mediterraneo e del Mar Egeo. I loro ruoli oggetti inclusi traghetti tra navi e di ricognizione. Tuttavia, come la guerra progressi, la Luftwaffe iniziò considerare la conversione del 282 fiorini campo di battaglia per l'uso. Fino a quando questo tempo l'imbarcazione era stata percorsa da un solo pilota, ma ora una posizione di osservatore per è stato aggiunto al posteriore di molto l'artigianato, con il B-2 versione. Il B-2 è dimostrato un utile di artiglieria chiazze di aeromobili e di un unità di osservazione è stato istituito nel 1944, composto di tre fiorini 282 e 223 della Fa tre elicotteri.

Nel 1944 il Ministero tedesco Aria rilasciato un contratto per la BMW per la produzione di 1000 esempi. La società, tuttavia, di Monaco di Baviera impianto è stato distrutto dai bombardamenti alleati dopo che producono solo 24 macchine.

Verso la fine della II Guerra Mondiale la maggior parte dei superstiti Fl 282s sono stati stazionati a Rangsdorf, nel loro ruolo di osservatori di artiglieria, ma cadde vittima gradualmente a Sovietica combattenti e aerei anti-incendio.

Edited by flankedd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest iscandar

qualche immagine non guasta.

 

Cabina aperta

FL-282-fly.jpg

 

Cabina chiusa

FlettnerFL282Kolibri.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

io so che il primo elicottero pilotato dall'uomo aveva motori piaggio

 

 

 

da un anno ti abbiamo avvertito di modificare le dimensioni della firma, visto che te ne sei fregato alla grande, ti fa 3mesi di sospensione

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè ci sono stati elicotteri non pilotati dall'uomo!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
io so che il primo elicottero pilotato dall'uomo aveva motori piaggio

Credo che stai facendo confusione: uno dei padri dell'elicotteristica è Corradino d'Ascanio, che divenne famoso nel secondo dopoguerra per aver creato la Vesta (sì sì, il motorino :D )

 

perchè ci sono stati elicotteri non pilotati dall'uomo!?

Beh, è più semplice creare dei aeromobili senza pilota, che con pilota. In pratica è come se si creassero dei grossi aeromodelli a grandezza naturale. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace contraddire un po' tutti, ma, seguendo i criteri riportati da Maurice, il primo elicottero deve considerarsi il Petroczy-Karman-Zurovec PKZ 2, che compì il primo volo (vincolato), con equipaggio a bordo, il 10 Giugno 1918.

 

Questo velivolo era stato concepito esclusivamente per il volo vincolato, finalizzato all'osservazione dei movimenti del nemico e la correzione del tiro dell'artiglieria, in alternativa ai palloni frenati draken.

 

La tecnologiia ancora imperfetta che ne consentiva il controllo e, soprattutto, la fine del conflitto posero termine ad ogni sviluppo.

 

Per dettagli: http://www.aviastar.org/helicopters_eng/petroczy.php

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...