Jump to content

Todaro in missione in Atlantico per sei mesi.


Recommended Posts

Ecco la prima lista di chi RISCHIA di venir grattato dal Todaro

 

JTFEX 08-4 "Operation Brimstone" Order of Battle

 

Theodore Roosevelt Carrier Strike Group

 

USS Theodore Roosevelt (CVN 71)

USS Monterey (CG 61)

USS Mason (DDG 87)

USS Nitze (DDG 94)

USS The Sullivans (DDG 68)

USS Springfield (SSN 761)

 

Iwo Jima Expeditionary Strike Group

 

USS Iwo Jima (LHD 7)

San Antonio (LPD 17)

USS Carter Hall (LSD 50)

USS Vella Gulf (CG 72)

USS Roosevelt (DDG 80)

USS Ramage (DDG 61)

USS Hartford (SSN 768)

BNS Greenhalgh (F-46)

 

Other Participating Forces

 

HMS Ark Royal (RO 7)

USS San Jacinto (CG 56)

USS Anzio (CG 68)

USS Normandy (CG 60)

USS Winston S. Churchill (DDG 81)

USS Oscar Austin (DDG 79)

USS Carney (DDG 64)

USS Carr (FFG 52)

FS Amethyste (S 605) - SNA Francese

ITS Salvatore Todaro (S-526)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 106
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Caro Berty.....già che ci 6 e che hai qualche amico sommergibilista potresti darci tra qualche mese almeno una vaga idea di come siano andate le cosa nella caccia al topo contro la Reagan......non tutti i dettagli ma almeno un quadro generale decente (cosa che immagino che la stampa non farà)...per lo meno dirci quanti ce ne hanno affondati e quante glie ne abbiamo stecchite!!!!! GENTILISSIMOOOOO :okok:

Link to post
Share on other sites

Come Volevasi Dimostrare, il Todaro farà il cattivo ma in compagnia

 

dal NavyTimes

 

Anti-sub training goes global in TR workups

 

By Andrew Scutro - Staff writer

Posted : Wednesday Jul 23, 2008 7:44:46 EDT

 

NORFOLK, Va. — Iran and China operate lethally quiet diesel-electric submarines, carrier cripplers and the scourge of the surface fleet. Thankfully, so do navies from such South American nations as Brazil, Peru, Colombia and Chile. And under a seven-year-old agreement with the U.S. Navy, their diesel-electric subs regularly train in fleet exercises as opposing forces.

 

From Monday through the end of the month, the Theodore Roosevelt Carrier Strike Group and the Iwo Jima Expeditionary Strike Group will engage in Operation Brimstone, their pre-deployment joint task force exercise, off the southeastern U.S.

 

Lurking below throughout the free-play exercise will be the Peruvian diesel-electric sub Arica.

 

Juan Fernandez, a former U.S. submariner, runs the Navy’s Diesel Electric Submarine Initiative, which arranges for and funds subs like the Arica to simulate undersea killers.

 

“It definitely has elevated the difficulty and realism of our fleet training events,” he said. “If I can bleed more in a training scenario, the less I bleed in a real war.”

 

The Arica will be the 17th sub from South America to take part in fleet exercises under the DESI program. Seven U.S. surface combatants also will operate as an opposing force during Brimstone.

 

The Italian Type 212 submarine Salvatore Todaro, a German-designed diesel-electric sub with air-independent propulsion, also will join the exercise’s opposing force.

 

The British aircraft carrier Ark Royal and the Brazilian frigate Greenhalgh will join U.S. forces in contending with the diesel subs.

 

French pilots will qualify on TR’s flight deck in Rafale fighters and their own Hawkeyes.

 

Likewise, the French navy’s nuclear-powered submarine Amethyste also will take part. Homeported in Toulon on the Mediterranean, it arrived July 16 in Norfolk.

 

Amethyste has a crew of 70 commanded by 38-year-old Cmdr. Frederic Dreher. The French submariners wear coveralls and blue boat shoes, and the master-at-arms on guard topside wears a flat-top sailor hat adorned with a big red pompom. The crew can drink beer and wine in moderation when off duty, but as with the U.S. Navy, women cannot serve in the Forces Sous Marines.

 

Dreher, who took a tactics course at the Navy’s submarine school in New London, Conn., said the Amethyste has the tools common to any submarine force.

 

“The assets are the same, and we dive as deep as the others, more or less,” he said.

 

Dreher heads to Germany for war college in August, and he said it will be sad to leave his sailors after two years together.

 

“We are a team,” he said. “Tonight, I will go to the disco with my crew.”

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Dal link seguente:

 

http://www.corlobe.tk/article10047.html

 

riporto:

 

"...................

 

La véritable raison qui explique ce déploiement est que l’US Navy avait explicitement demandé à ce que la marine italienne envoie un sous-marin U-212A afin de le tester contre son dernier modèle, la classe Virginia. Ces "tests" sont rassemblés sous l’exercice Conus ’08.

 

On peut imaginer que l’autre pays disposant de ce type de sous-marins, l’Allemagne, concepteur principal, ait eu quelques réticences à l’opposer aux SNA américains."

Link to post
Share on other sites
Dal link seguente:

 

http://www.corlobe.tk/article10047.html

 

riporto:

 

"...................

 

La véritable raison qui explique ce déploiement est que l’US Navy avait explicitement demandé à ce que la marine italienne envoie un sous-marin U-212A afin de le tester contre son dernier modèle, la classe Virginia. Ces "tests" sont rassemblés sous l’exercice Conus ’08.

 

On peut imaginer que l’autre pays disposant de ce type de sous-marins, l’Allemagne, concepteur principal, ait eu quelques réticences à l’opposer aux SNA américains."

 

Sempre simpatici i "cugini" transalpini. Nella loro fervida immaginazione vogliono per caso significare che siamo stati una seconda scelta sminuendo il significato per l'Italia di questa esercitazione? Noooooo, ma che vado a pensare... :rolleyes:

Link to post
Share on other sites
com'è si sono indignati, che non sono le star della situazione con il loro ametysthe? :asd:
Sempre simpatici i "cugini" transalpini. Nella loro fervida immaginazione vogliono per caso significare che siamo stati una seconda scelta sminuendo il significato per l'Italia di questa esercitazione? Noooooo, ma che vado a pensare... :rolleyes:

Prescindendo dal fatto che loro, quantomeno, danno una notizia che ci dovrebbe inorgoglire, mentre nessuno in Italia, almeno a livello ufficiale, informa l'opinione pubblica in tali termini, mi sembra che sia abbastanza noto che l'U212A è di concezione, interamente, tedesca e quindi è logico pensare che gli americani avrebbero preferito confrontarsi con i tedeschi, peraltro, universalmente, noti, come maestri nel settore.

La vostra reazione, almeno in questa fattispecie, dimostra come mai, cosa vuol dire "francofobia pregiudiziale" o "sciovinismo", di cui accusiamo sempre, più o meno a sproposito, i francesi!

Link to post
Share on other sites
Prescindendo dal fatto che loro, quantomeno, danno una notizia che ci dovrebbe inorgoglire, mentre nessuno in Italia, almeno a livello ufficiale, informa l'opinione pubblica in tali termini, mi sembra che sia abbastanza noto che l'U212A è di concezione, interamente, tedesca e quindi è logico pensare che gli americani avrebbero preferito confrontarsi con i tedeschi, peraltro, universalmente, noti, come maestri nel settore.

La vostra reazione, almeno in questa fattispecie, dimostra come mai, cosa vuol dire "francofobia pregiudiziale" o "sciovinismo", di cui accusiamo sempre, più o meno a sproposito, i francesi!

 

No. E' "picpusfrancopanormofobia sciovinista"...

Link to post
Share on other sites
Prescindendo dal fatto che loro, quantomeno, danno una notizia che ci dovrebbe inorgoglire, mentre nessuno in Italia, almeno a livello ufficiale, informa l'opinione pubblica in tali termini, mi sembra che sia abbastanza noto che l'U212A è di concezione, interamente, tedesca e quindi è logico pensare che gli americani avrebbero preferito confrontarsi con i tedeschi, peraltro, universalmente, noti, come maestri nel settore.

Tedeschi si, ma pagati profumatamente da noi italiani per averli full optional (alla fine pagati meno di un Sauro V serie o del progetto abortito), basta vedere il costo dei U-214 a Greci, Turchi e Koreani nettamente inferiore.

Se i tedeschi non volevano fare un confronto tra U-212 e US Navy nel contratto con l'Italia ci sarebbe stata una grossa clausola su questo.

 

Si sa, il militare è quasi un tabù sulla stampa e televisione, tranne nei momenti istituzionali e le freccie tricolori (mi son vergognato della trasmissione di Rai2 sulla GA08 con i conduttori che non sapevano come rigirarla quando si parlava dei DIABOLICI Tornado e AMX)

com'è si sono indignati, che non sono le star della situazione con il loro ametysthe? :asd:

si sa, ai francesi se non fanno la prima donna girano i...(corblè, prima donna con baffetto :asd: :asd: )

Link to post
Share on other sites
signori non si sa più niente dagli States del nostro Todaro?????????

 

Secondo i programmi il sottomarino dovrebbe ora trasferirsi a Groton (Connecticut) fino ad inizio ottobre (con periodi di attività in mare), poi a New York dal 10 al 15 ottobre (nell’ambito delle celebrazioni del Columbus Day).

 

Certo in questo periodo ferragostano è difficile avere notizie.

Link to post
Share on other sites

A parte tutte le considerazione di carattee tecnico che si possano fare, a me è piaciuta questa frase:

 

"This is a great opportunity for my crew to interact with Sailors from a different Navy," said Cmdr. Michael Brunner, Annapolis commanding officer. "We'll be able to share sea stories and see how different or similar our Navies are."
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Il sommergibile della Marina Militare "Todaro" giungerà, come piùvolte anunciato, a New York l’11 ottobre a conclusione di un intenso programma addestrativo svolto in oceano atlantico con la marina statunitense.

La sosta del Todaro a New York coincide con le celebrazioni del Columbus Day.Il 13 ottobre l’equipaggio e la bandiera della Marina Militare, sfileranno nella tradizionale parata lungo la Fifth Avenue a rappresentare il nostro paese.

 

P.S. per i mod: E ora queste news dove vanno? Sono OT in tutto il forum?

Edited by Thunderalex
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Dal sito ufficiale della Marina Militare Italiana, in particolare, dal numero di luglio/agosto 2008 del "Notiziario della Marina", eccovi i link ad alcuni articoli:

 

http://www.marina.difesa.it/editoria/notiz...ocumenti/06.pdf

 

http://www.marina.difesa.it/editoria/notiz...ocumenti/07.pdf

 

http://www.marina.difesa.it/editoria/notiz...ocumenti/09.pdf

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Chi scarica il notiziari integrale dal sito di MMI può godersi una stupenda vignetta sull'arrivo del Todaro negli USA :asd:

Penso che ti riferisca alla vignetta presente nelle pagine del "Notiziario", da me linkate (2° link) al post n° 95.

 

Comunque per il poco attento illustre Sommo Venexian :okok: , inserisco di nuovo il link (pagina 8):

 

http://www.marina.difesa.it/editoria/notiz...ocumenti/07.pdf

Link to post
Share on other sites
Comunque per il poco attento illustre Sommo Venexian :okok: , inserisco di nuovo il link (pagina 8):

Vedi sior ammbassitor, solitamente sono pagine singole e non doppie, indi il link a pag 7 non pensavo contenesse anche la vignetta, poi scarico direttamente la versione integrale e non le singole pagine :rolleyes:

Link to post
Share on other sites
... poi scarico direttamente la versione integrale e non le singole pagine :rolleyes:

Anch'io procedo cosi', quando devo leggerlo per mio conto (peraltro, essendo abbonato alla "Rivista Marittima", mi viene inviata a casa anche la copia cartacea del "Notiziario della Marina"), ma volendo restare in topic :rolleyes: , ho inserito solo i link agli articoli relativi alla missione del "Todaro"!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...