Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Valerius

Nuovo ministro della difesa

Messaggi consigliati

Oggi verso le otto vi è stata la comunicazione dei ministri eccola riportata.

Da notare alla difesa sarà messo on. Ignazio La Russa.

 

Ministri con Portafoglio

Esteri: Franco Frattini

Economia: Giulio Tremonti

Interno: Roberto Maroni

Giustizia: Angelino Alfano

Difesa: Ignazio La Russa

Attività produttive: Claudio Scajola

Welfare: Maurizio Sacconi

Politiche Agricole: Luca Zaia

Ambiente: Stefania Prestigiacomo

Infrastrutture e Trasporti: Altero Matteoli

Istruzione-Università-Ricerca: Maria Stella Gelmini

Beni Culturali: Sandro Bondi

 

Ministri senza Portafoglio

Riforme Federalistiche: Umberto Bossi

Funzione Pubblica: Renato Brunetta

Rapporti con il Parlamento: Elio Vito

Semplificazione: Roberto Calderoli

Affari Regionali: Raffaele Fitto

Politiche Comunitarie: Andrea Ronchi

Pari Opportunità: Mara Carfagna

Attuazione del Programma: Gianfranco Rotondi

Politiche Giovanili: Giorgia Meloni

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Gianni Letta.

Modificato da Valerius

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vabè penso che il topic voleva essere una panoramica completa del nuovo governo con particolare riferimento alla difesa, magari Valerius potresti chiedere ai mods di cambiare il titolo dello stesso topic. ;)

 

Comunque permettetemi una piccola polemica: Veltroni non sarebbe stato la novità. E questo governo lo è?

 

Vi pongo infine una domanda: ma il Ministero delle Riforme Federali non si chiamava Ministero delle Riforme e basta? Non è sarcasmo, veramente non me lo ricordo! :blushing:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vi pongo infine una domanda: ma il Ministero delle Riforme Federali non si chiamava Ministero delle Riforme e basta? Non è sarcasmo, veramente non me lo ricordo! :blushing:

 

Penso che il nome sia dovuto alla volontà da parte di Bossi di sottolineare che la prima grande riforma da lui auspicata è quella federalista, che in parte si è già compiuta con la modifica del titolo V della costituzione e la concessione di maggiori poteri alle regioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io avrei eliminato:

Ministero per la semplificazione: ma che mi***a è???

Ministero per le Riforme federalistiche: serviva proprio un ministero???

Ministero per l'Attuazione del programma: Idem

Ministero della Funzione Pubblica:Idem

Ministero per Rapporti con il Parlamento: Idem come sopra

Ministero agli Affari Regionali: stesssa cosa

Ministero alle Politiche Comunitarie: pure...

 

Avrei accorpato il Ministero delle politiche Agricole e il ministero dell'ambiente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io avrei eliminato:

Ministero per la semplificazione: ma che mi***a è???

Ministero per le Riforme federalistiche: serviva proprio un ministero???

Ministero per l'Attuazione del programma: Idem

Ministero della Funzione Pubblica:Idem

Ministero per Rapporti con il Parlamento: Idem come sopra

Ministero agli Affari Regionali: stesssa cosa

Ministero alle Politiche Comunitarie: pure...

 

Avrei accorpato il Ministero delle politiche Agricole e il ministero dell'ambiente

 

Quoto!

Il ministero della funzione pubblica di cosa si occuperebbe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io avrei eliminato:

Ministero per la semplificazione: ma che mi***a è???

Ministero per le Riforme federalistiche: serviva proprio un ministero???

Ministero per l'Attuazione del programma: Idem

Ministero della Funzione Pubblica:Idem

Ministero per Rapporti con il Parlamento: Idem come sopra

Ministero agli Affari Regionali: stesssa cosa

Ministero alle Politiche Comunitarie: pure...

proprio utilissimi.... bel modo di utilizzare i soldi dei contribuenti... <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh, dai, i ministeri senza portafoglio ci sono sempre stati nelle ultime legislature almeno, per quanto non capisco a che cosa servano, credo rispondano a logiche di spartizione politica e basta. Se devo esprimere un'opinione diciamo che Fitto ministro lo trovo scandaloso (a prescindere che sia colpevole o meno, un'indagato per corruzione ministro non la trovo una buona idea...diciamo così), poi altri posso non apprezzarli (Bondi alla cultura, Alfano alla giustizia O_O...)...gira che ti rigira alla fine La Russa alla difesa è uno dei migliori.

La Meloni mi piace, ma proprio di viso intendo...ma, ora che ci penso i ministri donna sono tutte piacenti...uhmmmm, mi sa che la Poli Bortone l'han liquidata per quello. E comunque le donne rimangono una ristretta minoranza 4su21 prima erano 6su26

Vabbè, seriamente, non ho ben capito che fine ha fatto il Ministero della Salute. Accorpato al Welfare? Può essere? Con la Brambilla vice-ministro?

Modificato da Montgomery

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io avrei eliminato:

Ministero per la semplificazione: ma che mi***a è???

Penso che ogni cittadino italiano abbia presente quanto sono ingarbugliate le nostre leggi e quanto è macchinosa la nostra burocrazia... Un ministero per la semplificazione mi sembra assolutamente nesecessario. :rolleyes:

 

Comunque quelli che hai elencato sono tutti ministri senza portafoglio e comportano costi minimi, in pratica è come se fossero dei sottosegretari con delega a... L'unico vantaggio di quelle cariche è di poter sedere nel consiglio dei ministri, cosa che un sottosegretario n on può fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Economia: Giulio Tremonti

 

:helpsmile:

:pianto:

:thumbdown:

:furioso:

ma mi domando , perchè mi ripropongono un ministro che loro stessi cacciarono per incompetenza ????

 

...certe cose proprio...ma?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Penso che ogni cittadino italiano abbia presente quanto sono ingarbugliate le nostre leggi e quanto è macchinosa la nostra burocrazia... Un ministero per la semplificazione mi sembra assolutamente nesecessario. :rolleyes:

Si poteva fare anche senza un ministero specifico.

 

Comunque quelli che hai elencato sono tutti ministri senza portafoglio e comportano costi minimi, in pratica è come se fossero dei sottosegretari con delega a... L'unico vantaggio di quelle cariche è di poter sedere nel consiglio dei ministri, cosa che un sottosegretario n on può fare.

 

Costi minimi di gestione??? con tutta la gente che va dietro ad un ministro???

-----------

Montgomery Welfare e Salute sono stati accorpati.

-----------

OT

Il ministro all'istruzione è nata al mio paese...

Fine OT

Modificato da Venon84

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I ministeri servono a puntellare il governo distribuendo il potere perchè purtroppo in Italia i ministri non sono dipendenti del primo ministro, che può nominarli e chiederne le dimissioni quando vuole, ma tendono a trasformarsi in un secondo parlamento che complica ulteriormente le cose.

Comunque non ha senso accorpare welfare e sanità, le voci di bilancio più importanti dello stato, e creare ministeri inutili come tutti quelli senza portafoglio.

Ovviamente la sinistra deve stare assolutamente zitta e non protestare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
............Ovviamente la sinistra deve stare assolutamente zitta e non protestare.

......perché, comunque, i ministri sono e ancor di più i viceministri ed i sottosegretari saranno, MOOOOLTO meno numerosi, di quelli del passato governo!!! (Mi sono permesso di completare e ribadire il concetto espresso, implicitamente, da Dominus)!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Ministro della Funzione Pubblica si occupa di tutta la Pubblica Amministrazione, praticamente è il Ministero dei dipendenti pubblici...Una riforma della Pubblica Amministrazione è stata messa in cantiere da Berlusconi da una vita, quindi questo dicastero risponde a questa esigenza...

 

Il Ministero per la semplificazione mi fa proprio ridere; del resto non l'avrebbero potuto nemmeno chiamare usando la parola inglese "deregulation"; sarebbe stato ancora più comico...

 

Io parlerei più di tutto della Gelmini all'Istruzione...con lei si che avremo finalmente una riforma della scuola e dell'università come si deve... :rotfl::rotfl:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La migliore è la carfagna alle pari opportunità, aspettando la gregoraci agli interni e maria de filippi alle politiche sociali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite galland

Dalla politica, in Italia più di tanto non ci spremi.

Consideriamoci fortunati ad avere Ignazio La Russa alla Difesa.

Immaginiate se invece ci fosse Geronimo...

Frmulo una modesta proposta, formiamo un governo coi componenti del forum

io mi prendo il dicastero dei beni culturali!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Veramente La Russa è uno dei nomi migliori, bisognerà però vedere che margini di manovra avrà sia in termini economici che politici. Comunque oggi mi guardavo le foto ed è incredibile come le 4 ministro donna abbiano tutte un bell'aspetto...che non vuol dire che non siano capaci, ma mi fa pensare a certe strategie di marketing uhmm. D'altronde ormai la Moratti era impegnata e la Poli Bortone, di cui si parlava nel toto ministri, l'è sparì.

Anch'io non capisco come si possano accorpare welfare e sanità, mi sembra un ministero bello corposo, con molte responsabilità, dipendenti e bilancio enorme (che poi non nutra grande stima per Sacconi e Brambilla è un altro discorso)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
..........Comunque oggi mi guardavo le foto ed è incredibile come le 4 ministro donna abbiano tutte un bell'aspetto...che non vuol dire che non siano capaci.....

 

........Anch'io non capisco come si possano accorpare welfare e sanità, mi sembra un ministero bello corposo, con molte responsabilità, dipendenti e bilancio enorme (che poi non nutra grande stima per Sacconi e Brambilla è un altro discorso)

1) Appunto, a mio parere, niente è più sbagliato e falso, dell'abituale stereotipo per cui le donne belle sono....oche! Mentre, è del tutto vero, che le racchie sono intrattabili!!!

 

2) Ricordo che le competenze statali, in materia di sanità, sono ridottissime. praticamente, se non erro, sono solo di indirizzo e, forse, di controllo; la gestione dei fondi e del personale spetta, del tutto, alle regioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:helpsmile:

:pianto:

:thumbdown:

:furioso:

ma mi domando , perchè mi ripropongono un ministro che loro stessi cacciarono per incompetenza ????

 

...certe cose proprio...ma?

Lo cacciarono sì... ma poi lo ripresero pure!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Galland tu ci scherzi, ma il figlio primogenito di La Russa si chiama proprio Geronimo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si poteva fare anche senza un ministero specifico
:rolleyes: Accontentiamoci per me è già tanto essere passati da un governo di 100+ persone ad uno di 60, non mi sembra poco.
Costi minimi di gestione??? con tutta la gente che va dietro ad un ministro???

Un ministro senza portafoglio non ha un ministero dietro le spalle (sedi regionali, costi vari, non ha autonomia di bilancio, ecc) in pratica è composto da un ministro e dal suo team, di conseguenza le spese se confrontate con quelle degli altri ministeri sono minime.

D'altronde ormai la Moratti era impegnata e la Poli Bortone, di cui si parlava nel toto ministri, l'è sparì.

La Moratti è sindaco di Milano, penso abbia già abbastanza da fare :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite galland
Galland tu ci scherzi, ma il figlio primogenito di La Russa si chiama proprio Geronimo...

C ci vuoi fare... dovremmo sbattere la testa al muro.

Il figlio di La Russa si chiama proprio Geronimo, non so se ha un fratello di nome Toro Seduto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Russa è un noto appassionato della fumettistica italiana a tema western e degli spaghetti western, per questo ha chiamato così il figlio.

Tra l'altro, a parte l'infelice scelta del nome, ha tutto il mio rispetto per questa scelta, Tex e i suoi fratelli minori sono veramente fumetti di un certo livello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×