Jump to content
Sign in to follow this  
Tuccio14

Nuovi trainers negli Emirati Arabi Uniti

Recommended Posts

Vogliamo mettere

 

"Made in Italy" vs "Made in Korea"

 

 

I paesi del golfo fanno la campagna acquisti dei giocatori in Italia non in corea :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

l' ultime due volte con la Korea prima quella del nord e poi con quella del sud non è andata benissimo...

a parte gli scherzi perchè il 311 sarebbe un dimostratore tecnologico? la cellula è gia collaudata e l' avionica pure perchè è quella del 339CD cosa deve dimostrare di nuovo ?? :scratch::unsure:

Edited by cama81

Share this post


Link to post
Share on other sites
l' ultime due volte con la Korea prima quella del nord e poi con quella del sud non è andata benissimo...

a parte gli scherzi perchè il 311 sarebbe un dimostratore tecnologico? la cellula è gia collaudata e l' avionica pure perchè è quella del 339CD cosa deve dimostrare di nuovo ?? :scratch::unsure:

 

E' vero a noi italiani la Korea non evoca grandi momenti....

 

Il 311 è un dimostratore perchè ha ancora molte potenzialità da sviluppare. La cellula è ancora oggetto di sviluppi e migliorie.

Ricordi il 346 quando era ancora un prodotto italo-russo?!....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli Emirati Arabi Uniti cercano sempre di differenziare la nazionalità dei propri fornitori militari, come l'Arabia Saudita, così possono mantenere buoni rapporti anche politici un po' con tutti. :ph34r:

 

Sotto questo punto di vista la vedo a favore del nostro gioiellino visto che, come si legge nel documento in inglese postato da enrr, la Korea già intrattiene rapporti commerciali con gli Emirati. Inoltre AleniaAermacchi sta già trattando partecipazioni con l'industria locale, ha riscontrato pareri favorevoli dai militari, senza contare che di certo quella emiratina non è un'aeronautica che bada a spese e che quindi ha bisogno di addestratori in grado di fare i caccia... :huh:

 

In quanto al 311, anche se in realtà è una macchina eccezionale per il ruolo che è destinato a ricoprire, è palese che è negli Emirati solo per una questione di immagine, tanto che non sono da escludere accordi sottobanco tra AlemiaAermacchi e Pilatus per spartirsi questa succulenta fetta di mercato che sono gli EAU, come ho già postato qualche tempo fa. -_-

Edited by tuccio14

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo fonte autorevole (Flight Global) il nome Master ha portato bene ed il 346 è stato scelto dagli Emirati Arabi Uniti.

Sembra che ci sia un discorso più ampio nella semplice scelta dell'Aermacchi, con implicazioni industriali per la Finmeccanica, la quale conta già una presenza forte ad Abu Dhabi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×