Jump to content

nuova arma bio


argonauta

Recommended Posts

Ma non è che hanno fatto qualche test ed è sfuggito al controllo? A São Paulo (Brasile) la settimana scorsa hanno fatto la parata dell'orgoglio gay :blink: !!! 3,5 milioni di partecipanti... Sarà stata una di queste bombe????

Comunque (spero di non offendere nessuno) il napalm ci stava proprio bene!!!! :okok::okok::rotfl::rotfl:

Edited by Unholy
Link to comment
Share on other sites

Da quanto ho capito io, la quantità di ormoni chimici presenti in queste bombe riusciva a distogliere il pensiero della guerra ai soldati nemici che si sarebbero abbandonati a... lascio voi immaginare a cosa... :P

Comunque credo che l'effetto sarebbe stato temporaneo.

 

 

 

PS: concordo per il Napalm.

Edited by FedeKW11
Link to comment
Share on other sites

Ora, facendo un discorso serio.

 

Il termine "Bomba Gay" noi ci abbiamo scherzato su, ma è una vaccata. Essendo come scritto in qualche post fa, un mix di ormoni e porcate afrodisiache, che i commilitoni siano uomini o donne, non credo faccia molta differenza...

 

Che poi ci siano più uomini arruolati nell'esercito che donne, quello è un discorso a parte.

 

Quella che rende i soldati gay è solita cazzata per fare notizia, ormai penso che tutti, a parte gli omini vestiti di bianco che frequentano le parrocchie e i loro adepti, abbiamo capito che l'omosessualità deriva da fattori psicologici...

Link to comment
Share on other sites

Ma la bomba razzista non l'avevo mai sentita,come fa a colipre solo i palestinesi???

Colpiva il genoma palestinese... comunque era solo un'idea. Un'arma del genere penso che sia fuori dalla portata di tutti, visto che richiede applicazioni così avanzate dell'ingegneria genetica che ci sognamo.

 

 

 

 

Comunque ribadisco sul PIOMBO A RAFFICA e quoto il NAPALM... ed aggiungiamoci anche WILLY PETE e CLUSTER BOMBS!

Edited by Marvin
Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

speriamo che ne veniamo copliti noi..... :ph34r:

 

Mmm..io prppongo un bello STRAFE con un A10 con un altro aereo, è più stiloso, non Napal, fai solo spettacolo pirotecnico, uno STRAFE è meglio magari un passaggio dui apache mentre tutti sono impegnati in altro... :rotfl::rotfl::rotfl:

 

con i metallica di sottofondo per nascondere gli spari :rotfl::rotfl::rotfl:

Link to comment
Share on other sites

speriamo che ne veniamo copliti noi..... 

ù

 

Ti riferisci alla bomba gay o a quella al napalm???

Cmq e' tosta decidere se essere colpiti da una bomba normale o da una gay a effetto permanetne :D

Comunque mi sn informato!!!!

...e non ho troavato niente :P ma in conpenso ho scoperto k c'e' un'altro tipo di bomba che emana una puzza cosi' forte che dovrebbe fare svenire la gente,e che sara' adopertata x sedare risse/rivolte,ma e' tipo una granata!!

Link to comment
Share on other sites

Guest Folgore

mandiamo le donne in prima linea

 

 

@maverick 1990da entrambe....io dico il buon piombo!! mangiate il piombo

 

 

 

però fa veramnete skifo

Link to comment
Share on other sites

Guardate che la bomba non fa diventare felici(leggi gayo). Il mix di ormoni e afrodisiaci ti renderebbe talmente arrapato che faresti sesso, col primo essere vivente e non, che ti capita sotto tiro.

 

Pure quella della bomba puzzolente è vera. Gli USA stanno selezionando e raccogliendo gli odori + pestilenziali del mondo. Non è che fa svenire la gente, è che la puzza è talmente allucinante che non puoi resistergli e quindi te la dai a gambe nauseato e come dice Maverick13, verrebbe usata per sedare le rivolte.(Tipo G8 di Genova. Voglio vedere dopo i NoGlobal a lamentarsi se gli sparano vicino una di queste)

 

La bomba razzista invece doveva usare un virus in grado di distinguere i Palestinesi dal resto della popolazione mondiale. Il problema è che il 99% del DNA umano è identico in qualsiasi individuo sul pianeta. Quindi il virus doveva agire sull'1% di differenza. Ovviamente gli Israeliani non sono mai riusciti a scoprire cosa sia quell'1% che differenzia il DNA Palestinese dal DNA di un altro individuo non palestinese. Ammesso che questa differenza esista. Altro problema è che se il virus mutasse potrebbe prendere di mira altre "etnie" e diventare incontrollabile. Fortunatamente(per ora) le nostre conoscenze in campo genetico non sono così avanzate da permetterci di creare un virus con quel grado di selettività.

Edited by Venon84
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...