Jump to content

Tre nuove LHD per la MMI?


Recommended Posts

Gli ultimi prezzi fonte US che giravano riguardo i costi degli F-35 sono di circa 100 mln per l'A e circa 120 mln per il B, di dollari ovviamente, in euro quindi leggermente più bassi, ma tenete conto che comunque i prezzi nel futuro saliranno leggermente.

 

Sono d'accordo che l'aviazione imbarcata + portaerei oggi come oggi sia il principale strumento di proiezione (anche strategica, per noi, se vogliamo).

Il concetto di avere due PA, solo F-35B da poter imbarcare, e degli F-2000A come multiruolo mi piace molto, ma oltre a piacermi lo ritengo l'assetto più versatile e utille oggi come oggi.

 

Per garantire due gruppi, per due Cavour, basterebbero un 40 macchine, in più aggiungiamoci un terzo gruppo per rischieramenti su basi terrestri , magari un gruppo bello corposo (o due, più contratti).

Probabilmente con 70-75 macchine (tutti F-35B) si potrebbe benissimo coprire l'esigenza "expeditionary" Italiana, lasciano all'F-2000A tutti i restanti compiti, cioè quello di difesa aerea del territorio italiano, e di rincalzo agli F-35B in caso di grave crisi internazionale e/o varie necessità.

 

Ma imho le cose non stanno proprio così, e per noi che siamo esterni e vediamo le cose in un'altra maniera può sembrare tutto giusto e ovvio, poi per chi è Ammiraglio della MM o Generale dell'AM è il contrario.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 282
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 1 month later...

Io la vedrei così:

 

secondo me possiamo dare per scontato che le LHD saranno compatibili con l'F-35, sia per un dislocamento da 20.000t che potrebbe ulteriormente aumentare, sia perchè proposte alla Turchia che, essendo partner del JSF, non escluderà la possibilità di imbarcarne qualcuno.

 

Possiamo quindi escludere che i Santi siano sostituiti da 2 LHD + 1 LHA con maggiori capacità aeree: date le 20.000t delle prime, la seconda risulterebbe un doppione; a meno che non si riesumi il progetto del Cavour con bacino che poi finirebbe inevitabilmente come per il primo che è stato costruito senza e quindi si realizzerebbe il sogno di Enrr.

 

Io invece proverei a vedere il cavour stesso come LPH dopo la radiazione del GG, ovvero classificarlo con questa funzione come è stato fatto per il Garibaldi dopo l'entrata in servizio della nuova PA (anche se gli harrier ci lavorano comunque :rotfl: ) e dare il ruolo di PA a una classe Vikrant da commissionare nell'arco 2020 - 2030.

 

I presupposti sono:

 

Una classe Vikrant sarebbe una vera CVA che non richiederebbe particolari spese di ricerca perchè già svolte quindi basterebbe aggiornare il progetto.

In teoria potremmo disporre di tutti i velivoli necessari se davvero oltre ai 22 F-35B della MM si aggiungessero i 37 dell'AM: si avrebbero, disponibili per l'imbarco 59 aerei, quanti i Rafale M che la Francia vorrebbe acquisire per CDG e PA2 :punk: .

 

In pratica quindi basterebbe gestire i B della Marina dandogli il compito principale di difesa della flotta e i B AM con il ruolo di attacco al suolo partendo da nave o da terra a seconda delle necessità, usando un sitema di gestione interforze simile a quello degli Atlantic.

 

In pratica avendo fantasticamente tutti i velivoli e le navi disponibili ci si ritroverebbe con 20 F-35 sul Cavour 30 sulla CVA e 9 disponibili per la protezione delle LHD senza contare che, in un secondo momento, si potrebbe anche dotare la CVA di un emal sul ponte angolato per eventuali E-2 e UCAV imbarcati (magari derivati dal neuron)

 

forse ci sarebbe il rischio di rimanere con pochi bacini allagabili (2 invece di 3 anche se più grandi) ma se le nuove AOR avessero caratteristiche multifunzione come i futuri JSS canadesi dovrebbero bastare :oops:

Link to post
Share on other sites
Io la vedrei così:

 

secondo me possiamo dare per scontato che le LHD saranno compatibili con l'F-35, sia per un dislocamento da 20.000t che potrebbe ulteriormente aumentare, sia perchè proposte alla Turchia che, essendo partner del JSF, non escluderà la possibilità di imbarcarne qualcuno.

 

Possiamo quindi escludere che i Santi siano sostituiti da 2 LHD + 1 LHA con maggiori capacità aeree: date le 20.000t delle prime, la seconda risulterebbe un doppione; a meno che non si riesumi il progetto del Cavour con bacino che poi finirebbe inevitabilmente come per il primo che è stato costruito senza e quindi si realizzerebbe il sogno di Enrr.

 

Io invece proverei a vedere il cavour stesso come LPH dopo la radiazione del GG, ovvero classificarlo con questa funzione come è stato fatto per il Garibaldi dopo l'entrata in servizio della nuova PA (anche se gli harrier ci lavorano comunque :rotfl: ) e dare il ruolo di PA a una classe Vikrant da commissionare nell'arco 2020 - 2030.

 

I presupposti sono:

 

Una classe Vikrant sarebbe una vera CVA che non richiederebbe particolari spese di ricerca perchè già svolte quindi basterebbe aggiornare il progetto.

In teoria potremmo disporre di tutti i velivoli necessari se davvero oltre ai 22 F-35B della MM si aggiungessero i 37 dell'AM: si avrebbero, disponibili per l'imbarco 59 aerei, quanti i Rafale M che la Francia vorrebbe acquisire per CDG e PA2 :punk: .

 

In pratica quindi basterebbe gestire i B della Marina dandogli il compito principale di difesa della flotta e i B AM con il ruolo di attacco al suolo partendo da nave o da terra a seconda delle necessità, usando un sitema di gestione interforze simile a quello degli Atlantic.

 

In pratica avendo fantasticamente tutti i velivoli e le navi disponibili ci si ritroverebbe con 20 F-35 sul Cavour 30 sulla CVA e 9 disponibili per la protezione delle LHD senza contare che, in un secondo momento, si potrebbe anche dotare la CVA di un emal sul ponte angolato per eventuali E-2 e UCAV imbarcati (magari derivati dal neuron)

 

forse ci sarebbe il rischio di rimanere con pochi bacini allagabili (2 invece di 3 anche se più grandi) ma se le nuove AOR avessero caratteristiche multifunzione come i futuri JSS canadesi dovrebbero bastare :oops:

 

credo che la soluzione migliore sia quella che quasi sicuramente la marina sta progettando:

sostituzione di san giorgio e san marco (le due piu' anziane) con due LHD da 15/20000 tons tenendo il san giusto come nave scuola ed il garibaldi come LHA.

Nel 2015/16 quando Fremm, seconia coppia di 212 e Nh 90 saranno al sicuro si penserà magari ad una vera e propria cva da 30/35000 tons per il 2018/20 considerando che gli F 35B di marina ed aeronautica saranno ormai in servizio e che il Garibaldi dovrà andare in pensione.

Avremo Cavour e CVA (vittorio veneto?) in sevizio con una lina di volo composta da F 35b /EH 101/UAV . Non male, potremo dire allora di avere una reale e credibile componente aeronavale...quella che si cercava da 80 anni...(partendo naturalmente dal 1940, quando si parlava di mare nostrum...)

Link to post
Share on other sites
credo che la soluzione migliore sia quella che quasi sicuramente la marina sta progettando:

sostituzione di san giorgio e san marco (le due piu' anziane) con due LHD da 15/20000 tons tenendo il san giusto come nave scuola ed il garibaldi come LHA.

Nel 2015/16 quando Fremm, seconia coppia di 212 e Nh 90 saranno al sicuro si penserà magari ad una vera e propria cva da 30/35000 tons per il 2018/20 considerando che gli F 35B di marina ed aeronautica saranno ormai in servizio e che il Garibaldi dovrà andare in pensione.

Avremo Cavour e CVA (vittorio veneto?) in sevizio con una lina di volo composta da F 35b /EH 101/UAV . Non male, potremo dire allora di avere una reale e credibile componente aeronavale...quella che si cercava da 80 anni...(partendo naturalmente dal 1940, quando si parlava di mare nostrum...)

 

ah saremmo contenti tutti... peccato mi sembri un discreto libro dei sogni, perche' avrebbe costi astronomici, in un momento dove non si sa nemmeno se verrà completato il programma FREMM.

Link to post
Share on other sites
ah saremmo contenti tutti... peccato mi sembri un discreto libro dei sogni, perche' avrebbe costi astronomici, in un momento dove non si sa nemmeno se verrà completato il programma FREMM.

 

io credo che verrà completato, si parla di decisioni da prendere piu' in là.

Io penso che la marina una volta in servizio le prime Fremm prenderà la decisione, alla luce dei riscontri sulle prime navi, se preseguire con quanto progettato oppure modificare ed aggiornare il progetto.

Del resto lo ha fatto l'us navy con Burke 1 e versione successiva Burke 2 aggiornata in varie componenti; teniamo presente che l'evoluzione della componentistica (elettronica in particolare) è rapidissima ed è normale che su una classe di 10 navi a metà produzione ci sia una revisione del progetto.

Ricordiamoci che si parlava di una nave ad anno a partire dal 2012 o sbaglio?

Secondo me è giusto così, parliamo di 6/8 anni a venire, almeno...

C'è di mezzo fra l'altro la Fincantieri con le sue maestranze qualificate...

Link to post
Share on other sites
  • 9 months later...

Qualcosa si muove....

stanziati 50 milioni per la progettazione della configurazione "definitiva" secondo requisiti metà 2009. Si parla di una piattaforma di circa 20000 t e oltre 190 m di lunghezza fuori tutto, a tutto ponte (6 spot).

Non si parla come era facile prevedere di F35 ma di capacità polivalenti con spazi per ruoli non definiti ma modulari. Si giostrerebbero lo spazio disponibile quindi l'ospedale role2 (o role3 se necessario), il trasporto mezzi, spazio C3(non C4), hangar per velivoli, persino lo spazio mense sarebbe variabile.

Bacino allagabile accogliente: 4 LCM o 2 LCAC

Propulsione codag, 20 kts, autonomia 7000 NM. Equipaggio 200, massimo 960, compresi reparto volo, comando e controllo e truppe (quindi 550 fanti?).

Si parla di 2 Strales più gli immancabili cannoncini 25/80 <_< , mitragliatrici leggere e pesanti, sistema sclar e slat.

1 anno di progettazione + 8 mesi di progetto dettaglio. 30 mesi di costruzione. Si parla quindi del 2015/2016. Ovviamente forte sarà la predisposizione al supporto per la protezione civile, anche per beneficiare magari di altri fondi MSE.

 

pare che la MM si orienti verso una futura linea anfibia di 2LHD ed 1 LHA, a sostituire il GG.

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...