Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
IamMarco

ammodernamento durand de la penne

Messaggi consigliati

Si ma postacele qua così le possiamo vedere tutti. Se hai una connessione veloce non esitare a postare anche 20 o 30 foto, lo spazio qua non manca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecchime qua, ma avevo una cosa molto più importante da fare che postare le foto, MANGIARE :asd: :asd:

 

Ed ecco le esclusivissime :asd: :asd: foto presenti nel mio sito delle nuove bestie targate MMI + alcune vecchie glorie

 

duilio-nimitz01f.jpg

tnduilio-nimitz02f.jpgtnduilio-nimitz03f.jpgtndoria-periscopio-nimitz01f.jpg

PS: Come vedono i doria chi sta sott'acqua

 

cavour-nimitz02f.jpg

tncavour-nimitz01f.jpgtncavour-nimitz03f.jpg

 

audace-nimitz01f.jpg

tnaudace-nimitz02f.jpgtnaudace-nimitz03f.jpg

 

PS2: Dalle foto precedenti fatte a Riva al varo del Duilio non si gustava a dovere l'imponenza dei rimorchiatori

Modificato da enrr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo dando uno sguardo a qualche post "spiritoso", nel topic "La portaerei "Charles de Gaulle" è uscita dal bacino!!!", quando sono stato folgorato da una domanda: ma del "Mimbelli" che se ne è fatto?! Altro che "Charles de Gaulle"!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Stavo dando uno sguardo a qualche post "spiritoso", nel topic "La portaerei "Charles de Gaulle" è uscita dal bacino!!!", quando sono stato folgorato da una domanda: ma del "Mimbelli" che se ne è fatto?! Altro che "Charles de Gaulle"!!!

Tecnicamente doveva essere già in mare da un pezzo ma i problemi giudiziari di 3-4 mesi fa che hanno bloccato l'arsenale hanno congelato tutto. La crociera NATO è altamente probabile che toccasse al Mimbelli e non al DlP.

Tutti i lavori programmati in arsenale sono stati congelati per volontà politica (per non togliere lavoro al cantiere) e solo ad un Sauro è stato permesso di andare ai lavori in un altro arsenale perchè inprorogabili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sikkome avevo già messo delle foto su questo topic penso sia inutile aprirne altri

 

ho delle foto scattate ad un A. Burke a Valletta......le volete??? ho anche quelle di un Task Group della nate composto da nave Crotone, un rifornitore tedesco e un cacciamine tedesco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da questo articolo

 

http://www.difesa.it/Sala+Stampa/Rassegna+...amp;pdfIndex=12

 

risulta che il DlP è in missione nel Corno d'Africa e verrà ora utilizzato nell'ambito della forza mobile NATO attivata per la lotta alla pirateria.

 

Fungerà da nave comando della task force ?

 

Inoltre, da quest'altro articolo,

http://www.difesa.it/Sala+Stampa/Rassegna+...amp;pdfIndex=14

 

si afferma che il DlP era già in zona per svolgere analoga missione: qualcuno ne sapeva qualcosa ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il "Durand de la Penne" in atto è nave sede comando dello "Standing NATO Maritime Group 2" (SNMG2), la cui composizione è indicata al seguente link: http://www.afsouth.nato.int/JFCN_Factsheet...composition.htm, comandato dal Contrammiraglio Giovanni Gumiero ( http://www.jfcnaples.nato.int/JFCN_Biograp...%20gumiero.html ) e dipendente dall'"Allied Maritime Component Command Naples" ( http://www.jfcnaples.nato.int/organization...aples/index.htm ), comandato dall'Ammiraglio di Squadra Maurizio Gemignani ( http://www.jfcnaples.nato.int/JFCN_Biograp..._COM_Naples.htm ):

 

 

Eccovi il link ad un articolo in francese:

 

http://www.corlobe.tk/article10802.html

 

 

P.S.: solo una nota di carattere personale relativa al Contrammiraglio Gumiero, la cui vita, di recente, è stata segnata da una terribile tragedia: la scomparsa, in circostanze drammatiche, della consorte signora Giovanna Reggiani.

Modificato da picpus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Però sarebbe stato ganzo aggiornare il lanciatore MK13 per l'SM2, dato che il mod.6 è quqasi compatibile. Ci sarebbe stato da fare davvero pochissimo. il problema, mi sa, sono solo i missili, che non costano poco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualche addetto ai lavori (cioé, ufficiale della MMI) che frequenta il forum, ha notizie aggiornate dell'oggetto misterioso che è diventato, da qualche tempo, il caccia "Mimbelli"?!?!?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Qualche addetto ai lavori (cioé, ufficiale della MMI) che frequenta il forum, ha notizie aggiornate dell'oggetto misterioso che è diventato, da qualche tempo, il caccia "Mimbelli"?!?!?!

Ha iniziato in gennaio le prove in mare del nuovo SDC... è previsto il PC (se passano la Mareval :rotfl: ) per l'autunno.

 

P.S. MM, come "Maremma Maiala!", non esiste nessuna "MMI"

Modificato da Berty

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Qualche addetto ai lavori (cioé, ufficiale della MMI) che frequenta il forum, ha notizie aggiornate dell'oggetto misterioso che è diventato, da qualche tempo, il caccia "Mimbelli"?!?!?!

Il desaparesido più grande della MMI dovrebbe starsene ancora in quel di Taranto, ho cercato informazioni in altri sedi ma nada. Nel frattempo il bando per il De La Penne parla di un fermo di 571 giorni per l'MLU

 

Questa è la scheda che appare sul sito di Chi la visto

 

mimbelli.jpg

 

Dati anagrafici

Età: 17

Lunghezza: 147 m

Nazionalità: Italiana

Luogo di nascità: Riva Trigoso

Residenza: Taranto

Ruolo: caccia antiaereo

Segni di riconoscimento: D561

Livrea: grigio uniforme (come da foto)

Segni particolari: abbondanza di sistemi d'arma

 

Ultimo Avvistamento: giugno 2006 - esercitazione Mare Aperto

 

Si richiedono informazioni e / o foto di questo desaparesido della Marina Militare Italiana che doveva ritornare in servizio ad inizio 2008.

 

PS: L'altro desaparesido è il 2-16 :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il desaparesido più grande della MMI dovrebbe starsene ancora in quel di Taranto, ho cercato informazioni in altri sedi ma nada. Nel frattempo il bando per il De La Penne parla di un fermo di 571 giorni per l'MLU

...

PS: L'altro desaparesido è il 2-16 :asd:

1) All'incirca lo stesso tempo impiegato per ricostruire la mitica "Charles de Gaulle" smilewlafranciaya0.gif :adorazione:

Cosa uscirà fuori dall'MLU, un gemello dell'"Andrea Doria"?!?!?! :rotfl::asd:

 

2) ma non era ricomparso, come da notizia data nel post al seguente link: http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...st&p=174973 - messaggio n° 113.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

stavo leggendo un articolo sulle fregate classe perry americane, che praticamente ormai viaggiano quasi disarmate e si parlava del vecchio armamento con i missili SM-1R che potevano ancora essere utili perchè avevano anche funzione antinave....così mi sono chiesto (anche se la risposta penso già di saperla :thumbdown: ) se la nostra marina ha mai fatto prove o ipotizzato di usare i missili del de la penne in funzione antinave

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' irrilevante per i DLP avere un sM1 con secondarie funzioni antiship se ho i Teseo. Il Tartar è un bel sistema perché semplice, affidabile e relativamente poco costoso. Per la marina l problema non è relativo al fatto che sia vecchio anzi, lo ritiene un ottimo prodotto ma sono altri i problemi, e di più basso profilo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
E' irrilevante per i DLP avere un sM1 con secondarie funzioni antiship se ho i Teseo. Il Tartar è un bel sistema perché semplice, affidabile e relativamente poco costoso. Per la marina l problema non è relativo al fatto che sia vecchio anzi, lo ritiene un ottimo prodotto ma sono altri i problemi, e di più basso profilo.

Il problema più grosso, mi sembrava che fosse stato risolto o mi sbaglio?!

 

Vedi post al link: http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...st&p=152144 - messaggio n° 31.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma sono altri i problemi, e di più basso profilo.

 

Intendi il mancato supporto tecnico dal 2012? L'altra faccia del buy american :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
L'altra faccia del buy american asd.gif

mi sembra normale che un sistema vecchio non venga più aggiornato e supportato dopo un certo periodo. stessa sorte sarebbe accaduta se lo Stendard fosse stato europeo. di sicuro, non è che lo fanno apposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Intendi il mancato supporto tecnico dal 2012? L'altra faccia del buy american :asd:
mi sembra normale che un sistema vecchio non venga più aggiornato e supportato dopo un certo periodo. stessa sorte sarebbe accaduta se lo Stendard fosse stato europeo. di sicuro, non è che lo fanno apposta.

Si, ma come postato da SML (post da me linkato nel mio ultimo messaggio n° 121), il problema sembrerebbe ormai risolto! O mi sbaglio?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema non è il mancato supporto tecnico poiché siamo in grado di farcelo da soli, è molto di più basso profilo. Intanto il 52C è stato sostituito dal RAN40L con tutti i problemi di integrazione del caso ma anche le superiori capacità early warning, il sistema di comando e controllo è aggiornato all'ultima versione possibile e quindi siamo messi bene a livello di C2. Il problema è la munizione, che periodicamente deve essere revisionata... E non è a costo zero.

Modificato da Sangria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×