Jump to content

Aerei russi (caccia e bombardieri)


warlock
 Share

Recommended Posts

Di che cosa capace F-22 da punto di vista aerodinamico non trovo niente di particolare. Anzi in confronto con EFA non dico di famiglia Su sembra un elefante in cristalleria B-) Questo aereo non e' concepito per fare il dogfight ma per altri scopi e non ha bisogno di essere molto agile. Inoltre e' un compromesso tra lo stealth puro (vedi F-117 o B-2) ed un caccia non stealth. Ricordando che lo stealth puro aerodinamicamente e' un vero disastro, il compromesso migliora le cose un po' :D

 

Il Raprtor si. Il Typhoon per ora solo in teoria, meglio aspettare qualche anno. Il Su-27 no. Il Su-35 si avvicina al Raptor. E poi. Non mi pare di aver detto che la famiglia Su superiore al Raptor in qualche cosa a parte l'aerodinamica. E' senza alcun dubbio che oggi l'F-22 e' il miglior aereo in giro.

 

A parte che mi sa che ti stai un po' contraddicendo da solo :asd: ma non importa.

 

Il Raptro è concepito come DOMINATORE DEI CIELI. Da progetto doveva surclassare in manovrabilità Su27, MiG29, F15, EF2000 e Rafale, e ci è riuscito, a dispetto delle grosse dimensioni (e se è un elefante allora il Su27 e l'F15 cosa sono? :ph34r: ). Quindi è un aereo agilissimo, che, grazie all'enorme potenza dei motori, può permettersi di fare le stesse manovre degli altri caccia con un minor utilizzo dei post-bruciatori.

 

Non è poi un compromesso tra uno stealth puro ed un caccia non stealth, ma l'aereo più stealth che sia mai stato progettato.

 

Ripeto: leggiti il topic di questo forum DI CHE COSA E' CAPACE L'F22.

 

Anche il Typhoon è progettato per il combattimento manovrato in regime supersonico (fonte RID)

Link to comment
Share on other sites

Da progetto doveva surclassare in manovrabilità Su27, MiG29, F15, EF2000 e Rafale

Non mi risulta prorio :pianto: Sarei grato di conoscere qualche riferimento dell'epoca (anni 80) e non dei appassionati dell'F-22 di oggi.

 

.. e ci è riuscito, a dispetto delle grosse dimensioni (e se è un elefante allora il Su27 e l'F15 cosa sono? :ph34r: ).

Non intendevo le misure ma agilita' ;)

 

Quindi è un aereo agilissimo

:o

 

...che, grazie all'enorme potenza dei motori, può permettersi di fare le stesse manovre degli altri caccia con un minor utilizzo dei post-bruciatori.

Stesse ??? :rotfl:

 

Non è poi un compromesso tra uno stealth puro ed un caccia non stealth, ma l'aereo più stealth che sia mai stato progettato.

Visto che il progresso non sta fermo, e' normale che avendo le forme aerodinamiche non di puro stealth si puo raggiungere i risultati anche migliori in confronto con la precedente generazione della sudetta tecnologia :adorazione:

 

Sinceramente non ho niente contro il Raptor. Anzi mi piace tantissimo, direi il mio aereo preferito. Semplicemente non serve ad esagerare le capacita' del aereo che piace. C'e' un sacco di gente in giro che crede che l'F-22 capace fare 3 Mach. Ma credere non vuol dire che e' cosi' in realta' :(

Edited by Siberia
Link to comment
Share on other sites

Non mi risulta prorio :pianto: Sarei grato di conoscere qualche riferimento dell'epoca (anni 80) e non dei appasionati dell'F-22 di oggi.

Non intendevo le misure ma agilita' ;)

:o

Stesse ??? :rotfl:

Visto che il progresso non sta fermo, e' normale che avendo le forme aerodinamiche non di puro stealth si puo raggiungere i risultati anche migliori in confronto con la precedente generazione della sudetta tecnologia :adorazione:

 

Sinceramente non ho niente contro il Raptor. Anzi mi piace tantissimo, direi il mio aereo preferito. Semplicemente non serve ad esagerare le capacita' del aereo che piace. C'e' un sacco di gente in giro che crede che l'F-22 capace fare 3 Mach. Ma credere non vuol dire che e' cosi' in realta' :(

 

Guarda che non si tratta di cose da appassionati. Gli scopi del programma Raptor sono proprio quelli. Leggiti il post che ti ho detto. Li ci ha scritto gente come John e Gianvito che se ne intendono. Su questo forum abbiamo gente come Flaggy che di aerodinamica se ne intende o come Captor, laureando in ingegneria aeronautica. Non sono quattro chiacchere tra amici al bar. C'è gente che di aeronautica se ne intende veramente.

 

L'agilità dell'F22 è superiore a quella di qualsiasi altro aereo. E' nato per il DOMINIO DELL'ARIA (specifica dell'USAF per un caccia manovrabilissimo ad altissime prestazioni).

 

Che vuoi dire con "forme aerodinamiche di puro stealth"? L'F117 è uno stealth puro, il B2 è uno stealth puro, l'F22 è uno stealth puro, ma adottano forme aerodinamiche diverse, in base allo sviluppo della tecnica stealth (che tu stesso hai citato). L'F22 è stealth PUNTO E BASTA.

 

Non stiamo esagernado le capacità di un aereo. E' un aereo dalle CAPACITA' ESAGERATE!

Link to comment
Share on other sites

Questo aereo non e' concepito per fare il dogfight ma per altri scopi e non ha bisogno di essere molto agile. Inoltre e' un compromesso tra lo stealth puro (vedi F-117 o B-2) ed un caccia non stealth. Ricordando che lo stealth puro aerodinamicamente e' un vero disastro, il compromesso migliora le cose un po' :D

 

Il discorso in generale strideva, ma queste due righe?!?! L'F-22 non è concepito per il dogfight?! Ah no? E allora per cosa? In un certo senso posso darti ragione: gli aerei nemici li abbatte tutti BVR senza che se ne accorgano nemmeno....giustamente viene da chiedersi se un dogfight ci sia stato o meno!!!!

 

E poi perdonami, ma l'F-22 è il velivolo stealth più invisibile in assoluto: la sua RCS (frontale, così Andrew non si arrabbia :D:P ) nei radar nemici è assimilabile a quella di una biglia...quelle del B-2 e dell'F-117 rispettivamente assimilabili ad una lattina e ad passerotto.

E potrò sembrare pomposo ma secondo me l'aerodinamica tutta sfaccettata del Nighthawk, ed ancor più quella dello Spirit con la sua mono-ala non sono affatto disastri: sono espressioni di genialità pura!!!!!

Link to comment
Share on other sites

L'agilità dell'F22 è superiore a quella di qualsiasi altro aereo. E' nato per il DOMINIO DELL'ARIA (specifica dell'USAF per un caccia manovrabilissimo ad altissime prestazioni).

Non ho alcun dubbio che e' nato per superiorita aeria. E' proprio questo intendevo quando ho detto che progettatto per altri scopi.

Vorrei subito dire che ho letto tante polemiche ed articoli sull'F-22 e non avendo dubbi nelle conoscenze e professionalita' dei partecipanti ed autori ho visto per ora maggiormente dichiarazioni sostenuti con riferimenti sui combatimenti ipotetici o le interviste diverse. Preferisco di aspettare un po' fino a quando l'F-22 arrivera' alle capacita' previste ed anche mostrera' qualche cosa di piu' serio anche su un air-show. Tanto alcune cose gia' ha fatto vedere anche se non sono superiori a quelle che fanno altri aeri parlo sempre dell'agilita. Cio non togle la mia opinione che il Raptor e' miglior aereo in giro. Anche se voi tentate ad abbattere una porta aperta :pianto: nel senso di convincermi che un aereo migliore esistente. LO SO e SONO SICURISSIMO CHE E' COSI' :okok:

Edited by Siberia
Link to comment
Share on other sites

Uhm... l'agilità è un concetto un po' troppo generico. Bisognerebbe specificare rispetto a quali parametri si fanno i confronti. I caccia russi di ultima generazione hanno dimostrato (nelle esibizioni) di poter compiere evoluzioni veramente straordinarie, ma poi bisogna vedere qual'è l'applicabilità di queste manovre al dogfight a distanza ravvicinata (mi pare che il confronto si faccia essenzialmente in questo contesto).

Se parliamo di manovrabilità pura, del resto, dubito che vi sia un qualche aereo russo capace di fare quello che può fare un Harrier: frenare e volare all'indietro! :rolleyes:

 

Altro che Raptor e Flanker... :rotfl:

 

Ma a queste capacità io continuo a preferire un sistema di lock-on dei missili IR asservito ai movimenti della testa del pilota. ^_^

Link to comment
Share on other sites

Quante discussioni interessanti ed allettanti, e soprattutto, a differenza delle mie, COMPENTENTI!

 

Ho sbagliato espressioni, non "discussioni" ma "risposte"...ecco cosa avrei dovuto dire!!!

 

Oh beh, sia chiara una cosa...quando descrivevo tutto questo polpettone QUI non avevo assolutamente in mente niente di serio...forse ho solo giocato troppo con EF2000 nel '96.........poche centinaia di eroici caccia Nato, Typhoon e Raptor in prima fila contro Su-37 e Mig-33, per non parlare di centinaia di F-16 e Mig-21 battersi i primi in BVR ma neanche troppo ed i secondi in dofights feroci come non se ne vedevano dai tempi della Battaglia d'Inghilterra, che devono difendere l'Occidente, in un'epica battaglia sullo sfondo incontaminato e selvaggio della Scandinavia, da una rinata e potente aviazione di un regime nazional-comunista post-sovietico che ha il solo scopo di dominare l'Europa!!!

 

Il Signore degli Anelli in salta TopGuniana, insomma!!! :D :D :D

Link to comment
Share on other sites

Ma a queste capacità io continuo a preferire un sistema di lock-on dei missili IR asservito ai movimenti della testa del pilota. ^_^

 

 

Quindi secondo questa teoria un Lancer rumeno è superiore, in questo momento e in situazioni particolari, a un Thypoon o a un Rafale? :huh:

Il Lancer dispone appunto di questi sistemi ma dubito che riesca a stare in coda ai due aerei sopracitati..........

Link to comment
Share on other sites

Questi Yenky che fanno i gradassi :rotfl: in manovre non adatte ai loro velivoli, la manovra del combra è meglio che la lascino al Su-27 e famiglia.

 

Gli spettacoli della Marina con il C130 poi.... almeno tra qualche anno avranno il C27J B-)

 

 

In rete ci sono dei video molto interessanti sulle manovre dello Yak-141, uno stovl molto diverso dall'harrier

Link to comment
Share on other sites

In rete ci sono dei video molto interessanti sulle manovre dello Yak-141, uno stovl molto diverso dall'harrier

 

 

Peccato sia caduto il muro e addio CCCP.........

probabilmente risolti i problemi che aveva sarebbe stato un gran aereo!

 

 

P.S. non prendetemi per un nostalgico filo-sovietico però!

Edited by pablo
Link to comment
Share on other sites

Il 141 non avrebbe mai potuto diventare un grande aereo proprio per la sua configurazione motoristica che ne avrebbe sempre inibito la crescita, oltre che per l'arretratezza sovietica e nel campo della tecnologia applicata e nelle basi (per esempio nella metallurgia), cosa che gli impediva non solo di creare mezzi competitivi, ma anche di copiare bene gli omologhi occidentali.

Link to comment
Share on other sites

Il 141 non avrebbe mai potuto diventare un grande aereo proprio per la sua configurazione motoristica che ne avrebbe sempre inibito la crescita, oltre che per l'arretratezza sovietica e nel campo della tecnologia applicata e nelle basi (per esempio nella metallurgia), cosa che gli impediva non solo di creare mezzi competitivi, ma anche di copiare bene gli omologhi occidentali.

 

 

allora non mi tocca che prenderne atto! :adorazione:

ma lo yak non aveva prestazioni generali mai viste per un aereo vstol?

Link to comment
Share on other sites

Sì Sì gia lo conoscevo solo parlavo delle prestazioni generali dell'aereo...............e il topic che mi indichi non mi è di grandissimo aiuto :huh:

piuttosto, qualcuno sa dirmi qualcosa sul sistema di sicurezza che aveva in caso di atterraggi rischiosi?

avevo sentito dire che se non veniva fatto entro determinati parametri il sistema di espulsione scattava automaticamente senza l'intervento del pilota.........

corrisponde al vero?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...