Jump to content
Sign in to follow this  
lender

provocazioni e attacchi libici negli anni '80

Recommended Posts

@Captor: sapevo anche io, forse perchè leggevamo entrambi le stesse riviste all'epoca.

 

Comunque l'ho acquisita sempre come leggenda metropolitana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq, a parte gli scherzi, come ho scritto anche in un altro topic essere presi a colpi di Scud dai Libici è stato un disonore funesto.

 

Il Sismi doveva uccidere Gheddafi :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che se i politici italiani decisero, all'epoca, di non rispondere a quel gesto provocatorio, lo fecero nell'interesse del paese e dei suoi cittadini.

 

Le scuse libiche, peraltro, portate dall'ambasciatore, avrebbero reso ingiustificata una reazione armata.

 

Se vogliamo, c'è analogia con quanto accadde durante la prima guerra del golfo: Israele, nonostante la pioggia di missili SCUD, non reagì.

 

Se lo avesse fatto, i paesi arabi si sarebbero schierati con Saddam e alla fine Israele ci avrebbe rimesso.

 

La politica e la diplomazia non possono fermarsi a vedere ciò che accade oggi, ma devono saper prevedere le conseguenze di ogni mossa nel medio e nel lungo termine, e fare quelle che consentono di ottenere un bilancio complessivo migliore.

 

Anche la decisione dell'allora governo Craxi di liberare i terroristi responsabili del sequestro della Lauro è stata vergognosa, secondo me.

Ma anche in quel caso, a fronte di una figuraccia con l'alleato americano, l'Italia preferì non fornire occasione ai terroristi di colpire il territorio nazionale.

Fece bene, fece male? Fu codardia o sapiente diplomazia?

 

Se vediamo la situazione oggi, possiamo dire che i rapporti Italia - USA nel lungo termine sono tornati a livelli anche migliori di quelli passati, l'Italia ha potuto scamparsela dal terrorismo medio-orientale, le aziende italiane hanno potuto continuare a fare affari in medio-oriente senza temere troppo sequestri e attentati, e alla fine quei terroristi sono stati presi ugualmente e hanno pagato lo stesso.

Personalmente non ho mai approvato quella decisione, ma devo riconoscere che nell'interesse del paese è stata corretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche la decisione dell'allora governo Craxi di liberare i terroristi responsabili del sequestro della Lauro è stata vergognosa, secondo me.

Personalmente non ho mai approvato quella decisione, ma devo riconoscere che nell'interesse del paese è stata corretta.

 

Mi pare che dietro quella scelta ci fosse Andreotti, del quale ho una grandissima stima per quasi tutto, ma molte perplessità sulla sua politica molto filoaraba; forse hai ragione tu Gianni nel dire che alla fine potrebbe essere stata la scelta migliore, anche se a caldo mi sembrò un paradosso (una resa ai terroristi e una prova di forza nei confronti degli USA...)

Per essere concreti poi gli SCUD non avrebbero potuto arrivare sul nostro suolo, quindi sarebbe stato poco utile una rappresaglia, questa scelta fu sensata.

Edited by lender

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui ho iniziato una discussione sulla "Crisi di Sigonella".

 

Così si eviteranno off-topic in questa discussione. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

coì di primo acchitto direi con un'azione forte(leggasi disintegrazione dei presunti siti di lancio) ci avremmo guadagnato molto in immagine e carisma. avremmo mandato un messaggio diverso: "non ci rompete le 00 altrimenti per voi sono c@@i amari". Poi non sò dire quale sarebbero state le conseguenza sul lungo periodo, magari non sarebbe cambiato nulla o forse si ma io avrei optato per la linea dura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendo questo interessantissimo topic ancora attuale; a mio avviso l'OLP era una orgaizzazione "ai limite" fra resistenza e terrorismo, d'altronde Israele all'epoca non sempre fu "moderato" con i civil arabi su cui i propri soldat riuscivano a mettere le mani, e un mio amico israeliano dice che in quegli anni gli arabi dei territori occupati vivenano come "i neri nell'apartheid"

Bene inteso, io sostengo Israele stato democratico, forse più di noi, tutto sommato laico (molti sono atei e non sono perseguitati), ma anche l'OLP aveva le sue ragioni, e infatti anni dopo avrebbe rinunciato alle azioni estreme ottenendo colla diplomazia molto di più che con i mitra, ma se fu riconosciuta lo si deve, secondo me, anche all'azione di "resiatenza" in quegli anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte il fatto che non ci fu alcun lancio di scud, ma, nel caso, che cosa avremmo potuto fare concretamente? Bombardare Tripoli con i Tornado? e con che scorta caccia? Gli F104? e quanti aerei avremmo perso senza copertura elettronica? Insomma è possibile ritenere che la mancata ipotetica rappresaglia sia da addebitare a motivazioni tecniche relative alle nostre difficoltà?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Non credo la capacità della tripla a libica potesse impensierire un velivolo come il Tornado, l'unica "vittima" americana, un Vark forato durante El Dorado Canyon, lo presero più per sbaglio che altro. Contò forse più la mancanza di addestramento e di munizionamento guidato adatto al ruolo (un'azione dimostrativa non poteva essere un'altra Gomorrah), ma mancò di certo la volontà politica: ma te li vedi Craxi e Andreotti che vanno a bombardare il loro compagno di merende di allora?

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non credo la capacità della tripla a libica potesse impensierire un velivolo come il Tornado, l'unica "vittima" americana, un Vark forato durante El Dorado Canyon, lo presero più per sbaglio che altro. Contò forse più la mancanza di addestramento e di munizionamento guidato adatto al ruolo (un'azione dimostrativa non poteva essere un'altra Gomorrah), ma mancò di certo la volontà politica: ma te li vedi Craxi e Andreotti che vanno a bombardare il loro compagno di merende di allora?

 

Rimane da vedere se c'è stato davvero questo benedetto lancio di scud su Lampedusa. Cottone, Nardini, Nativi, e lo stesso Craxi, in interviste rilasciate anni dopo, hanno sollevato più di una perplessità.

Comunque a livello di stato maggiore qualcuno (Nardini) ha dovuto progettare una qualche forma di rappresaglia, ma, chiaramente, non se n'è saputo nulla. Ricordo, però, diversi articoli su Panorama firmati da Silvestri in cui si sosteneva che per un'eventuale rappresaglia avremmo dovuto far ricorso all'appoggio USA, soprattutto per quanto riguarda la scorta elettronica, la protezione caccia, la designazione obiettivi etc. A me sambrava un pò eccessiva la valutazione di Silvestri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa ma non si capisce dagli ultimi due interventi, se ti preoccupa sapere dei missili contro Lampedusa, o se t'interessa sapere in caso di rappresaglia come ce la saremmo cavata.

 

Qual'è la domanda?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusa ma non si capisce dagli ultimi due interventi, se ti preoccupa sapere dei missili contro Lampedusa, o se t'interessa sapere in caso di rappresaglia come ce la saremmo cavata.

 

Qual'è la domanda?

 

la seconda? che cosa avremmo potuto fare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora Cossiga così scrisse in una sua intervista (Enrico Mannucci: in pace e in guerra):

 

- Un'ultima domanda: da uomo di governo avrebbe mai voluto impiegare appieno questo tipo di reparti (FS e FOS)?

 

- Io mai, ma Craxi si! Quando la Libia lanciò i missili contro Lampedusa, allora il premier avrebbe voluto una operazione speciale per distruggere la base che li aveva fatti partire. Solo per questo intendiamoci! Le operazioni speciali alla fine si fanno solo per non fare la guerra totale

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero che prima o poi si possano vedere dei documenti ufficiali USA o libici che provino/smentiscano defiitivamente questa vicenda dei "missili scud".

Non so se una rappresaglia avrebbe fatto abbassare la cresta a gheddafi che dittatore era ed è e non dei più moderati, ma posso pensare che in anni un pò turbolenti ogni scintilla avrebbe potuto far scoppiare un pericoloso incendio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Allora Cossiga così scrisse in una sua intervista (Enrico Mannucci: in pace e in guerra):

 

- Un'ultima domanda: da uomo di governo avrebbe mai voluto impiegare appieno questo tipo di reparti (FS e FOS)?

 

- Io mai, ma Craxi si! Quando la Libia lanciò i missili contro Lampedusa, allora il premier avrebbe voluto una operazione speciale per distruggere la base che li aveva fatti partire. Solo per questo intendiamoci! Le operazioni speciali alla fine si fanno solo per non fare la guerra totale

 

Senza offesa, Rick: ma io di quello che racconta Cossiga non mi fido proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

AGGIORNAMENTO :adorazione:

Se posso aggiungere anch' io un'ulteriore "carota" in questo minestrone che sta già bollendo alla grande:

 

Il titolo è: quei furboni del Mossad sito

 

Si è sempre detto che i servizi segreti israeliani siano alquanto smaliziati nei loro interventi, questa storia non fa eccezione e mi sembra pure verosimile.

Datemi un'opinione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per cominciare aggiungerei che non è il caso di presentarsi linkando un sito complottista tradotto male, magari è meglio leggere e postare qualcosa di proprio o qualche informazione da una fonte un pò più seria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda, mi dispiace ma non ho mai lavorato nel Mossad, che peccato non posso dirti niente.

 

Il tizio che ha scritto quell'articolo viene riportato anche qui sito

 

"come racconta un ex agente, Victor Ostrovsky, possono durare diversi mesi. Egli racconta, nel suo libro confessione, che una mattina ricevette una lettera nella quale gli si diceva di chiamare una persona ad una certa ora di un certo preciso giorno. Questa donna che egli contattò gli diede un appuntamento, l'indirizzo era quello della sede del Mossad: Hadar Dafna Building, Viale Re Saul" ecc.

 

Non ho detto che è vero, se tu mi dici che quello che hanno scritto è una fandonia, allora è una fandonia.

Se è così sono contento di averla scoperta, perchè oggigiorno girano molte più bugie che verità.

Al momento non ho trovato altri riscontri.

Stessa cosa vale per l'Arconte di Gladio?

Purtroppo non so l'inglese e mi accontento degli strumenti on-line, mediocri ma gratis e soprattutto rapidi.

Io odio i siti complottisti, ma israele è un paese un po' speciale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricominciamo da capo, Roby, senza costringerci a leggere papiri di roba.

Di cosa parlano gli articoli che hai citato? Quale sarebbe, in sintesi, la storia sulla quale vorresti una nostra opinione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto un po' il resoconto indicato da ROBY1, e in certi passaggi della storia nel 1986, si parla :

 

<di un apparecchio elettronico "Trojan" di forma cilindrica, che avvolto in un tappeto per non chiamare sospetti fu portato su per le scale di una palazzina di Tripoli da commados dei Mossad e posteriormente messo in posizione di fronte a una finestra con la sua antenna in forma di disco>

 

Non sono uno specialista nell'elettronica ne molto meno, ma cercando questo misterioso apparecchio sul Janes e Fas.org, ho scoperto che efettivamente esiste!!!

si chiama AN/TSQ-190 TROJAN e si usa precisamente per operazioni segrete.

 

Ma......questo apparecchio sembra apparire solo negli anni 90 in poi, e usato in qualche decine di esemplari solo per le forze USA

 

Inoltre ........le dimensioni sono tali che vedo difficile che questa mole sia stata portata di notte a bordo dei gommoni fino a una spiaggia di Tripoli, quindi caricato in un pulmino e poi portato su per le scale di una palazzina di piú di 4 piani (secondo la storia), pure m'immagino che le porte d'ingresso dell'appartamento normalmente di 80-75cm non abbiano certamente collaborato con gli sforzi dei ragazzi del Mossad.

 

AN/TSQ-190 TROJAN

trojsprt.gif

 

Saludos

MC72

Edited by MC72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×