Jump to content
Sign in to follow this  
lender

AXALP 2007

Recommended Posts

Ecco finalmente le foto: http://andreascolari.com

 

Scusate il ritardo... :D

 

Nei prossimi giorni metterò anche qualche informazione in più. Sto cercando di risalire al programma, ma le Forze Aeree Svizzere hanno già fatto piazza pulita sul sito...

 

Buona visione!

 

Grazie per le foto

 

Qui c'è il programma, in tedesco però....

 

http://www.swiss-sky.ch/up_to_date/pics/Axalp_2007_Info.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrea complimeni per le foto. quelle dell pattuglia sono bellissime e le foto hanno dei colori meravigliosi. complimenti pure alla nikon quindi!!!

c'è un cielo fantastico nelle foto con due f5 in salita stupendi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco finalmente le foto: http://andreascolari.com

 

Scusate il ritardo... :D

 

Nei prossimi giorni metterò anche qualche informazione in più. Sto cercando di risalire al programma, ma le Forze Aeree Svizzere hanno già fatto piazza pulita sul sito...

 

Buona visione!

 

 

 

Bellissime foto complimenti!Chissà che spettacolo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

AXALP 2008!

Mercoledì 8 e giovedì 9 ottobre 2008 si terrà come l'annuale dimostrazione di volo delle Forze aeree svizzere sulla piazza di tiro dell'aviazione Axalp-Ebenfluh (BE).

 

http://www.lw.admin.ch/internet/luftwaffe/...p_ebenfluh.html

 

http://www.lw.admin.ch/internet/luftwaffe/...fofrhwebdfi.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

un giorno c devo andare deve essere spaziale aerei ke passano tra le montagne alla tua stessa altezza o piu bassi e li vicino :drool:

 

ma qua da noi un'airshow sulle montagne del genere?

Edited by Gabu86

Share this post


Link to post
Share on other sites
un giorno c devo andare deve essere spaziale aerei ke passano tra le montagne alla tua stessa altezza o piu bassi e li vicino :drool:

 

ma qua da noi un'airshow sulle montagne del genere?

 

 

MAI... :pianto:

Ci sono zone montane off-limits per il sorvolo degli elicotteri civili (ricordo vagamente un articolo su volare della scorsa primavera in proposito), figurati dei jet militari che sparano... I giornali si riempirebbero di titoloni sull'avvelenameno da uranio impoverito causato alle marmotte e dello stress da rumore per gli stambecchi! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

neanche in qualche valle bella grande? :pianto: sigh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il conto alla rovescia per Axalp 2008 sta iniziando, mancano meno di due settimane, qualcuno di voi ci va?

 

Se il clima non migliora, ci saranno temperature piuttosto fresche... Ma l'importante è che ci sia il sole!

Edited by lender

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il conto alla rovescia per Axalp 2008 sta iniziando, mancano meno di due settimane, qualcuno di voi ci va?

 

Se il clima non migliora, ci saranno temperature piuttosto fresche... Ma l'importante è che ci sia il sole!

 

Caro Lender per presenziare all'Axalp noi abbiamo le stesse difficoltà che hai tu per presenziare alla Giornata Azzurra! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro Lender per presenziare all'Axalp noi abbiamo le stesse difficoltà che hai tu per presenziare alla Giornata Azzurra! :D

 

Se ti può consolare, non è una passeggiata nemmeno per me: ammesso che riesco a conservare il giorno di ferie, che il tempo sia OK, mi aspettano una sveglia alle 4.00, tre ore e mezza di auto, seggiovia con temperatura sotto zero e un'ora di cammino bello spedito... Ma anche quest'anno è l'unica possibilità che ho di vedere qualcosa di decente a livello di airshow, quindi ci riprovo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se ti può consolare, non è una passeggiata nemmeno per me: ammesso che riesco a conservare il giorno di ferie, che il tempo sia OK, mi aspettano una sveglia alle 4.00, tre ore e mezza di auto, seggiovia con temperatura sotto zero e un'ora di cammino bello spedito... Ma anche quest'anno è l'unica possibilità che ho di vedere qualcosa di decente a livello di airshow, quindi ci riprovo!

 

Beh, messa così non è proprio una prospettiva accattivante!

 

7 ore di auto, 2 ore di marcia, rischio broncopolmonite per.....per vedere qualche passaggio radente di F-5 ed F-18???? NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :P :P :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, messa così non è proprio una prospettiva accattivante!

 

7 ore di auto, 2 ore di marcia, rischio broncopolmonite per.....per vedere qualche passaggio radente di F-5 ed F-18???? NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :P :P :P

 

Messa così è un po' troppo riduttiva... E' vero che ci sono due soli tipi di caccia, ma si tratta pur sempre di esercitazioni di tiro con proiettili veri, non capita tutti i giorni (per fortuna...) di sentire dal vivo il rumore del cannoncino; e poi c'è il contesto ambientale davvero unico, sei a 2200 m di quota, vedi gli aerei che arrivano al tuo stesso livello o addirittura puoi vederli dall'alto! Certo che per apprezzare il tutto, oltre alla passione per gli aerei, serve anche quella per la montagna!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voleva essere volutamente riduttiva.

Ho visto diversi filmati dell'Axalp e pur non amando molto la montagna (Zio, non ti arrabbiare molto da lassù!) non esiterei un attimo ad affrontare la scarpinata e le temperature rigide. Ma i km dal centro Italia sono davvero troppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest byron

Sarebbe bello assistere a questo evento,solo che mi viene un pò lontano dato che mi trovo in Sicilia!!! :asd::asd::asd::asd::asd::asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

LA MIA GIORNATA AD AXALP 2008 (09-10-2008)

Ore 4.15 - partenza in stato di semi incoscienza, come sempre quando mi alzo a quelle ore… (stamattina ho scoperto che avevo messo due scarpe diverse, entrambe nere, ma la destra era adidas e la sinistra nike, giusto per descrivere lo stato in cui ero…).

Ore 7.35 - nonostante tutto arrivo ad Axalp e riesco pure a parcheggiare vicino all’inizio della seggiovia (uscirò poi dal parcheggio, in pendenza sull’erba, solo grazie alla spinta di tre gentili svizzeri…)

Ore 8.10 - scendo dalla seggiovia e inizio la camminata; ci sono due opzioni: fare il sentiero vero e proprio, ridotto a una pista fangosa (lo scorso anno era ghiacciato…) o passare a fianco sulle zolle erbose sconnesse. Il tutto è disseminato di micidiali ordigni CDM (Cacca Di Mucca), in uno dei quali incappo, portandone le conseguenze olfattive per il resto dell’evento…)

Ore 8.40 – sono alla prima delle tre vette da cui si può assistere alla manifestazione, quando sento un rombo da sotto! Maledizione, rispetto agli altri anni sono in anticipo di 20 minuti! Le prime coppie di F-18 arrivano, fanno i primi passaggi esplorativi e poi iniziano a cannoneggiare (vedo almeno due centri pieni sui bersagli nei primi due tiri che riesco a seguire). Accelero il passo e finalmente, alle 9.05, sono nel posto che mi ero prefissato, vicino alla torre di controllo, “Sector A”; nel frattempo le esercitazioni sono nel pieno, arrivano anche gli F-5 e si susseguono i passaggi con tiro di cannoncino. Il tempo è perfetto, gli aerei nelle manovre lasciano delle scie spettacolari, da brivido quando si buttano dietro le montagne o quando cabrano a ridosso del picco antistante a noi. E’ il momento per foto spettacolari (per chi ha l’attrezzatura giusta…)

Ore 10 circa; finisce la parte più corposa delle esercitazioni mattutine e scopro che la magnifica e tranquilla postazione che avevo trovato è al centro di un settore riservato (sembrava troppo bello…). Sento in tedesco che dicono qualcosa a proposito di “Sector A”, “VIP” e poi vedo la gente che sfolla nel settore accanto, così mi adeguo prima di essere espulso dagli MP… Arriva una formazione di 4 Hornet che riempie di flare la valletta e poi inizia un carosello di cannoneggiamenti. A chiusura delle esibizioni del mattino c’è lo show del solista su F-18 e dell’elisoccorso della Rega (A-109K).

ORE 10.30 - Inizia la pausa e arrivano le prime novolette…

Alle 12 i Superpuma iniziano la spola per portare in quota i VIP, e le nuvole si fanno più dense, mentre nel fondovalle c’è un gran bel sole…

Ore 13, lo speaker annuncia che la manifestazione pomeridiana programmata per le 14 è annullata per le condizioni meteo; tranquillamente, senza nemmeno un brusio di disappunto, la folla inizia a scendere a valle, dove continua ad essere una splendida giornata autunnale. Sigh! Forse gli organizzatori hanno avuto un eccesso di prudenza, la nebbiolina non era persistente e magari lo show del superpuma e qualche fly-by si potevano almeno fare, ma così è! Al ritorno vedo macchine di tedeschi, polacchi, olandesi, belgi, francesi e persino uno spagnolo! E’ stata comunque una bella giornata, dopo un anno di astinenza aereonautica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LA MIA GIORNATA AD AXALP 2008 (09-10-2008)

Ore 4.15 - partenza in stato di semi incoscienza, come sempre quando mi alzo a quelle ore… (stamattina ho scoperto che avevo messo due scarpe diverse, entrambe nere, ma la destra era adidas e la sinistra nike, giusto per descrivere lo stato in cui ero…).

Ore 7.35 - nonostante tutto arrivo ad Axalp e riesco pure a parcheggiare vicino all’inizio della seggiovia (uscirò poi dal parcheggio, in pendenza sull’erba, solo grazie alla spinta di tre gentili svizzeri…)

Ore 8.10 - scendo dalla seggiovia e inizio la camminata; ci sono due opzioni: fare il sentiero vero e proprio, ridotto a una pista fangosa (lo scorso anno era ghiacciato…) o passare a fianco sulle zolle erbose sconnesse. Il tutto è disseminato di micidiali ordigni CDM (Cacca Di Mucca), in uno dei quali incappo, portandone le conseguenze olfattive per il resto dell’evento…)

Ore 8.40 – sono alla prima delle tre vette da cui si può assistere alla manifestazione, quando sento un rombo da sotto! Maledizione, rispetto agli altri anni sono in anticipo di 20 minuti! Le prime coppie di F-18 arrivano, fanno i primi passaggi esplorativi e poi iniziano a cannoneggiare (vedo almeno due centri pieni sui bersagli nei primi due tiri che riesco a seguire). Accelero il passo e finalmente, alle 9.05, sono nel posto che mi ero prefissato, vicino alla torre di controllo, “Sector A”; nel frattempo le esercitazioni sono nel pieno, arrivano anche gli F-5 e si susseguono i passaggi con tiro di cannoncino. Il tempo è perfetto, gli aerei nelle manovre lasciano delle scie spettacolari, da brivido quando si buttano dietro le montagne o quando cabrano a ridosso del picco antistante a noi. E’ il momento per foto spettacolari (per chi ha l’attrezzatura giusta…)

Ore 10 circa; finisce la parte più corposa delle esercitazioni mattutine e scopro che la magnifica e tranquilla postazione che avevo trovato è al centro di un settore riservato (sembrava troppo bello…). Sento in tedesco che dicono qualcosa a proposito di “Sector A”, “VIP” e poi vedo la gente che sfolla nel settore accanto, così mi adeguo prima di essere espulso dagli MP… Arriva una formazione di 4 Hornet che riempie di flare la valletta e poi inizia un carosello di cannoneggiamenti. A chiusura delle esibizioni del mattino c’è lo show del solista su F-18 e dell’elisoccorso della Rega (A-109K).

ORE 10.30 - Inizia la pausa e arrivano le prime novolette…

Alle 12 i Superpuma iniziano la spola per portare in quota i VIP, e le nuvole si fanno più dense, mentre nel fondovalle c’è un gran bel sole…

Ore 13, lo speaker annuncia che la manifestazione pomeridiana programmata per le 14 è annullata per le condizioni meteo; tranquillamente, senza nemmeno un brusio di disappunto, la folla inizia a scendere a valle, dove continua ad essere una splendida giornata autunnale. Sigh! Forse gli organizzatori hanno avuto un eccesso di prudenza, la nebbiolina non era persistente e magari lo show del superpuma e qualche fly-by si potevano almeno fare, ma così è! Al ritorno vedo macchine di tedeschi, polacchi, olandesi, belgi, francesi e persino uno spagnolo! E’ stata comunque una bella giornata, dopo un anno di astinenza aereonautica.

 

Fino alle ore 10 ero quasi pervaso da un sentimento di invidia....sentimento che verso le ore 13 era mutato in grande soddisfazione per non aver pensato un solo istante di sobbarcarmi una simil trasferta! :asd: :asd: :asd:

 

Scherzi a parte...mandaci qualche scatto! :adorazione:

Edited by paperinik

Share this post


Link to post
Share on other sites
...

Scherzi a parte...mandaci qualche scatto! :adorazione:

Ok, anche se mi vergogno un po'; io avevo la mia Fuji 3500, zoom 6x, messa a fuoco sulla montagna xchè di mettere a fuoco l'aereo manco se ne parla, scatto anticipato a "naso" perchè altrimenti mi restava l'inquadratura vuoto e panning obbligatorio... A fianco avevo gente con tele che sembravano contenitori per SAM e che più che scatti faceva dei filmati, dalle raffiche che si sentivano...

 

Comincio con una foto presa dal Sector A e con un F-5:

 

axalp091008030ze8.jpg

 

 

axalp091008032mb9.jpg

Edited by lender

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a 2200 m di quota, non può mancare la mostra statica:

 

 

axalp091008063id1.jpg

 

axalp091008064fm2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, Lender sono belle! specialmente quelle dell'F-18!

 

Mi ha impressionao vedere tutta la gente ammassata sulla cima di quel rilievo....ma quelli che stanno dietro che vedono?! Gli aerei passano sulla valle?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, Lender sono belle! specialmente quelle dell'F-18!

 

Mi ha impressionao vedere tutta la gente ammassata sulla cima di quel rilievo....ma quelli che stanno dietro che vedono?! Gli aerei passano sulla valle?

 

 

L'area del display è all'interno della valletta a sinistra, dove è rivolta la gente (a destra c'è il fondovalle con Brienz e Interlaken); gli aerei arrivano davanti (guardando la foto) o da destra; in questo secondo caso il tutto è veramente ancora più spettacolare, se possibile, perché dalla cima vedi gli aerei arrivare di fronte alla tua altezza e ti sorvolano poco più alti, sparando a dei bersagli appesi ad una parete verticale di roccia. Dopo aver sparato gli aerei devono cabrare bruscamente per non spiaccicarsi, ci danno dentro di postbruciatore e arrivati in cima al picco si rovesciano e picchiano dietro di esso!

 

axalp091008027ny9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi Lender chi si trova sulla sommità di quel picco a destra (nell'ultima foto che hai postato) riesce a vedere sia l'aereo in arrivo sia (voltandosi verso sinistra) quello del tiro al bersaglio, giusto?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×