Jump to content

Partito democratico / della libertà


Recommended Posts

[quote name='Leviathan' date='Feb 28 2009, 08:24 PM' post='206339'

chi spiega a Franceschini che esiste il sussidio di disoccupazione?

 

Per il bene del PD e, soprattutto, per il bene degli italiani, che si sostituisca presto quel trombone/mezzacontrofigura di Franceschini con un Bersani, un D'Alema, .... ma anche un Soro, una Finocchiaro sarebbe già meglio! (NB. Soro e non il già trombato Soru!)

Vorrei sapere: ma da dove è uscito fuori il nome di Franceschini per sostituire Veltroni?

Edited by dindon
Link to post
Share on other sites
  • Replies 786
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest intruder
[quote name='Leviathan' date='Feb 28 2009, 08:24 PM' post='206339'

chi spiega a Franceschini che esiste il sussidio di disoccupazione?

Per il bene del PD e, soprattutto, per il bene degli italiani, che si sostituisca presto quel trombone/mezzacontrofigura di Franceschini con un Bersani, un D'Alema, .... ma anche un Soro, una Finocchiaro sarebbe già meglio! (NB. Soro e non il già trombato Soru!)

Vorrei sapere: ma da dove è uscito fuori il nome di Franceschini per sostituire Veltroni?

 

 

Se vi riducete a una giustizialista da quattro soldi come la Finocchiaro, vuol dire che siete messi proprio male. Meglio il Cinese, o Bersani.

Link to post
Share on other sites
Se vi riducete a una giustizialista da quattro soldi come la Finocchiaro, vuol dire che siete messi proprio male. Meglio il Cinese, o Bersani.

Hai ragione! ... mi sono sbagliato!

......... comunque nel PD stanno messi davvero male!

Link to post
Share on other sites

Però ragazzi veramente basta a dare del "tassinaro" a Prodi, non ho sentito una volta un vostro commento sul fatto che Berlusconi la pressione fiscale la sta alzando... E dai su!

Link to post
Share on other sites
non ho sentito una volta un vostro commento sul fatto che Berlusconi la pressione fiscale la sta alzando... E dai su!

 

Magari puoi anche spiegarci dettagliatamente la tua affermazione circa l'aumento delle imposte deciso dal governo Berlusconi?

Link to post
Share on other sites

nell'era Franceschini il PD recupera un pò nei sondaggi.

La fine del collaborazionismo veltroniano e le nuove proposte di Dario stanno costringendo il PDL a inseguire, pare che Dario stia combattendo più in un campo demagogico, terreno solitamente del premier.

L'ultima sua proposta ha persino avuto il plauso di Bossi.

 

di risposta il premier tira fuori la sua solita arma, antiquata come una balestra medioevale, ma in Italia (informazione grazie) si può ancora accusare l'avversario di comunismo

http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/p...mier-varie.html

Edited by Leviathan
Link to post
Share on other sites

incredibile!!!!!

Un leader del PD che risponde agli insulti di berlusconi :

 

Pronta la replica di Franceschini. Il presindente del Consiglio da' del "catto-comunista' al segretario del Pd, che replica: "Tecnicamente lui e' un clerico-fascista". E aggiunge parlando con i giornalisti: "Ho visto che Berlusconi mi ha definito un catto-comunista. E' una vecchia offesa che veniva utilizzata prima che io nascessi nei confronti dei cattolici progressisti. Magari sarebbe utile che il suo consulente di storia del movimento cattolico gli spiegasse che lui, tecnicamente, e' un clerico-fascista".

 

http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=110341

 

che veltroni sia una persona seria... (l'avversario del principale schieramento a noi avverso :rotfl: )

 

Su fini, proprio perché è onesto e serio lo vedo sempre più isolato ora da quelle parti...

Edited by Leviathan
Link to post
Share on other sites
che veltroni sia una persona seria... (l'avversario del principale schieramento a noi avverso rotfl2.gif )

 

Già, meglio degli ignoranti da piazza che gli danno del fascista o del nazista insultando, tra l'altro, tutte le vittime del fascismo e del nazismo.

Link to post
Share on other sites

Per il semplice fatto che è di destra, purtroppo in Italia si ragiona così. A mio parere però non è ignoranza da parte dei politici, anzi, sono i giovani che la pensano così, che preferiscono non informarsi e prendere per oro colato tutto quello che dicono i loro "leaders"; di conseguenza i politici sfruttano l'occasione.

Link to post
Share on other sites

le affermazioni di DiPietro (l'ho chiamo Videla in aula anche) seppur non gli ha dato propriamente del fascista/nazista ha detto che i metodi della sua politica solo quelli, e dava immagini forti proprio per far capire che Berlusconi è un sovversivo e una minaccia alla democrazia.

 

Lui da immagini forti, nei suoi comizi non parla complicato, parla in modo da farsi capire chiaramente da tutti.

 

http://pasquale1.wordpress.com/2009/02/05/...me-del-nazismo/

 

Ad esempio questo.

Se si vede il contesto (gestione dell'informazione in italia) e si va un paragone storico con le veline (i fogli timbrati dalla censura di stato che dava le scalette ai quotidiani/radio) bhè... a parer mio... non è che abbia proprio tutti i torti.

Intendiamoci. riferito al contesto informazione, nessuno paragona Berlusconi a Hitler o Mussolini.

Edited by Leviathan
Link to post
Share on other sites
Intendiamoci. riferito al contesto informazione, nessuno paragona Berlusconi a Hitler o Mussolini.

 

 

Se dici che è fascista o nazista lo paragoni ai fascisti e ai nazisti, se lo paragoni a Videla è uguale, ora o è solo populismo o è un insulto a coloro che questi regimi li hanno subiti.

Link to post
Share on other sites
Se dici che è fascista o nazista lo paragoni ai fascisti e ai nazisti, se lo paragoni a Videla .....................

 

Sbagliano tutti con simili affermazioni e mi stupisco di Berlusconi che, avendo fama di essere un uomo concreto, dovrebbe sapere che certe cose si pensano ma non si dicono e non dovrebbe mai commettere errori di tal genere

Link to post
Share on other sites

Ma cosa è AN adesso?

Apparte la Meloni, se Fini abbandonasse il progetto chi lo seguirebbe?

Gasparri non di certo, forse LaRussa dei famosi "colonnelli"

 

Se fosse l'opposizione al governo i pseudo giornalisti italiani griderebbero alla crisi di governo, al premier giustamente ammonita da una figura istituzionale, delle spaccature insanabili nella maggioranza e chi più fantasia ha più ne inventi

Edited by Leviathan
Link to post
Share on other sites
Se fosse l'opposizione al governo i pseudo giornalisti italiani griderebbero alla crisi di governo, al premier giustamente ammonita da una figura istituzionale, delle spaccature insanabili nella maggioranza e chi più fantasia ha più ne inventi

.... invece tutti tacciono perchè in Italia non c'è libertà di parola!

Edited by dindon
Link to post
Share on other sites

Vabbè era ovvio che era rancoroso, in ogni caso veltroni non ha responsabilità dirette, se mastella davvero ha agito così sono cavoli suoi.

Poi prodi è notoriamente rancoroso, quindi poco male, fortunatamente abbiamo mandato in pensione lui e la sua "rinunione con le aree estreme".

In ogni caso quella situazione non poteva continuare per molto, a mio parere Veltroni avrebbe dovuto far cadere direttamente il governo per puntare ad un anno di unità nazionale per poi andare alle elezioni in altre condizioni.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...