Jump to content
Sign in to follow this  
Kometone

Aereo più inutile della storia

Qual'è secondo voi l'aereo più inutile della storia?  

61 members have voted

  1. 1. Qual'è secondo voi l'aereo più inutile della storia?

    • Breda 88
      21
    • Fiat CR-42
      3
    • Fairey Battle
      5
    • Polikarpov I-16
      2
    • Chance-Vought SB2U Vindicator
      4
    • De Havilland Comet
      5
    • Avro Manchester
      1
    • Brisol Blenheim
      1
    • Altro
      10


Recommended Posts

caro io non baso i miei giudizi tecnici su un giochetto per pc... che ha per giunta il nome di un aereo russo, non sono mica così deficente!!! :lol::lol::lol:

 

io mi riferisco alle azioni svolte in spagna ed in cina...

 

grazie al ***** che le prendeva dal 109... il rata è un aereo degli anni 30!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok:

 

-in cina le prendeva dai Ki.27 e dagli A5M, ugualmente veloci ma molto più manovrieri

 

-in spagna le prendeva dai CR.32 (biplani) e dai 109 serie B e C...

 

 

grazie al ***** che le prendeva dal 109... il rata è un aereo degli anni 30!!!

 

Anche il Bf.109 è degli anni 30... volò solo due anni dopo il rata (1933 per il rata e 1935 per il Bf se non ricordo male)

 

caro io non baso i miei giudizi tecnici su un giochetto per pc... che ha per giunta il nome di un aereo russo, non sono mica così deficente!!!

 

hai capito male:

 

1) Il Rata della realtà non è come quello di Il-2... quello vero le prendeva dal Bf.109 E, non certo cone in il-2 che falcia persino gli F-4

 

con questa frase intendo dire che in IL-2 il rata è overmodellato, che può abbattere i Bf.109 F (io riesco ad abbatterci anche i Macchi 205, fai te), cosa impossibile nella realtà.

Edited by Kometone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Folgore

il Cr42 non venne usato nella guerra di spagna... comeunque i voti per il sondaggio sono spariti io non li visualizzo :ph34:

 

un aereo veramente inutile? Mm.... quel bombardiere russo quadrimotore, come diavolo si chiama? Pe4?

 

e quello che doveva portare 3 o 5 I153 sotto le ali e sulla fusoliera come parassiti? lol

 

il rata se le prese anche dai macchi 200, non dimentichiamoci :):D :D :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso aggiungere il Nakajima Ki.115 “Tsurugi”. Un'aereo progettato solo per decollare, non era previsto neppure

l'atterraggio. Doveva diventare l'aereo tipo dei kamikaze. Per fortuna la guerre è finita prima. Ne volevano produrre

8000!!!!! Era brutto e lento e riusciva a portare solo una bomba e poi più inutile di cosi!!!! Si può ideare un'aereo per

farlo schiantare con il suo pilota?

 

E vogliamo parlare dell'aereo bomba guidata Okha?

Share this post


Link to post
Share on other sites
E ti pareva... Sei proprio bastian contrario!!!!

 

Comunque: per me è il SUPERMARINE SCIMITAR. Soltanto 76 costruiti, 39 persi in incidenti (con la perdita di molte vite, purtroppo)!!!!

Sicuramente l'aereo entrato in servizio con il peggiore indice di sicurezza.

Anche se a l'epoca era il più potente aereo in servizio nella Royal navy rimane una schifezza!!!

 

scimit-i.jpg

 

:thumbdown:

 

 

Un detto americano: solo gli inglesi potevano mettere 10 tonnellate di spinta su un aereo per poi mantenerlo subsonico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate e di questo che ne dite?

 

E si chiama Super Tucano...l'hanno filato solo i brasiliani a quanto mi risulta!

Poveretti :rotfl::pianto::rotfl:-_-

 

 

AIR_AT-27_Super_Tucano_lg.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

a dire il vero è un ottimo aereo, il migliore nella sua categoria... ed abbatte anche i veivoli dei narco-trafficanti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori, non esistono aerei "inutili" nella storia dell'aeronautica, ognuno ha avuto un compito diverso dall'altro, ma nessuno è stato inutile...

 

è come dire che il Flyer 1 dei fratelli Wright è stato inutile sia perchè si è distrutto subito, sia perchè non ha volato, ma ha compiuto solo un "balzo".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè ci sono stati anche tutti una serie di aerei ad elica (tipo il Westland Wyvern) nati quando ormai si cominciava a volare

quasi esclusivamente a reazione. Mi sembra che la Westland dal dispiacere si sia messa a fare elicotteri!

 

Navigator

Edited by navigator

Share this post


Link to post
Share on other sites
Signori, non esistono aerei "inutili" nella storia dell'aeronautica, ognuno ha avuto un compito diverso dall'altro, ma nessuno è stato inutile...

 

è come dire che il Flyer 1 dei fratelli Wright è stato inutile sia perchè si è distrutto subito, sia perchè non ha volato, ma ha compiuto solo un "balzo".

 

Allora dimmi a cosa è servito il Fairey Battle o il Breda 88...

 

IMHO il Super Tucano per il compito a cui è destinato (lotta al narcotraffico) va benissimo, è certamente più utile che usare un F-14 per lo stesso compito. Dopotutto i corrieri della droga mica usano il Flanker per portarci la droga :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Signori, non esistono aerei "inutili" nella storia dell'aeronautica, ognuno ha avuto un compito diverso dall'altro, ma nessuno è stato inutile...

 

Ok sono daccordo con te ma ammetterai che il Breda Ba.88 Lince :thumbdown: a parte molti primati di velocità e come bersaglio a terra non è stato un aereo paricolarmente utile per la Regia Aeronautica!!!!!!!!!!!!!!!! :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Folgore

ah beh.... non è dervito a nulla vero... ma dell S84 non ci si può contraddire

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me anche l'A-90 "Orlyonok" se la batteva alla grande.

Utilissimo per le gite sul Lago Maggiore :rotfl:

 

1306_6mg.jpg

 

O il mastodontico ekranoplano "Caspian Sea Monster" per volare dal Lago Titicaca al Lago Tanganica in men che non si dica..

 

2003279352197669911_rs.jpg

Edited by michele omiccioli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me il bombardiere supersonico B 58 Hustler, ritirato poco dopo la nascita per i troppi costi di manutenzione e gestione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che anche i tedeschi caro Kometone non sfornavano sempre dei gioielli infatti l'aereorazzo Ba 349 Natter :rotfl: anche se arrivava in ritardo sullo scacchiere bellico, fu un parto della disperazione Nazista. Durante uno dei collaudi si stacco la cappottina impattando successivamente al suolo causando così la morte del suo collaudatore Lothar Sieber!! :unsure:image1062575100.jpg:ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest galland

Arrivare a concepire un velivo inane non ad un determinato impiego ma persino a staccare i carrelli da terra è un palmares che spetta, purtoppo, al bimotore della Breda.

Per ciò che concerne il Defiant vorrei fare la seguente precisazione: questo singolare velivolo segna un passo, falso, dell'industria brittannica sulla strada della transizione dal il biplano a carrello fisso al monoplano a carrello retrattile. Si ritenne infatti ottimale un equipaggio di due uomini: uno addetto al pilotaggio e l'altro al tiro. Oltre al logico aumento dei pesi, delle sezioni trasversali e, di conseguenza, delle prestazioni era letteralmente impossibile armonizzare l'attività del pilota e quella del mitragliere. Pertanto il Defiant divenne un caccia notturno "d'emergenza" nel corso delle incursioni sull'Inghilterra, parimenti ai Blenheim. La configurazione biposto venne fruttata anche come addestratore e traino bersagli. Un defiant sopravvive tuttora in un museo inglese nella configurazione "notturna".

Per quanto riguarda il velivolo di Hunghes esso venne concepito come velivolo da trasporto trascontinentale al fine di eludere la minaccia costituita dagli u-boote al traffico navale Alleato. Ed è attualmente conservato come attrazione in una struttura creata ad hoc per questo autentico gigante dei cieli. :adorazione:

Pertanto, tali velivoli, con differenti limiti non possono dirsi aerei completamente falliti come il bimotore Breda che, ulteriore scorno, Furio Niclot portò alla conquista - quale prototipo - a primati della categoria. :furioso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quanto ad inutilità e bruttezza, ci sono i seguenti "Aerei" che sono da medaglia :rotfl:

 

SNECMA C.450 Coléptere

c450_ramp2.jpg

Come già detto altrove può essere ribattezzato "L'Aereo con gonnella del 700" :asd: :asd:

 

Heinkel Lerche

35_full.jpg

Il vero precursore della sedia girevole da ufficio!! :rotfl:

Edited by Blue sky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest galland

Per quanto riguarda il Me262 "proboscidato" -pagina 3- (la definizione è la mia) è la variante provvista di cannone BK50 da 50mm. Costruita in 3 esemplari di cui solo uno effettuò prove di tiro in volo. l'esemplare fotografato deve -per evidenza- essere divenuto preda bellica degli americani che lo devono aver provvisto della scritta sul muso.

Il velivolo doveva certamente soffrire di una certa instabilità nel tiro e corrispondeva alla pessima tendenza tedesca dell'eccessivo frazionamento progettuale in troppo numerosi tipi e sottotipi, basti pensare che il solo Me 262 ne ebbe dieci, fra quelli rimasti allo studio e quelli effettivamente realizzati.

Ma a proposito, parlando di aerei inutili e brutti nessuno ha nominato il Savoia Marchetti SM 85!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Breda 88...esteticamente però non mi dispiace...

 

...ma solo xchè non c'è l'opzione AMX... oltre a far pena è pure brutto..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Breda 88...esteticamente però non mi dispiace...

Per il lato tecnico :censura:

Ma per l'aspetto estetico, non lo trovo niente male!

BredaBa88.jpg

 

...ma solo xchè non c'è l'opzione AMX... oltre a far pena è pure brutto..
:pianto:

 

Non offendete il grigione, infine non è così male!

amx3.jpg

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un altro aereo nostrano esteticamente riuscito ma che all'atto pratico si rivelò un fiasco fu il Fiat CANSA FC-20 :thumbdown:

CANSAFC20Bis.jpg

Edited by pablo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un altro aereo nostrano esteticamente riuscito ma che all'atto pratico si rivelò un fiasco fu il Fiat CANSA FC-20

 

In effetti come estetica non era malvagio, all'atto pratico meglio non commentare :ph34r:

300px-CANSAFC20Bis_musovetrato_.jpg:mellow:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è vero che il Ba88 in africa ( a causa dei filtri che depotenziavano il motore) non riusciva neanche a decollare?

Edited by Reggiane

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×