Jump to content
Sign in to follow this  
Balthasar

Date unìocchiata all'esercito turco

Recommended Posts

Su questo non posso che darti ragione al 100%, la mia non voleva essere una critica all'industia italiana (sarebbe come darsi la zappa sui piedi) quanto una riflessione sul nostro ruolo nel mediterraneo (che si riallaccia al discorso dell'esercito turco):

 

Insomma (per citare Gianni e Dominus), noi che vogliamo fare da grandi?

 

;)

 

P.s. "capolavori stranieri".... :lollollol::lollollol::belgarioncer:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sono Apache, ma Westland Apache, hanno avuto tanti di quei problemi che il loro primo impiego operativo è stato in Afghanistan ... da quanto abbiamo i Mangusta? Somalia?

 

La differenza ci sarebbe tra 200 carri e 2000 ... ma tra 400, 300 o 250 cambia poco.

Il WAH-64 Westland Apache è una copia spiccicata costruita su licenza dell'AH-64 D americano. :rolleyes:

 

Figurati, mi ero sbagliato anche io iniseme a te....sono tutti Longbow...non c'è storia, scusa ma non c'è storia davvero....

Che hanno avuto problemi di dentizione durati quasi 10 anni... dovevano essere operativi nel 2001 ed andare in battaglia nel 2003 per Iraqi Freedom... invece sono stati rischierati in Afghanistan nel 2006. Non c'è male visto che arrivarono in Gran bretagna nel 1998!

 

E comunque non sono la copia spiccicata dell'AH64D... hanno molte cose diverse, a cominciare da avionica e motori (inglesi) che ne hanno rallentato la messa in servizio.

 

TIPICO SMART PROCUREMENT BRITANNICO!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabè, sai quanti programmi (dall'A380 all'F-22) hanno avuto problemi per l'integrazione dell'elettronica o perché i software non erano compatibili con i nuovi equipaggiamenti?

 

Questo però non li toglie dal podio che detengono a livello modnaile...

 

E motori ed elettronica inglesi significa Rolls Royce e Bae systems (ora SELEX...mica male :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vabè, sai quanti programmi (dall'A380 all'F-22) hanno avuto problemi per l'integrazione dell'elettronica o perché i software non erano compatibili con i nuovi equipaggiamenti?

 

Questo però non li toglie dal podio che detengono a livello modnaile...

 

E motori ed elettronica inglesi significa Rolls Royce e Bae systems (ora SELEX...mica male :wub:

No era solo per dire!

 

 

E chi li smuove dalla medaglia d'argento agli UK!

 

 

 

Comunque BAe Systems ne fa di c**********te, come i Nimrod Mk.4, gli Astute, i Daring, il Bowman... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che è un fotomontaggio, c'è anche scritto!

 

 

(Above) Computer graphic of an Astute Class Submarine on the Ship Lift outside Devonshire Dock Hall. (Source: BAE Systems)

 

:blushing:

Share this post


Link to post
Share on other sites
la mia non voleva essere una critica all'industia italiana (sarebbe come darsi la zappa sui piedi)

 

La sembrava a tutti gli effetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la mia non voleva essere una critica all'industia italiana (sarebbe come darsi la zappa sui piedi)

 

La sembrava a tutti gli effetti.

Io ho parlato esplicitamente di esercito e FFAA italiane.

 

All'Ariete ho semplicemente dato il giudizio che pensano in molti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Ariete con il Kit di corazze aggiuntive "pesante" è più o meno (leggendo le stime) pari ad un Leo 2A4 e quindi non certo un rottame.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Ariete con il Kit di corazze aggiuntive "pesante" è più o meno (leggendo le stime) pari ad un Leo 2A4 e quindi non certo un rottame.

Perdonami ma di quali stime parli...? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Ariete con il Kit di corazze aggiuntive "pesante" è più o meno (leggendo le stime) pari ad un Leo 2A4 e quindi non certo un rottame.

 

D'accordissimo.

 

All'Ariete ho semplicemente dato il giudizio che pensano in molti....

 

A quanto mi risulta, sei l'unico che pensa sia un rottame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per esempio queste:

 

http://members.tripod.com/collinsj/protect.htm#13

 

Leopard 2A4

 

Vs. KE

 

Turret: 590-690 Glacis:600

 

Vs. CE

 

Turret: 810-1290 Glacis:710

 

 

Ariete con protezioni aggiuntive

 

Vs. KE

 

Turret: 570-600mm Glacis:470

 

Vs. CE

 

Turret: 1140-1360mm Glacis:780

 

Tra l'altro sono considerate solo le corazze aggiuntive sulla torre, ma non quelle dello scafo

Edited by typhoon

Share this post


Link to post
Share on other sites

FedeKW11, io invece penso che tu sia ancora l'unico che non ha capito cosa sia l'educazione all'interno di un forum.

 

Ti consiglio di dare un'occhiata alle inesattezze che hai scritto nel post sulle forze armate egiziane, e di come ti ho risposto con garbo nonostante tu non abbia fatto lo stesso con me.

 

Comunque typhoon, invece di vedere lo spessore, dai un'occhiata anche a come sono disposte, di cosa sono fatte, e quanto calore possono disperdere.

 

Fatto sta che:

 

-Il Leopard 2A6 monta il cannone di ultima generazione L55 da 120mm Rheinmetall.

Come potenza di fuoco vince.

 

-Per le corazzature del Leopard 2A6 ti consiglio di guardare qui e rifarti gli occhi:

 

http://www.fprado.com/armorsite/leo2.htm

 

-Monta un diesel MTU da 1500 hp,noi monteremo un Iveco da 1500hp.

Se devo essere onesto preferisco come affidabilità ed efficienza l'MTU, che è leader mondiale del settore.

 

-Il carro non è lento, è stimato che prenda 72 Km/h.

 

Noi ne prenderemo 75/78 con il nuovo motore.

 

Contando che un proiettile a volte viaggia anche più veloce del suono, non mi sembra una gran caratteristica da mettere in vetrina.

 

Ecco perché preferisco il Leopard.

 

Leggi bene il link che con le corazze non c'è storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con corazze aggiuntive (combat) e motore 1600 HP oserei dire che è ben superiore al LEO2A4 visto che ha un rapporto peso/potenza senza rivali o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con corazze aggiuntive (combat) e motore 1600 HP oserei dire che è ben superiore al LEO2A4 visto che ha un rapporto peso/potenza senza rivali o quasi.

Io mi riferivo al 2A6 ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gente, l'Ariete non fa schifo, è un buon MBT, ma LEO2, ABRAMS E CHALLENGER 2 fanno gara a se. Sono una categoria superiore ed un passo avanti a tutti. per nostra fortuna l'EI non si ritroverà mai in battaglia contro questi MBT... a meno che la Grecia e la Turchia non ce la vogliano far pagare per le nostre pretese di egemonia sul Mediterraneo :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl: (OK OK E' UNA BATTUTACCIA, MA NON RESISTEVO PROPRIO :okok: !)

 

:adorazione: chiedo venia :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque typhoon, invece di vedere lo spessore, dai un'occhiata anche a come sono disposte, di cosa sono fatte, e quanto calore possono disperdere.

 

Fatto sta che:

 

-Il Leopard 2A6 monta il cannone di ultima generazione L55 da 120mm Rheinmetall.

Come potenza di fuoco vince.

 

Monta un diesel MTU da 1500 hp,noi monteremo un Iveco da 1500hp.

Se devo essere onesto preferisco come affidabilità ed efficienza l'MTU, che è leader mondiale del settore.

 

ma scusa, credi veramente ke i nostri tecnici siano così incompetenti da non saper disporre delle corazze e non saper creare delle armature da carro armato, per altro di una tecnologia facilmente reperibile nella NATO. noi non dobbiamo inventarci nulla, dobbiamo solo prendere quello ke già esiste e metterlo sui carri potenziati.

e il motore iveco da 1500 HP è di derivazione MTU. anke qui, non c siamo inventati nulla, abbiamo pagato per qualcosa di già esistente.

Edited by ItalianParatrooper

Share this post


Link to post
Share on other sites

No aspè, non intendo dire che sono incompetenti.

 

Non dimentichiamoci che dalle stesse fabbriche sono usciti Centauro e VTLM.

 

Dico solo che, rispetto a progetti a dir poco eccellenti, come Leopard, Abrams e Merkava, l'Ariete sfigura(senza dimenticare i Challenger 2).

 

Certo, magari non è colpa sua, ma purtroppo sfigura.

 

Il discorso però diventa relativo, se pensiamo al fatto che nel mondo girano T-72 e straccioni armati di AK-47 :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il discorso però diventa relativo, se pensiamo al fatto che nel mondo girano T-72 e straccioni armati di AK-47 :P

Che comunque riescono a mettere in crisi gli eserciti più forti del mondo in Iraq ed in Afghanistan! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'ariete cn gli ammodernamenti superera il leo 2a4 ma il merkava il chellenger e l'abrams sn dei mbt pronti per la guerra vera perché i popoli ke li hanno sn constantemente in guerra quindi e difficile confrontare dei carripronti per affrontare il nemico frontalmente e un carro cm l'ariete ke serve solo(se mandato in operazioni all'0estero ma raramente)al maassimo ad abbattere qualke barriere ma MAI a sparaere

Share this post


Link to post
Share on other sites

il carro armato non è ke debba per forza venire utilizzato per essere utile.

 

è un deterrente.

un simbolo.

e qualunque potenziale aggressore deve tenerne conto.

certo oggi le cose sn cambiate e i nemici non riski di trovarli sul campo di battaglia, ma in casa tua.

 

cmq noi tra gli anni 60/70 avevamo in servizio qualcosa cm 800 carri armati tra leopard e patton ke pur non essendo mai stati usati tenevano lontani possibili aggressori (vedi gli jugoslavi, ke per anni hanno skierato carri lungo i confini cn il friuli).

 

l'ariete era stato progettato (male) per missioni combat e per trovare un sostituto al PATTON.

 

il fatto ke noi non lo utilizziamo per missioni di questo tipo significa ke non abbiamo necessità di combattere una guerra campale.

e tuttavia spieghiamo, a volte, qualke mezzo a difesa dei nostri uomini (iraq) dato te ke la sola presenza di un corazzato pesante, scoraggia aggressori poco armati e poco addestrati.

 

ormai, se vedi le guerre ke sn in atto al momento, puoi facilmente renderti conto di come l'MBT non stia più svolgendo il ruolo ke gli era stato principe per 50 anni e tutti gli eserciti ke dispongono di tali armi le stanno dotando di kit aggiuntivi per renderli più efficaci in ruoli ke sn secondari e per cui non sn stati progettati.

 

il merkava occupa uno spazio tutto suo invece, dato ke non venne progettato solo cm MBT ma anke cm trasporto truppe (MK.1 e 2) e per combattere una guerra ke in medio oriente è sempre stata concepita diversamente ke in europa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×