Jump to content

VBM Freccia - discussione ufficiale


Starfighter
 Share

Recommended Posts

Beh c'è una bella differenza tra i proiettili AB della XM-25 rispetto a quelli di un cannone, e, comunque, non avevano spolette programmabili, che fanno realmente la differenza.

In ogni caso le granate da 25 sono ancora previste per l'XM-307 che dovrebbe andare in porto.

Link to comment
Share on other sites

Su RID di questo mese, interessante articoletto di Enrico Po sull'entrata in servizio del Freccia, che contiene pero' due notizie contrastanti.

 

Si dice infatti che i Reggimenti saranno equipaggiati con 70 VBM, di cui 51 VCC, 10 controcarro, 4 portamortaio, 2 posto comando, 3 recupero.

 

Fin qui, nulla di strano, era quello che gia si sapeva, con le compagnie su 14 mezzi (4 per plotone + 2 a comandante e vice di compagnia dotati di Janus, cosi' come quelli comando plotone).

 

Successivamente, pero', si conferma che l'EI non e' interessato alla versione recupero (che quindi presumibilmente non fara' mai parte dell'organigramma di cui sopra).

 

qualcuno ne sa di più?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Mi piacerebbe sapere se potrebbero esserci dei vantaggi nel sostituire il cannoncino da 25mm con un lanciagranate di pari calibro come l'XM307 su mezzi di questo tipo, magari con una 12.7 coassiale.

Link to comment
Share on other sites

Beh il 25 mm serve per distruggere altri mezzi blindati, è stato pensato proprio contro il BMP1, ma negli scenari attuali a bassa intensità risulta spesso sproporzionato e non utilizzabile.

Diciamo che in un contesto urbano, o comunque in presenza di civili, un lanciagranate automatico, specie se con capacità AB come il defunto XM-307, è molto più utile contro personale nemico sempre appiedato e non protetto.

Link to comment
Share on other sites

Su RID di questo mese, interessante articoletto di Enrico Po sull'entrata in servizio del Freccia, che contiene pero' due notizie contrastanti.

 

Si dice infatti che i Reggimenti saranno equipaggiati con 70 VBM, di cui 51 VCC, 10 controcarro, 4 portamortaio, 2 posto comando, 3 recupero.

 

Fin qui, nulla di strano, era quello che gia si sapeva, con le compagnie su 14 mezzi (4 per plotone + 2 a comandante e vice di compagnia dotati di Janus, cosi' come quelli comando plotone).

 

Successivamente, pero', si conferma che l'EI non e' interessato alla versione recupero (che quindi presumibilmente non fara' mai parte dell'organigramma di cui sopra).

 

qualcuno ne sa di più?

 

Questo è quanto previsto, salvo modifiche:

 

A) Fabbisogno iniziale di 249 macchine, di cui:

 

A1) 50 VBM Freccia Combat, 1 Controcarro, 2 Posto Comando, 1 Porta-Mortaio (Totale Tranche 1: 54 mezzi);

A2) 61 Combat, 24 Controcarro, 12 Posto Comando, 12 Porta-Mortaio (Totale Tranche 2: 109 mezzi);

A3) in via solo ufficiosa: 61 Combat, 11 Controcarro, 6 P. C., 8 Porta-Mortaio (Totale Tranche 3: 86 mezzi);

 

Consegne completate (si spera!) entro il 2013. Preciso inoltre (non mi sembra sia già stato detto) che la versione Porta-Mortaio ha un Thales TDA 2R2M 120 mm.

 

B) Fabbisogno successivo per altre 250 macchine, tra cui, oltre alle versioni già note, vi saranno mezzi per il trasporto feriti, per il genio (gittaponte/rimozione di ostacoli) ed il recupero/soccorso.

Edited by delta_raptor
Link to comment
Share on other sites

sul gittaponte avrei dei dubbi....

 

Chissà!

D'altronde per il secondo lotto di 250 Freccia ancora non c'è nemmeno la certezza dell'ordine, e le versioni trasporto/genio/recupero sono solo in fase di sviluppo. Vedremo, questa intanto è la previsione, se non ufficiale almeno ufficiosa, dello SME.

Link to comment
Share on other sites

No, ho proprio dei dubbi di tipo tecnico. Un po come il semovente Pegaso, che dopo pochi tiri al balipedio fu prontamente accantonato (e si diede seguito al tentativo, peraltro discretamente riuscito, con l'autocatto Astra 8x8 con montato l'FH70).

 

Credo che i problemi di peso e bilanciamento, anche se i nuovi materiali del Genio sono sicuramente più leggeri di qualche anno fa, ne sconsiglino la costruzione. Piuttosto meglio un Camion ruotato 8x8, come gia fatto dalla Norvegia col Leguan, ad esempio.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

The Industrial Launching Trials of the SPIKE Missiles from the Medium Armoured Vehicle “Freccia” In Anti-Tank Version Have Been Successfully Performed

 

On 26th May 2009, at the Capo Teulada firing range, Oto Melara, a Finmeccanica Company, and the Israeli Rafael, respectively designer and manufacturer of the 25mm HITFIST® PLUS turret integrated with the SPIKE kit the former, designer and supplier of the SPIKE missiles and of the launching control kit the latter, have performed very important launching trials necessary for the industrial validation of the weapon system.

 

After firing a couple of inert ammunition (Ejection Test) in order to validate the missile launching phase from the two launchers, two Medium Range SPIKE missiles in “Fire and Forget” mode, followed by two Long Range in “Fire and Observe” version, have been fired against targets situated at distances of more than 2.000 and 3.000 meters that have been successfully hit.

 

These trials are part of the anti-tank Freccia vehicle homologation program that the Iveco-Oto Melara Consortium is carrying on.

 

The activities will continue in the following weeks with launches of SPIKE Long Range missiles performed by the Italian Army technical personnel.

 

This trial campaign will be concluded within the next month of June, while the homologation of the whole anti-tank Freccia system will follow within a short period of time.

 

lanciospikevbm3919783.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Dalla rubrica "Cronaca - News" del sito "Congedati Folgore", http://www.congedatifolgore.com/ , riporto l'articolo seguente:

 

IL CAPO DI S.M. ESERCITO VISITA LA PINEROLO A BARI

 

Mercoledì, 24 Giugno 2009

by webmaster

 

freccia.jpg

 

Barletta , 24 giugno 2009

 

Il generale di Corpo d'Armata Fabrizio Castagnetti, Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, ha visitato oggi il Comando Brigata Pinerolo di Bari e l'82° Reggimento Fanteria Torino a Barletta

 

La visita si è focalizzata sulle attività svolte dalla Brigata, comandata dal generale di Brigata Roberto D'Alessandro, e dai reggimenti dipendenti.

 

L'operatività sino ad ora dimostrata è il frutto non solo dell'intenso addestramento svolto in Madrepatria, ma anche del continuo e metodico impegno profuso dai militari impegnati nelle operazioni fuori dai confini Nazionali.

 

Durante la visita presso l'82° Reggimento Torino il Generale di Corpo d'Armata Fabrizio Castagnetti, che è stato anche Comandante della Brigata Pinerolo, ha potuto vedere i primi esemplari del nuovissimo veicolo "Freccia" giunti, nelle scorse settimane, a Barletta.

 

Nel suo intervento il generale Castagnetti ha sottolineato come l'82° sia la prima Unità operativa ad avere il "Freccia", mezzo tecnologicamente avanzatissimo e totalmente digitalizzato.

Edited by picpus
Link to comment
Share on other sites

  • 10 months later...

so che il centauro può resistere al massimo al calibro 30mm perforante, il Freccia essendo più nuovo spero che faccia di meglio. sapete per caso a quanto resisterebbe la corazza frontale?

e poi siete sicuri che oltre ai primi 249 mezzi ne ordinino altri 250? anche per quanto riguarda il Dardo c'é bisogno di altri 200 mezzi ma ancora non li hanno ordinati.

e a proposito di Dardo: quali sono le differenze con il Freccia apparte i cingoli, a me sembrano identici.

Link to comment
Share on other sites

so che il centauro può resistere al massimo al calibro 30mm perforante, il Freccia essendo più nuovo spero che faccia di meglio. sapete per caso a quanto resisterebbe la corazza frontale?

non dovrebbe fare di meglio e, come al solito, questi dati sono riservati e non divulgati.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

no. le gomme, almeno quelle moderne, hanno un anello interno che non le fa afflosciare, se bucate da proiettili. ovviamente sono meno resistenti dei cingoli, ma questo mi pare ovvio, sono scelte operative diverse con pregi e difetti.

Edited by vorthex
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Rimangiandomi parte del bacato del precedente post, non mi è ancora chiara una cosa: perchè dardo e freccia sono compresenti nelle file dell'EI?

Cioè il Freccia è più Infantry e il Dardo è più Fighting? E' un pò come tenere i Puma ed i Lince....anche se il divario tecnologico dell'ultima coppia è differente rispetto alla prima.

Link to comment
Share on other sites

bhe... il Dardo è usato dalla fanteria pesante (quella che accompagna i carri), i VBM da quella media (che, in teoria, non accompagna i carri). io avrei optato unicamente per il Freccia... ma è una questione di "gusti" ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Non sarebbe una cosa intelligente montare sui Freccia che non riceveranno gli Spike i vecchi Tow? è comunque meglio di niente, almeno avranno una capacità controcarro.

 

 

La capacità controcarro non è richiesta, e andare a spendere soldi per integrare vecchi missili probabilmente tutti scaduti e necessitanti di una revisione e riqualificazione completa non ha senso.

Link to comment
Share on other sites

La capacità controcarro non è richiesta, e andare a spendere soldi per integrare vecchi missili probabilmente tutti scaduti e necessitanti di una revisione e riqualificazione completa non ha senso.

 

La capacità controcarro è richiesta e non ricominciare con le stronzat*e sulla guerra asimmetrica che ,come ti ho già detto, il nostro esercito la considera in modo diverso da altri paesi.

Link to comment
Share on other sites

La capacità controcarro è richiesta e non ricominciare con le stronzat*e sulla guerra asimmetrica che ,come ti ho già detto, il nostro esercito la considera in modo diverso da altri paesi.

 

 

La capacità controcarro non è richiesta perchè i Freccia non andranno a fronteggiare carri.

 

Il nostro esercito non ha nulla di speciale rispetto ad altri eserciti nei requisiti, le guerre coloniali le abbiamo fatte qualche annetto fa e l'impero è finito.

 

E di un altra volta stronzata a me o ad un altro utente e ti becchi tacca e sospensione.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Leggendo cosa dicono del Freccia in questo articolo non sono più molto sicuro sulle sue capacità..? Lo scafo piatto può veramente essere un problema per le IED..? o le 26 ton sono una garanzia di resistenza adeguata..? Ma solo il fatto che in Missione lo mandino con metà degli uomini a bordo mi inquieta.. Voi che dite..?

 

http://cca.analisidifesa.it/it/magazine_8034243544/numero110/article_038418204827773413466477055884_3717816370_0.jsp

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...