Jump to content

F/A-18 Hornet/Super Hornet - discussione ufficiale


Jack89
 Share

Recommended Posts

Questa la so...

 

Nel 1977 il Segretario dell'US Navy, Graham Claytor, decise che l'F-18 si sarebbe chiamato Hornet.

 

La ragione non sta nel richiamo all'insetto, ma alle due portaerei Hornet (la prima affondata nel 1943, la seconda radiata nel 1970).

 

Claytor voleva un'altra portaerei con quel nome ma non fu accontentato, per cui si vendicò assegnando quel nome all' F-18.

 

Le due Hornet sono state famosissime, in particolare la prima per il raid di Doolittle e per la vittoria alle Midway.

 

Certi nomi, come Hornet ed Enterprise, sono molto amati dall'US Navy e a molti non è andato giù il fatto che le nuove portaerei si chiamino con nomi di presidenti.

Link to comment
Share on other sites

I dati che ti dò sono indicativi (non mi far impazzire a calcolare inflazione svalutazione) ma abbastanza precisi.

 

Una portaerei nucleare classe Nimitz costa, chiavi in mano, attorno ai 4 miliardi e mezzo di dollari.

 

Tieni conto che ogni portaerei nucleare viene sottoposta ad almeno un aggiornamento di "mezza vita" che costa altri due miliardi e mezzo di dollari.

 

Prevedi anche i costi di disattivazione quando verrà radiata: circa un miliardo di dollari.

 

Già abbiamo un totale di 8 miliardi dollari nel ciclo di vita operativa.

 

Poi devi aggiungere il costo dell'equipaggio: dai 5000 ai 6000 uomini.

Sono 6000 stipendi... siamo attorno ai 10-15 milioni di dollari al mese.

 

Gli aerei, ne imbarcano un'ottantina, fai una media di 40 milioni di dollari al pezzo armamenti compresi e sono altri tre miliardi e passa di dollari.

 

Poi le spese di carburante, generi alimentari, parti di ricambio ecc...

(sono stimate nell'ordine di 1-2 milioni di dollari al giorno).

 

Se metti tutto insieme, calcolando un ciclo di vita operativa pari a 30 anni,

una Nimitz viene a costare intorno ai 25 miliardi di dollari in tutto il ciclo.

Se non combatte....

Link to comment
Share on other sites

scusa ma sono così grosse le portaerei da tenere 600 persone?

 

Poi devi aggiungere il costo dell'equipaggio: dai 5000 ai 6000 uomini.

Sono 6000 stipendi... siamo attorno ai 10-15 milioni di dollari al mese.

 

 

io pensavo a dire il vero a un equipaggio massimo di 100 persone, 200 esagerando. ( senza contare piloti ed eventuali navigatri)

 

Scusa ma cosa fanno 6000 persone su una portaaerei?

Link to comment
Share on other sites

La Nimitz stessa stazza 95.000 t

 

Nimitz

 

Per quanto riguarda l'Hornet, Gianni ha detto bene, ed esalta benissimo come certe cose non seguano esattamente la logica, ma si affidino di più "al caso".

 

Adesso voglio vedere quando daranno ad un aereo il nome di "Enterprise" :asd:

Edited by -{-Legolas-}-
Link to comment
Share on other sites

ma una portaerei classe nimtz quanto è grossa, che stazza ha?

 

mi sono sempre chiesto, gli aerei hanno uu pulsante una chaiavetta o cosa per essere accesi? :helpsmile:

 

Il pulsante sempre.

 

Spesso anche la chiave.

 

 

Il sito hazelgray è affidabile. Chiaramente la "stazza" è variabile per le navi, come il peso per gli aerei.

Edited by Gianni065
Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Vorrei sapere qualcosa di più sull'Hornet. So solo che è un aereo molto usato nelle potraerei.

Link to comment
Share on other sites

thank you Carlo. Mitici come sempre

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
cosa serve quela specie di rialzamento davanti al cockpit del super hornet? ho letto che nei prossimi anni con l'aggiornamento dei motori l'F-18E potrà raggiungere mach 2 sarà vero? :blink:

Se ti riferisci alla carenatura squadrata davanti al parabrezza dovrebbe trattarsi dell'antenna dell'IFF...

4058.jpg

 

Quanto all'incremento della velocità massima c'è da dire che non è solo un problema di motori (già ora l'F-18E ha motori di potenza simile a quella delle prime versioni di F-15 e F-14 che comunque erano ben più veloci).

E' la configurazione aerodinamica del velivolo e delle prese d'aria che limita le prestazioni velocistiche.

Motori più potenti faranno sicuramente qualcosina di meglio in termini di velocità (già oggi leggermente maggiore che nell'F-18 di prima generazione), ma soprattutto i benefici si sentiranno altrove, come per esempio in accelerazione oppure nelle manovre dove l'aereo tende a perdere energia.

 

Ripropongo una domanda: qualè il valore RCS di un F-18C Hornet (e non F-18E Super Hornet).

Quanto alla RCS di un F-18C se non sbaglio dovrebbe aggirarsi intorno ai 5 metri quadri, ma comunque varia molto a seconda del suo assetto rispetto al radar e soprattutto a seconda della configurazione dei carichi esterni...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...