Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

L'Aermacchi M-346 a Mach 0.96

Recommended Posts

1 E' vecchio

2 Costa relativamente poco

3 I piloti degli aerei combat bisogna prima addestrarli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma Maverik, ma se vinciamo la gara eurotraining, oltre ad altri paesi aquirenti avremo in mano un mercato enorme.Oltre ad avere la lidership in fatto di arei adestratori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'accoppiata M311 e M346 è in finale nella gara per gli addestratori degli EAU.

Ciò permette vantaggi logistici e riduzione dei costi, in oltre l'aermacchi promuove anche la versione K, altro punto di forza che potrebbe portare la società ad aggiudicarsi la gara. è un problema invece il fatto che il governo Italiano non vuole acquisirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La versione K se non sbaglio è quella da cacciabombardiere(controcarro?)...??

per me dovremmo prenderlo al posto dell'AMX...

l'F-35 x me non è adatto ai ruoli controcarro...li la manovrabilita è tutto...W l'M346

!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver superato la preselezione che compendeva velivoli di ben dodici compagnie (e scusate se è poco...) , per il rinnovo della linea addestrativa degli emirati arabi uniti, per la preparazione dei piloti di caccia Mirage 2000 e F-16E ed F, proprio in questi giorni , due addestratori alenia aermacchi , l'M-346 e M-311 si trovano in missione operativa presso la base aerea di Al-Ain negli UAE. La missione è incentrata sulla valutazione della manovrabilità , test di tutti i sistemi, e simulazione della fase addestrativa a temperatura spesso al di sopra dei 50° C. L'M-346 dovrà vedersela con il T-50 della corea, e l'Hawk 128 di Bae System, mentre l'M-311 si contenderà il contratto con il Super Tucano Embraer ed il Piratus PC-21(due turboelica). Credo sia doveroso un supercrepiillupo x due dei più rappresentativi aerei che rappresentano l'italia nel mondo :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites
in effetti...forse l'a.m. potrebbe anche comprarne 700...ma poi non avrebbe + soldi x il carburante,organico,revisione,ecc...almeno credo..

ma con quali soldi?!?!!?!? che qui in hdemia facciamo la fame?!?!? 700 M346?!!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
in effetti...forse l'a.m. potrebbe anche comprarne 700...ma poi non avrebbe + soldi x il carburante,organico,revisione,ecc...almeno credo..

ma con quali soldi?!?!!?!? che qui in hdemia facciamo la fame?!?!? 700 M346?!!?!?

di sicuro il ministero della difesa acquisterà 14 addestratori... 700 sono pura fantascienza ;) sopratutto con gli attuali inquilini :thumbdown:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la sostituzione del vecchio S211 anche RSAF (republic of Singapore Air force) ha invitato per la valutazione l'M-311 . Anche qui il nostro campione concorre contro Pilatus PC-21, Raytheon T-6B e Embraer Super Tucano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo articolo.

Ma questo Fred George è uno autorevole?

Ha praticamente detto 'Comprate M346 a occhi chiusi!'.

 

Nell'articolo dice che non c'è un radar per individuare Boogies. Ma non è previsto il Grifo radar o qualcosa di simile (piccolo ed economico)?

Chissà se l'arma azzurra deciderà di usarlo anche per fare CAS. Ma non credo, ci si sporca troppo....

 

Alla faccia degli arroganti franco tedeschi che ancora sperano nel Mako :lol::P :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su RID ho letto che Mach 1.2 è il limite strutturale massimo della cellula.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul DVD allegato a Volare qualche mese fa Cecconello parlava di effettiva capacità supersonica dell'aereo. Ma, ad esempio, gli ugelli di scarico dei due turbofan mi sembrano dei semplicemente convergenti (in supersonico porterebbero una spinta negativa!!) e le prese d'aria cosi' come son fatte dovrebbero creare un'onda d'urto normale all'ingresso per funzionare a velocità supersonica, con una gran bella resistenza aerodinamica.

Se anche potesse raggiungere (parlando di aerodinamica e propulsione) Mach >1 secondo me non verrà mai usato a quei regimi.

Mach 1.2 quindi è un dato teorico riferito solo alla resistenza della struttura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sul DVD allegato a Volare qualche mese fa Cecconello parlava di effettiva capacità supersonica dell'aereo. Ma, ad esempio, gli ugelli di scarico dei due turbofan mi sembrano dei semplicemente convergenti (in supersonico porterebbero una spinta negativa!!) e le prese d'aria cosi' come son fatte dovrebbero creare un'onda d'urto normale all'ingresso per funzionare a velocità supersonica, con una gran bella resistenza aerodinamica.

Se anche potesse raggiungere (parlando di aerodinamica e propulsione) Mach >1 secondo me non verrà mai usato a quei regimi.

Mach 1.2 quindi è un dato teorico riferito solo alla resistenza della struttura.

Ehy, ma chi ti ha detto che degli ugelli convergenti in supersonico portano a una spinta negativa? :blink:

Ci sono aerei praticamente bisonici con ugelli solo convergenti (Tornado e Rafale)!!

Il problema è semmai che l'ugello è a geometria fissa, il che significa che non si può efficacemente adattare a tutte le condizioni di funzionamento.

Vista però l'assenza del postbruciatore e delle grandi portate che esso comporta, non è però assolutamente necessario un ugello così complesso.

 

Il problema dell'ugello comunque non è legato tanto alla velocità del velivolo (semmai lo sono le prese d'aria), quanto alla pressione esterna.

Se la pressione dei gas in uscita è maggiore di quella esterna, il motore con un ugello fisso convergente può infatti incrementare la spinta finchè i gas di scarico non raggiungono mach 1.

Ma un velivolo può andare in supersonico con i gas di scarico in regime subsonico (sono più caldi e quindi possono essere più veloci dell'aereo anche se escono a velocità subsoniche): la velocità del suono è infatti proporzionale alla radice quadrata della temperatura assoluta...

In generale tutto l'M-346 è ottimizzato per essere subsonico, ma questo non rende il superamento di mach 1 impossibile, vista l'elevato rapporto spinta/peso e visto che i profili alari sono comunque derivati da quelli del...Mig-29.

D'altra parte un conto è che l'aereo è ottimizzato per essere subsonico (dove darà il massimo in termini di prestazioni), un conto e che tutta la configurazione possa comunque consentire qualche spunto supersonico.

Quanto alle prese d'aria, la loro configurazione non mi pare generi un'onda d'urto normale, visto che sono inclinate e comunque ci sono aerei abbondantemente supersonici con prese d'aria altrettanto semplici (per es l'F-18), senza contare il fatto che l'aria, prima di finire nella presa, comunque passa attraverso l'onda d'urto obliqua prodotta dal muso (che la rallenta e la comprime).

D'altra parte un diffusore ad onda d'urto normale può arrivare anche a mach 1.7-1.8...prima di perdere in efficienza in modo inaccettabile nei confronti di prese d'aria che sfruttino onde d'urto oblique.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quanto ho appreso io (credo di averlo letto nello stesso articolo di RID che ho citato qualche post fa) un'ipotetica variante supersonica (ammesso che qualcuno desideri effettivamente comprarla) necessiterebbe di una qualche riporgettazione della cellula e dell'apparato propulsivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...