Vai al contenuto
Gemini

Macchi 346 - discussione ufficiale

Messaggi consigliati

Non so... il T-50 è molto diverso e più complesso, e la Corea del Sud ha una penetrazione di mercato ancora peggiore di quella italiana...!

Lockheed però no...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non credo che la Lockheed spingerà il T-50 per l'esportazione (a parte gli accordi commerciali vigenti che lo impediscono).

 

Il T-50 è un mezzo caccia, che rischierebbe di insidiare l'F-35 su certi mercati non troppo danarosi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

estetica carina.. aspettiamo però d vede le sue potenzialità.... eheh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
estetica carina.. aspettiamo però d vede le sue potenzialità.... eheh

Non c'è bisogno di aspettare, le potenzialità ci sono tutte, l'estetica è una parte marginale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Casomai un aereo da attacco al suolo leggero.

sicuramente "leggero" vista la sua stazza.. per me però la sua "piccola" stazza ne aumenterà la manovrabilità e div un caccia discreto!! poi maga sbaglierò... :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Aermacchi: primo volo interamente digitale per l'addestratore avanzato M-346 

 

Varese, Italy - Questo volo ha dato inizio ad un’intensa campagna di prove che porterà alla qualifica operativa dell’aeromobile, prevista per la fine di quest'anno 

 

(WAPA) - "L’M-346, nuovo addestratore avanzato di Aermacchi, ha effettuato il suo primo test con il sistema di comandi di volo in configurazione ’Full-Authority’. Il volo ha consentito di verificare il piano di cotrollo dell’aeromobile, sviluppato interamente in Aermacchi, e di valutare le qualità di volo dell’aereo. Il sistema ’Full-Authority’ Fly-by-Wire migliora la controllabilità del velivolo e le prestazioni in termini energetici e aerodinamici, al livello degli aerei da caccia più moderni.

Il volo compiuto dal secondo prototipo dell’M-346, pilotato da Olinto Cecconello, capo-pilota collaudatore di Aermacchi, ha dato inizio ad un’intensa campagna di prove che porteranno alla qualifica operativa dell’M-346, prevista per la fine del 2006. L’ingegner Massimo Lucchesini, direttore generale di Aermacchi, ha affermato: ’Il volo sì è svolto come previsto e le qualità di volo dell’aereo si sono dimostrate eccellenti. Si tratta di una tappa importante nel programma M-346 che rappresenta un sostanziale passo in avanti in termini di prestazioni ed è il risultato di significativi sforzi tecnologici e organizzativi condotti in sinergia con le altre aziende del gruppo Finmeccanica’".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Aermacchi: firmato un memorandum con la Hellenic Aerospace Industry

 

(WAPA) - "La Hellenic aerospace industry (Hai) e Aermacchi, società di Finmeccanica, hanno firmato un Memorandum of Understanding che definisce i termini della loro cooperazione industriale nel programma di sviluppo dell’addestratore avanzato di nuova generazione M-346. In base al memorandum, la Hai diventa il prime contractor greco del programma, responsabile di una serie di attività tra le quali la progettazione, la produzione e l’assemblaggio di alcune parti importanti del velivolo, come la fusoliera posteriore. Inoltre Hai sarà incaricata di gestire il contributo delle altre aziende greche che entreranno nel programma, in qualità di sub-contractors. La quota industriale assegnata all’industria greca ammonterà complessivamente a circa il 10% delle attività nel programma internazionale per l’industrializzazione e la produzione dell’aereo e dei suoi sotto-sistemi. Per l’Aermacchi, la partecipazione della HAI rappresenta un passo importante, che riflette la strategia dell’azienda di ampliare il progetto M-346 a livello internazionale con la costituzione di partnership altamente qualificate per sviluppare il più avanzato programma per un velivolo da addestramento avanzato. Le competenze industriali e manageriali di Hai potranno quindi favorire una rapida industrializzazione dell’M-346 e facilitarne il successo internazionale, anche grazie al contributo di altre industrie europee altamente qualificate. Per la HAI questo importante accordo potrà contribuire in maniera determinante all’affermazione dell’M-346 in Grecia e all’arricchimento del know-how tecnologico e delle opportunità professionali per l’industria nazionale".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qualcuno sa se il "nostro" aermacchi 346 ha gia compiuto qulache missioncina?!?!? o solo ancora voli di prova?!

 

:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è in servizio, solo prototipi fin'ora, comunque non credo che compirà mai missioncine visto che è un addestratore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ah quindi sara destinato sempre ad addestrare.... sarebbe stato bello vederlo in battaglia (secondo me), dovrebbe essere molto agile, visto le sue dimensioni!!!! =)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha infatti delle ottime capacità d'attacco ma in Italia verrebbe usato in questo ruolo solo in mancanza d'altro, e vorrebbe dire essere messi parecchio male!

Magari da qualche altro paese verrà usato in battaglia, d'altronde gli MB-339 argentini hanno combattuto alle Falkland e quelli Sudafricani in Angola.

 

P.S. Mi aggancio al topic per chiedere una precisazione: pare che in camera del vento il modello abbia dimostrato di poter fare un mach e poco più, si sa qualcosa?

Daltronde il fratello Cinese L-15 fa mach 1,4 e anche il 140 è supersonico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

--------------

Descrizione

Ruolo Addestratore avanzato

Equipaggio 2

Primo volo 15 luglio 2004

Entrata in servizio ancora in fase di sviluppo

Costruttore Aermacchi

Esemplari costruiti 2 prototipi, il terzo in costruzione

Dimensioni

Lunghezza 11,49 m

Apertura alare 9,72 m

Altezza 4,98 m

Superficie alare 23,52 m²

Pesi

A vuoto 4.610 kg

Carico 6.700 kg

Massimo al decollo 9.000 kg

Carico utile

Propulsione

Motore 2 turbofan Honeywell/ITEC F124-GA-100

Potenza {{{potenza}}}

Spinta 28 kN (max)

Prestazioni

Velocità massima 1.085 km/h a 1.500m

Autonomia 2.590 km

Tangenza 13.700 m

Armamento

Mitragliatrici {{{mitragliatrici}}}

Cannoni un cannone da 30 mm

Bombe configurabile per attacchi al suolo con bombe e missili aria-terra o antinave

Missili AIM-9X Sidewinder

------------

Come dice infatti fino ad ora è arrivato a mac 1 (o meglio 1085km/h)... non male...

h appena letto su wikipedia che è considerato il miglio addestratore al mondo, pensato per l'addestramento dei piloti (italiani) che opereranno sugli F-35 e EFA!!!!! :okok:

 

 

PS http://www.aeronautica.difesa.it/SitoAM/in...955&idente=1529

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Andiamoci cauti, il T-50 è un gran bell'avversario.

Comunque che io sappia non ha superato mach 1 fin'ora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si è vero anche quello.... inoltre ha una velocità di mach 1.4!!! essenzialmente è più potente.... bisognerebbe vederli in azione entrambi e giudicare, manovrabiltà, velocitò (ormai si sa circa), ecc....

cmq inevitabilmente sn entrambi 2 ottimi addestratori, se non i migliori....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho da sempre paura che EADS resusciti il MAKO che, a mio parere, ha più carte da giocare rispetto al nostro macchino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non lo darei per morto, ci vuole poco a resuscitarlo, visto che cellula e motori sono ok.

Particolarmente penserei ad una versione con l'EJ-2000 che potrebbe interessare a Inghilterra, Arabia Saudita, Spagna e Turchia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×