Jump to content

Chi è John Titor


-{-Legolas-}-
 Share

Recommended Posts

  • Replies 75
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Effettivamente la particella di Mallett (un comune neutrone) è andata nel futuro non nel passato.

http://www.encanta.it/notizie_strane17.html

 

Certo che è assurdo, la fantascienza che diventa realtà (anche se per ora ce lo sognamo di viaggiare nel tempo)

Io non sono un fisico ma a livello divulgativo mi piace la fisica, specialmente quella delle particelle e l'astrofisica.

 

Comunque sin da quando ero adolescente ho letto e studiato che i viaggi verso il futuro sono possibili, ma non il contrario.

 

E il ragionamento, senza tanti calcoli, non fa una grinza.

 

Infatti la teoria relativistica ci insegna che all'aumentare della velocità corrisponde un "rallentamento" del tempo per il soggetto che accelera, e se uno potesse viaggiare alla velocità della luce, il suo tempo si "congelerebbe" rispetto a chi resta fermo.

 

In altre parole, se un astronauta parte e alla velocità della luce raggiunge, che so, Alfa Centauri e poi ritorna sulla Terra, per lui quel viaggio sarà durato zero, nemmeno un secondo, mentre sulla Terra saranno trascorsi 8 anni.

 

Non è esattamente un viaggio nel tempo, ma il risultato è identico.

 

Il problema è che allo stato delle attuali conoscenze, senza entrare in teorie esoteriche non avvallate dalla generalità degli scienziati, tornare indietro nel tempo è impossibile.

 

E tutto questo è legato a un limite "supremo": la velocità della luce, oltre la quale, sempre sulla base delle attuali conoscenze e calcoli teorici, non è possibile andare.

 

Se fosse possibile superare la velocità della luce, sarebbe teoricamente possibile viaggiare indietro nel tempo, ma così non è.

Link to comment
Share on other sites

In altre parole, se un astronauta parte e alla velocità della luce raggiunge, che so, Alfa Centauri e poi ritorna sulla Terra, per lui quel viaggio sarà durato zero, nemmeno un secondo, mentre sulla Terra saranno trascorsi 8 anni.

 

mmm tutto ciò non mi è chiaro...sarà anche che ho appena iniziato a studiare i moti lineari uniformi, e che la relatività di Einstein dovrei farla l'anno prossimo....

 

per ora illuminatemi voi :D

 

allora la velocità della luce è: 299 792 458 metri al secondo (m/s)

 

mettiamo che c'è un pianeta che dista esattamente 299.792.458 metri dalla terra...superman parte, arriva sul pianeta e ritorna sulla terra a velocità della luce, impiega due secondi giusto? ma anche sulla terra, per tutti gli esseri viventi sono passati due secondi... un uomo che corre alla velocità di 7 m/s, e dista 14 metri da un edicola, partendo assieme a superman, arriva quando lui torna sulla terra...

 

cosa mi sfugge? :blushing:

Link to comment
Share on other sites

In altre parole, se un astronauta parte e alla velocità della luce raggiunge, che so, Alfa Centauri e poi ritorna sulla Terra, per lui quel viaggio sarà durato zero, nemmeno un secondo, mentre sulla Terra saranno trascorsi 8 anni.

 

mmm tutto ciò non mi è chiaro...sarà anche che ho appena iniziato a studiare i moti lineari uniformi, e che la relatività di Einstein dovrei farla l'anno prossimo....

 

per ora illuminatemi voi :D

 

allora la velocità della luce è: 299 792 458 metri al secondo (m/s)

 

mettiamo che c'è un pianeta che dista esattamente 299.792.458 metri dalla terra...superman parte, arriva sul pianeta e ritorna sulla terra a velocità della luce, impiega due secondi giusto? ma anche sulla terra, per tutti gli esseri viventi sono passati due secondi... un uomo che corre alla velocità di 7 m/s, e dista 14 metri da un edicola, partendo assieme a superman, arriva quando lui torna sulla terra...

 

cosa mi sfugge? :blushing:

Innanzitutto diciamo 300.000 km/s per semplificarci la vita, non c'è bisogno di usare il valore preciso per il ragionamento.

 

Quello che hai detto è assolutamente vero, anche sulla Terra passano 2 secondi, solo che per Superman ne sono passati 0.

 

Se il pianeta si fosse trovato distante 8 anni luce (ovvero 9.460.800.000.000 Km, ottenuti moltiplicando 300.000 km * 31.536.000 (numero di secondi in un anno))Superman avrebbe impiegato 16 anni terrestri per andare e tornare, ma per lui il tempo si è fermato e torna non invecchiato di 16 anni, ma esattamente com'era partito. Se avesse viaggiato appena meno della velocità della luce per lui sarebbero passati, che ne so, pochi minuti, mentre sulla terra poco più di 16 anni.

 

Tutto questo se facciamo finta che non esistano le accelerazioni, perchè se entriamo nel discorso che Superman è partito da fermo, quindi ha accellerato per raggiungere la velocità della luce, il discoroso cambia un pò, e si passa dalla relatività ristretta a quella generale, che non conosco bene, quindi lasciamo stare.

 

  Secondo me, non si può ne andare avanti nel futuro, ne tornare indietro nel passato.

 

E in quale futuro??? Il futuro non è scritto.

Se vogliamo essere pignoli, noi viaggiamo continuamente nel futuro, e non per il semplice fatto che le lancette scorrono, ma perchè muovendoci distorciamo lo spazio tempo, anche semplicemente camminando. (A dir la verità anche se stiamo fermi, visto che la Terra si muove, come il sistema solare e l'intera galassia) Quindi se noi andiamo in moto a 250 km/h invecchieremo dopo di uno che viaggia su un camion a 80 km/h, roba da pochissimi miliardesimi di secondo e anche meno, ma è così.

Edited by dread
Link to comment
Share on other sites

Se vogliamo essere pignoli, noi viaggiamo continuamente nel futuro, e non per il semplice fatto che le lancette scorrono, ma perchè muovendoci distorciamo lo spazio tempo, anche semplicemente camminando. (A dir la verità anche se stiamo fermi, visto che la Terra si muove, come il sistema solare e l'intera galassia) Quindi se noi andiamo in moto a 250 km/h invecchieremo dopo di uno che viaggia su un camion a 80 km/h, roba da pochissimi miliardesimi di secondo e anche meno, ma è così.

Però questo non è esattamente viaggiare nel tempo... se mi ibernano e mi risvegliano tra mille anni, per me non sarà passato nemmeno un secondo, ma mica ho viaggiato nel tempo... semplicemente non l'ho percepito (nè lo hanno percepito i miei tessuti)... mi sembra una cosa piuttosto differente...

Link to comment
Share on other sites

ma centra poco col viaggio nel tempo come lo intende l'immaginario collettivo o John Titor.

Questo è vero, però è vero anche che il risultato è lo stesso, sia che mi iberni, sia che mi muova a velocità prossima a quelle della luce, io mi ritrovo in un futuro dove dalla mia ibernazione/partenza non ho lasciato niente e per me il tempo passato è 0 o poco più.

Link to comment
Share on other sites

Ehm...a proposito di zone rurali..avete per caso letto questo?:

http://www.peacereporter.net/dettaglio_art...dc=0&idart=6361

 

Un fucile in ogni casa????????????????????????????

Rimaniamo IT per favore, se vuoi apri un'altra discussione. Qui si parla di altro.

Ot forse :P:P

 

Stavolta ti ho corretto io.

Scherzo :D

Link to comment
Share on other sites

Titor affermò che il seme di questo conflitto nascerà dopo le elezioni americane del 2004. Nel presente di Titor il contrasto fra Musulmani ed Ebrei ci sarà ancora, ma non sarà la causa del conflitto; invece, una guerra civile americana, a seguito dei contrasti sulla questione sicurezza. La "seconda guerra civile" sarà combattuta, secondo Titor, fra le città e le forze rurali; Titor avrebbe combattuto nelle forze rurali, come militare armato di fucile, quando aveva 13 anni.

 

Ecco cosa c'entra (secondo me).

Ah, da notare che parecchi hanno detto che Titor abbia confuso 2004 con 2006..vabbè tutte congetture ovviamente. ;)

Link to comment
Share on other sites

Ehm...a proposito di zone rurali..avete per caso letto questo?:

http://www.peacereporter.net/dettaglio_art...dc=0&idart=6361

 

Un fucile in ogni casa????????????????????????????

Rimaniamo IT per favore, se vuoi apri un'altra discussione. Qui si parla di altro.

Ot forse :P:P

 

Stavolta ti ho corretto io.

Scherzo :D

Eh no caro B-) .

Ho detto rimaniamo IT, ovvero In Topic. Era per dire di rimanere nell'argomento.

 

Interessante l'analogia johntitor, rinfrescatremi la memoria? Quando dovrebbe cominciare il casino vero e proprio? Il 5 ottobre?

Link to comment
Share on other sites

Il 6

Scherzi o cosa?

 

Una volta avevi detto il 5 ottobre:

Ho aspettato molto prima di aprire questo thread.

Ma la notizia che il 5 ottobre molta gente in America protestera' contro Bush ed inoltre gli ultimi 2 articoli di Blondet che parlano di sovvertimenti e rivolte nella CIA e non solo,mi hanno spinto a farlo.

Link to comment
Share on other sites

Il 6

Scherzi o cosa?

 

Una volta avevi detto il 5 ottobre:

Ho aspettato molto prima di aprire questo thread.

Ma la notizia che il 5 ottobre molta gente in America protestera' contro Bush ed inoltre gli ultimi 2 articoli di Blondet che parlano di sovvertimenti e rivolte nella CIA e non solo,mi hanno spinto a farlo.

Non l'ho scritto io..det. Conan alias Anticristo è un pagliaccio!! Tipo Blondet

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...