Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
maurotto

PC PORTATILI

Messaggi consigliati

Devo fare un acquisto di un PC portatile per casa, sapete non ho posto per un PC normale, cosa mi consigliate? Naturalemte per fare girare anche Falcon e Fligh simulator 2004.

 

Mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maurotto, esistono innumerevoli modelli, devi stare attento ai componenti.

 

Un PC portatile non invecchia velocemente come uno fisso, o meglio ancora, non lo sostituisci con la stessa frequenza, nè puoi aggiornarlo.

Quindi, ti consiglio di spendere una manciata di euro in più, in maniera da garantirti un uso proficuo per almeno 4-5 anni.

 

Devi puntare su queste caratteristiche:

 

*** Processore Pentium IV a 3 GHz. Anche se il Centrino ti garantisce un'autonomia tripla e gli AMD costano meno, il rapporto qualità/prezzo/affidabilità del P.IV è elevato, ed eviti i problemi (ricorrenti) del calore generato dagli AMD.

 

*** Scheda Video. Dev'essere una buona scheda video, non di quelle integrate, e deve avere una memoria di almeno 64 MB indipendente da quella del sistema. Se sbagli sulla scheda video sei fregato. Il mercato è dominato dalla ATI per i portatili, e si tratta di un'ottima scelta.

 

*** Monitor da 15 pollici a matrice attiva. Tanto per giocare ti converrà comprare un bel monitor da 17 o 19 pollici esterno.

 

*** Memoria RAM. Più ce n'è meglio è. Almeno 256 MB

 

*** Hard Disk. Come sopra. Almeno 40 GB.

 

*** Un lettore DVD/CD è indispensabile, se c'è un masterizzatore meglio ancora, ma tieni conto che con le periferiche esterne a connessione USB 2.0 risolvi comunque il problema.

 

*** Scheda di rete 10/100, Modem integrato, Uscite video e audio, Porte USB 2, Porta Infrarossi. Sono tutti aggeggi necessari per poter sfruttare al meglio il portatile in versione domestica (puoi attaccarci un monitor esterno, un mouse decente, delle casse accettabili, un modem ADSL, ecc...).

 

Il Floppy ormai non serve più, al massimo te ne procuri uno esterno USB.

 

 

Con queste caratteristiche trovi molti portatili, ma non prendere una marca di cavolo.

I portatili sono difficili e costosi da riparare, quindi punta su marche ben conosciute e con una buona rete di assistenza.

 

Gli IBM costano troppo, per cui ti consiglio un ACER: io ho avuto molti portatili, ma l'unico che non si è mai spaccato nonostante l'abbia portato in giro per mezzo mondo, compresi moto e barca, sabbia e neve, è stato un ACER.

ASUS, Packard-Bell e company sono stati una grande delusione, specie quelli con processore AMD: vita media di sei mesi-un anno...

 

Puoi prendere a riferimento l'ACER ASPIRE 1622LM HOME

Questo portatile ha un processore P4 da 3 GHz, 512 MB di RAM a 333MHz, un masterizzatore DVD, monitor da 15 pollici, hard disk da 60 giga e un'ottima scheda video ATI RADEON 9700 da 64 MB, oltre a tutti i complementi che ti ho nominato e a ben 4 porte USB 2.

 

Questo portatile l'ho visto recentemente alla CDC (la catena di ingrosso che rifornisce Computer Discount) al prezzo di 1079 euro + IVA.

In negozio lo troverai a un 10 % in più.

 

Non comprare il PC da qualche grande magazzino: preferisci sempre una catena specializzata, troverai adeguata assistenza e correrai meno rischi di comprare un prodotto difettoso.

 

In bocca al lupo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono andato in un negozio e mi hanno consigliato il seguente portatile della Packard Bell:

 

GENERAL

System Type Notebook

Width 34.5 cm

Depth 28.2 cm

Height 4.1 cm

Weight 3.5 kg

Localisation Belgium

PROCESSOR

Processor Intel Pentium 4 3.06 GHz

Data Bus Speed 533 MHz

Chipset Type SiS648

CACHE MEMORY

Type L2 Cache

Installed Size 512 KB

RAM

Installed Size 512 MB / 1 GB (max)

Technology DDR SDRAM - 333 MHz

Memory Specification Compliance PC2700

STORAGE

Storage Controller IDE

Hard Drive 60 GB

DISPLAY

Display Type TFT active matrix

Max Resolution 1024 x 768 / 24-bit (16.7 million colours)

VIDEO

Graphics Processor / Vendor NVidia GeForce FX Go5100

Video Memory Shared Video Memory (UMA) - DDR SDRAM - 64 MB

AUDIO

Audio Output Sound card

Audio Codec Realtek ALC655

Compliant Standards AC '97

INPUT DEVICE(S)

Type Keyboard, touchpad

TELECOM

Modem Fax / modem - MDC

Max Transfer Rate 56 Kbps

Protocols & Specifications Bell 103, ITU V.21, ITU V.22bis, ITU V.29, ITU V.32bis, ITU V.34, ITU V.90, ITU V.17, ITU V.27ter, k56Flex, ITU V.92, Bell 212

NETWORKING

Networking Network adapter

Data Link Protocol Ethernet, Fast Ethernet

Compliant Standards IEEE 802.3, IEEE 802.3U, IEEE 802.3x

EXPANSION / CONNECTIVITY

Expansion Slots Total (Free) 2 memory

1 ( 1 ) x CardBus - type II

Interfaces 3 x Hi-Speed USB - 4 PIN USB Type A

1 x IEEE 1394 (FireWire)

1 x network - Ethernet 10Base-T/100Base-TX - RJ-45

1 x modem - phone line - RJ-11

1 x display / video - VGA - 15 pin HD D-Sub (HD-15)

1 x microphone - input - mini-phone 3.5mm

1 x audio - line-out - mini-phone stereo 3.5 mm

1 x display / video - S-video output

1 x parallel

POWER

Power Device External

Voltage Required AC 110/230 V ( 50/60 Hz )

BATTERY

Technology Lithium Ion

Installed Qty 1

Capacity 4000 mAh

Average Run Time 2 hour(s)

OPERATING SYSTEM / SOFTWARE

OS Provided Microsoft Windows XP Home Edition

 

Scusate la lunghezza della risposta, cosa ne pensi?

Euro 1399,00

Mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In tutta sincerità penso che non vada bene.

 

Infatti la scheda video usa memoria condivisa, quindi è una memoria lenta.

 

Ciò si ripercuote inevitabilmente sulle prestazioni quando fai girare giochi che fanno largo uso della memoria grafica.

 

Probabilmente non sentirai il problema con Falcon 4 e forse nemmeno con il Flight Simulator (se ti accontenti di far girare il gioco con la grafica un po' degradata), ma se installi qualcuno degli ultimi giochi, non riuscirai a gestirlo.

 

Tieni conto che la risoluzione degli schermi dei portatili è in pratica fissa:

se lo schermo è un 1024 x 768, devi andare a 1024 x 768.

Se abbassi la risoluzione per aumentare la fluidità di gioco, il risultato sarà schifoso, perchè più pixel devono unirsi per simularne uno più grande, e ottieni distorsioni e sgranamenti.

 

Su un monitor normale, se un gioco ti va lento, puoi sempre provare ad abbassare la risoluzione a 800x600 o a 640x480 e la qualità delle immagine resta buona.

Su un monitor digitale (come quello di un portatile) in pratica non hai questa possibilità.

Per questo la scheda video dev'essere in grado di gestire bene le alte risoluzioni.

 

Infine... non a caso ti avevo detto di evitare i Packard-Bell: io ne ho comprati due e sono stati una profonda delusione. Il primo me l'hanno sostituito per ben due volte in garanzia perchè il TFT era difettoso (strane chiazze bianche ai bordi) e poi perchè si era bruciato il modem. A quel punto l'ho permutato con un modello superiore, che dopo sei mesi ha iniziato a rallentare senza motivo apparente.

Altro intervento in garanzia, sostituita la scheda madre.

Risultato: dopo qualche mese di nuovo pesanti rallentamenti.

 

Problemi analoghi li ho avuto con i Fujitsu, i Toshiba, gli Asus.

 

Gli unici che non mi hanno mai deluso sono stati gli ACER e gli IBM.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora tu cosa consigli? Sono andato sul sito dell'Acer e ne fanno un casino di modelli...

Ma marche conosciute sbagliano in quel modo? Come ci si può fidare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ACER che ti ho consigliato sopra va bene, e costa quanto il Packard Bell che hai visto.

 

Dev'esserci un rivenditore ACER dalle tue parti, controlla sulle pagine gialle.

 

Altrimenti cerca il centro più vicino di Computer Discount.

 

Il problema con i portatili è che di solito chi li compra li usa solo per programmi di ufficio, al massimo le tranquille presentazioni con il Power Point.

Con questi utilizzi non ti rendi conto facilmente se qualcosa non va.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1.499,00 iva inclusa

 

 

TIPOLOGIA: Notebook

NOME: NB CDC PREMIUM 4756D CDG07

BRAND: CDC PREMIUM

DESCRIZIONE:

 

Approfondimenti

 

1. Pc: in arrivo incentivi per famigli...

2. La lirica spiegata col palmare

3. Quando la tecnologia rispetta l’amb...

4. Notebook Fujitsu-Siemens AMILO D883...

5. Notebook HP PAVILION ZV5128EA

 

Ho trovato anche questo a 1499,00

NB CDC PREMIUM 4756D CDG07

 

DATI TECNICI

Processore tipo Intel Pentium 4 HT

Modello Intel Pentium 4 Prescott

Frequenza processore 3000

Memoria RAM installata 1024

Memoria RAM tipo moduli DDR 400

Capacità hard disk drive 40

Tipo drive ottico Mast. DVD int/multistand. (+ e -)

Floppy disk drive non incluso

Dimensioni dello schermo (LCD) 15

Scheda video Ati Mobility Radeon 9700

Memoria video (RAM-video) 128

Modem PSTN interno

Scheda rete (LAN) si, 10/100 Mbps

Sistema operativo Windows XP Home Edition

Dimensioni in cm (LxAxP) 34,5 x 4,1 x 28,2 cm

Peso 3,5

 

Scusa ancora, questo mi sembra interessante

Mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì, quello va bene, ed i prodotti CDC oltre a essere buoni sono coperti da una rete di assistenza molto efficiente.

 

Ricordati di fare le cose per bene per la garanzia: dev'essere almeno di due anni.

 

Questo portatile ha l'unico difetto di avere un hard disk di soli 40 GB, ma è un difetto piccolo, perchè con un centinaio di euro potrai comprarti un hard disk esterno (adesso ne fanno di veramente piccoli e senza alimentazione esterna) sul quale riversare un po' di cose che potrebbero occuparti troppo spazio (tipo documenti vecchi, film e mp3), senza contare che puoi utilizzare i DVD-RW che è un bel vantaggio.

 

Il costo non è proprio poco, ma è un sistema molto affidabile e che ti consentirà di far girare tutto senza problemi.

 

Una raccomandazione: procurati Drive Image 7 e dopo aver avviato e configurato il PC, fai una copia clone dell'intero sistema operativo (ti basterà un singolo DVD-R).

 

In questo modo, se installando e disinstallando giochi (è veleno per il PC, credimi) il computer dopo un po' ti fa le bizze, in qualsiasi momento potrai (dopo aver copiato i tuoi dati importanti, come l'archivio mail e i documenti) ripristinare il PC e farlo tornare nuovo e scattante come quando l'hai comprato.

 

E installati un buon antivirus, ma non il Norton.

Se devi giocare, il Norton assorbe troppe risorse.

Utilizza l'AntiVir che trovi gratuito, integrandolo con altri due programmi gratuiti: il regcleaner e l' AdAware.

Con questi tre programmi terrai il PC pulito e libero senza inficiarne le prestazioni.

 

In bocca al lupo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho scaricato Drive Image 1.1 build 1110 e mi da una data di scadenza, è un problema oppure no?

 

maurociavatta@libero.it

 

Comunque ho già installato Falcon 4.0 e Flight simulator 2004 con l'estensione Frecce tricolori. Anche altri programmi tipo Nero, Photoshop CS e Office XP.

Se faccio la copia ora è un problema?

 

grazie

Mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, a questo punto non hai scelta, falla così la copia. Ti occuperà più spazio ma fa nulla.

 

Drive Image, quell' 1.1 non mi convince: siamo arrivati alla versione 7... e già la 6 non funziona bene con XP.

 

Ti scrivo una mail...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho rimediato Norton Ghost,

nella confezione ci sono due dischi uno con Norton Ghost 2003 e un'altro con Norton Ghost 9.0. Tu lo conosci? Se si quale CD devo usare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maurotto, lo so che rompo, ma fidati di me.

 

Se ti dò un consiglio è solo nel tuo interesse (io certe esperienze, purtroppo, le ho già fatte).

 

Usa Drive Image 7.

 

Lascia perdere Ghost.

 

Hai ricevuto la mail?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti vorrei fare un'ultima domanda:

 

- Mi hanno dato dei dischi di ripristino per riportarte la condizione del Computer allo stadio iniziale, da Computer discount hanno detto che funziona bene, se non facessi la copia ghost e usassi quelli? Tu cosa dici? Eviterei tante cose. L'importante è che non si accavallino i sistemi operativi.

 

Grazie

Mauro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quei dischi di ripristino sono importantissimi.

 

Se proprio te la vedi nera, usa quelli. Tutti i portatili ce li hanno.

 

Ti dicevo di fare una copia solo per risparmiare tempo quando vuoi riazzerare il sistema: te lo ritrovi già bello e che pronto con le impostazioni che gli hai dato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Userò i dischi di ripristino, così non vado ad appesantire il sistema, tanto i programmi che ho installato sono pochi e ho anche i CD.

 

Comunque tu mi assicuri che mi riporteranno il sistema allo stadio iniziale?

Riavvio con il CD di Backup dentro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, basta che inserisci il CD di backup e riavvii.

Poi segui la procedura. Il pc ti tornerà come appena comprato.

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì. confermo quello che dice fabio.

 

In ogni caso, ricorda che la cosa migliore da fare con un portatile è questa:

 

- Una volta avviato e installati i programmi forniti in bundle, attiva la connessione internet e fai aggiornare il sistema con winupdate;

 

- Configurati la posta e le altre personalizzazioni, aggiorna tutti i driver della scheda video e degli altri aggeggi, installa le periferiche che ritieni di usare con il pc (stampante ecc...)

 

- A questo punto usa Drive Image per fare la copia (te lo consiglio perchè è l'unico in grado di fare il suo lavoro senza seccanti riavvii della macchina).

 

- Poi installa i programmi di lavoro, come l'Office, e infine i giochi.

 

- Ogni tanto, usando un qualsiasi programma di backup o manualmente, ti fai la copia dei dati personali (documenti, posta, ecc...)

 

 

Se le cose si mettono male, hai quindi varie possibilità:

 

- Il ripristino configurazione di Windows è la prima e più indolore;

 

- Il ripristino con Drive Image è la seconda opzione, per un intervento più radicale;

 

- Il ripristino con i dischi di ripristino forniti col PC ti servirà in pratica solo se un domani deciderai di vendere il PC, per cancellare completamente le tue tracce.

 

Chiaramente con Drive Image il bello è che in qualsiasi momento, se ti trovi con il PC in una configurazione che ti piace molto (programmi e giochi installati) nulla ti impedisce di fare altre copie di backup in maniera rapida e indolore.

 

Ghost funziona, però interagisce troppo con il sistema operativo e può creare incompatibilità con alcuni programmi, e poi non è così pratico come Drive Image.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se io acquistassi un HD esterno per mettere giochi ho altri programmi potrebbe andare bene? E se lo dovessi formattare basta che io lo formatti come un normale floppy, oppure no?

MAuro

Modificato da maurotto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Puoi metterci quello che vuoi su quello esterno.

 

Per formttarlo lo formatti come un qualsiasi HHD:

 

Riavvii il PC, accedi a DOS e scrivi :

 

format X: (digiti invio e confermi con "SI")

 

dove al posto di "X" metti la lettera con cui hai nominato l'Hard Disk.

 

 

Al massimo se non ci riesci, puoi andare da windows su risorse del computer e clicchi col tasto destro sull'icona dell' Hard Disk e clicchi su "formatta".

Non ho mai provato a fare così, ma dovrebbe andare!

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×