Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
typhoon

Teseo Mk3 [?]

Messaggi consigliati

Typhoon mi sono spiegato male scusa.

 

Intendevo dire quelle 4 gondolette più piccole sulle alette.

 

Nelle 2 gondolette superiori ci sono le antenne per la comunicazione con il sistema di bordo nave quelle sotto mi sembra semplice aerodinamica (e' un pochettino che non ci lavoro sopra).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:adorazione: Grazie Bezier!

 

Di nulla, purtroppo in un forum pubblico "troppe" notizie non si possono postare... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sapreste spiegare cosè il NGSM?

Mentre leggendo l'ultimo numero di A&D tratta dei vari capitoli di bilancio per lo sviluppo dei nuovi sistemi d'arma.

Ed ho potuto notare la mancanza di fondi per lo studio di nuovi missili simil teseo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ed ho potuto notare la mancanza di fondi per lo studio di nuovi missili simil teseo.

 

E a cosa ci servirebbero altri missili "simil teseo"?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Negli ultimi anni MM ha investito cifre altissime :asd: sul Teseo, un elenco parziale

2003 => 5,0 milioni di euro

2004 => 5,5 milioni di euro

2006 => 0,2 milioni di euro

2007 => 0,4 milioni di euro

 

Spesa complessiva 28 milioni entro il 2013 contro una stima iniziale nel 2004 di 53 milioni. Un piccolo taglio

 

Con l'update allo standard MK2/A, per 38 missili, sarà finalmente dotato di capacità land attack. Le prime navi che lo imbarcheranno saranno i DlP.

Modificato da enrr

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, non esiste una versione del Teseo da lancio subaqueo.

Si era parlato tempo fa, c'erano anche voci (a cui non credo) che parlavano di un acquisizione sottobanco, dell'acquisto da parte della MMI di Harpoon sublanciabili per l'ultima serie dei Sauro, che daltronde è stata modificata anche per utilizzare armi di questo tipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'MK-3 è stealth??

 

Potreste postarmi una foto del Teseo MK3 per favore?grazie...

Modificato da Nico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il "TESEO MK2-A" x l'attacco ai bersagli terrestri che gittata ha?!!

180 km.Ma scusate,l'Italia avrà solo MK2A?Quindi il progetto NGASM del 2001 è stato cancellato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate forum volevo chiedere a tutti una domanda che mi faccio da un sacco di temp.....con le armi nucleari a nostra disposizione si potrebbe dirtuggere la terra compresa le campagne o si distruggerebbero solo le citta???O.O

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Premettendo che la tua domanda è assolutamente OT con il thread

 

L'Italia non ha bombe nucleari proprie, al massimo sul suolo Italiano c'è ancora qualche B61 Americana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che Iozar intendesse "nostro possesso" riferendosi alla razza umana in generale , per favore rispondetegli visto che ci aveva pure aperto un thread sull'argomento ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La domanda mi sembra un pò banale e confusa. Cosa significa "distruggere la terra"? ... si intende il pianeta vero e proprio? La più grossa bomba nucleare mai testata (la TSAR da 50 megatoni) in fondo ha fatto il solletico al pianeta!

Modificato da typhoon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
scusate forum volevo chiedere a tutti una domanda che mi faccio da un sacco di temp.....con le armi nucleari a nostra disposizione si potrebbe dirtuggere la terra compresa le campagne o si distruggerebbero solo le citta???O.O

 

 

Perdonami, ma questa domanda, oltre che assolutamente OT, è anche terribilmente naive. Uno scambio nucleare globale, del tipo un tempo temuto fra i due blocchi, soprattutto fra USA e URSS, diciamo 7-10 teratons, avrebbe sicuramente distrutto la nostra civiltà non tanto, non solo, per le conseguenze dirette delle esplosioni, fall out eccetera, ma anche per quelle indirette, non meno perniciose, come il dibattutto inverno nucleare.

 

Se parli di distruzione totale, intesa come scomparsa fisica del pianeta, no, quello non sarebbe accaduto. Ma ai sopravvissuti non avrebbe fatto una gran differenza, sarebbero tornati all'età della pietra e forse peggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come disse Einstein (pressapoco) "non so con cosa faremo la terza guerra mondiale, ma sono sicuro che nella quarta useremo le clave"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite intruder
No, non esiste una versione del Teseo da lancio subaqueo.

 

Tornando IT, mi pare di capire si sia persa un'altra possibilità con tipico masochismo italico. O sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Tornando IT, mi pare di capire si sia persa un'altra possibilità con tipico masochismo italico. O sbaglio?

 

non sbagli, ma entrare in un mercato dominato da harpoon e exocet (e tomawhak) è difficilino...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il Teseo mk3.... non esiste :asd:

Io comunque intendevo l'NGASM.Quindi la Marina ha solo MK2A Teseo?

 

---------------------------------------------

 

The NGASM is 5.6 m in length, has a body diameter of 0.46 m, and a launch weight of 800 kg. Midcourse guidance is provided by an inertial navigation system (INS) with command updates, and an active radar and imaging infra-red (IIR) in the terminal phase. The missile is powered by a turbojet engine, has an extended range of 200 to 250 km, and carries a 160 kg high explosive semi-armor piercing warhead. It is expected to enter service in 2014.

 

 

http://www.missilethreat.com/cruise/id.37/cruise_detail.asp

 

---------------------------------------------

 

 

With these programmes in place, "MBDA is manoeuvring to position itself as the land-attack missile producer of Europe," a company official said. MBDA Italia is upgrading its Otomat Mk 2 missiles to Block 4 standard and Egypt has ordered the system for coastal defence. The integration of a GPS receiver and a new radar signal processor gives the Block 4 a land-attack capability. MBDA Italia is using the Block 4 as a baseline for its New Generation Anti-Surface Missile. NGASM is retained within MBDA's product portfolio, despite its overlap with Exocet. Central to its anti-ship and land-attack capabilities is a dual-mode seeker that combines an imaging IR sensor with a J-Band radar. It will also exhibit greater range than the 150km-range Otomat Mk 2. If the Italian Defence Ministry elects to build on work it has already funded for the missile, NGASM will enter full-scale development in around 2005 for service entry in 2012. The other European anti-ship missiles with land-attack capability are the Saab Bofors Dynamics RBS15 and the Kongsberg Defence and Aerospace Naval Strike Missile. The latter is due to enter service with the Royal Norwegian Navy in 2005 and has a range of more than 120km.

 

https://www.entrepreneur.com/tradejournals/...97550155_2.html

 

 

------------

 

PS:

 

 

Development of an improved version, the Otomat Mk 2, with an extended range of 180 km began in the early 1980s. It has undergone several upgrades, adding new electronics, counter-countermeasures, greater fuel capacity, GPS guidance, a new signal processor for littoral warfare and land attack, and a digital weapon control system. The French are also believed to have developed a lightweight version known as the Otomat Compact, featuring a new launch container.

 

http://www.missilethreat.com/cruise/id.37/cruise_detail.asp

 

 

E' del 1980.Non dovrebbe essere sostituito?

Modificato da Nico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×