Jump to content
Sign in to follow this  
tanino

Ufficiale: nel 2007 i primi Pak-Fa

Recommended Posts

Vedo che il mio legale è intervenuto già per me, speriamo che la parcella non sia cara :asd:

Per il fatto della partenza, gli americani son partiti da zero negli anni '50-60, i Russi partono da zero adesso, e questo mi sembra un buon distinguo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedo che il mio legale è intervenuto già per me, speriamo che la parcella non sia cara :asd:

Per il fatto della partenza, gli americani son partiti da zero negli anni '50-60, i Russi partono da zero adesso, e questo mi sembra un buon distinguo

In effetti l'ala bruciacchiata di un 117 non si può considerare un buon inizio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Ho fatto anch'io dell'ironia pesante sul Pak, che mi sembra sempre più un pacco che altro. E quanto ha scritto sopra pap è la pura e semplice verità, si diventa sarcastici dopo anni che qualcuno annuncia l'acqua calda e quella è sempre fredda, non è cattiveria e nemmeno russofobia come ci si sente accusare a ogni alito di vento.

 

Il problema è che i russi sono indietro di venti anni buoni, in certi campi, e non è facile rimontare un gap di questo tipo, con tutto lo spionaggio industriale che vuoi.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me il PAK-FA sarà un ottimo aereo, come lo sono stati i suoi predecessori.

Del resto (come già detto) il Flanker non doveva essere superiore all'Egale ma dal punto di vista prestazionale lo è..

 

Ho grossi dubbi sullo stealthness dell'aereo..non penso che si riesca a mettere su un industria capace di prestazioni nell'ottica di B-2 ed F-22 partendo da (quel che resta) un F-117 in condizioni da sfasciacarrozze e quasi 50 anni di spionaggio industriale.

 

Con tutto il rispetto per l'industria aereospaziale russa :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me il PAK-FA sarà un ottimo aereo, come lo sono stati i suoi predecessori.

 

Allora chiediamoci quanto abbiano sacrificato sul Pak-Fa in termini di manovrabilità per guadagnare in prestazioni stealthness o viceversa, in ogni caso un prodotto inferiore per caratteristiche ai pariclasse occidentali significa?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il nodo sarà quanti miglioramenti ci saranno rispetto ai flanker di ultima generazione, infatti, a mio parere, ai Russi sarebbe convenuto aggiornare la loro flotta di Flanker all'ultima generazione, non dimentichiamo che in servizio con l'aviazione Russa ci sono principalmente vecchi Su-27 di vecchia generazione che sono ben altra cosa rispetto ai Su-30 che esportano, invece che sviluppare un aereo nuovo con specifiche che non hanno le capacità di raggiungere.

Se, infatti, il Pak-Fa sarà solo un aereo con stive interne, ma con prestazioni e capacità in linea con un Su-30, non dimentichiamo che quasi tutta l'avionica è mutuata, non credo che il gioco varrà la candela, anche se, per ragioni di prestigio, non possono permettersi di tornare indietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora chiediamoci quanto abbiano sacrificato sul Pak-Fa in termini di manovrabilità per guadagnare in prestazioni stealthness o viceversa, in ogni caso un prodotto inferiore per caratteristiche ai pariclasse occidentali significa?...

Questo è un quesito un pò difficile da analizzare..almeno finchè non abbiamo una scheda tecnica o qualche fonte che dia qualche informazione specifica.

Le nostre sono solo supposizioni.

 

Nella mia affermazione di prima mi sono ricongiunto ai precedenti casi in cui l'industria russa ci ha stupito.

Da quanto affermato da fonti russe il PAK-FA dovrebbe schiacciare l'F-22 da ogni punto di vista :rotfl:

Ma penso che russi per primi sappiano di aver detto una serie di castronerie perchè ammeno chè non ci siano clamorose innovazioni che risultino più efficaci..la loro esperienza in tale campo è abbastanza esigua.

A questo punto come già detto da Dominus saranno gli elementi di innovazione che i Russi metteranno sul piatto a stabilire se c'è stato un miglioramento e se il prodotto è valido.

Edited by F/A Fede

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Da quanto affermato da fonti russe il PAK-FA dovrebbe schiacciare l'F-22 da ogni punto di vista

 

Come ho già scritto, c'è una netta dicotomia fra i testi russi e quelli inglesi dei siti russi sull'argomento. Il testo ad usum delphini (quello, cioè, in lingua russa) riporta solitamente prestazioni che sembrano destinate ad invogliare i Klingon a fare la spesa al Cremlino, quello inglese, solitamente, è più realistico o rimane nel vago.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nella mia affermazione di prima mi sono ricongiunto ai precedenti casi in cui l'industria russa ci ha stupito.

 

E cioè? :blink:

Forse ti riferisci allo Sputinik, ma mancavano ancora troppi anni alla mia nascita perchè potessi stupirmi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Nel caso del "compagno di viaggio" (questo, per la cronaca, il significato di Спутник), a stupire furono gli americani, che potevano sicuramente mettere in orbita il primo satellite artificiale almeno nel 1954 e non lo fecero perché Ike non capiva le ragioni di spendere i soldi per quel coso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanche il compagno nikita voleva spenderci soldi, da buon uomo di popolo non capiva che utilità potesse avere una palla che gira intorno alla terra al cospetto di carri armati e baionette, ma fu convinto in extremis, rimane il fatto che in un modo o nell'altro lì stupirono l'occidente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

Quello che sorprende chi conosce la storia del programma spaziale sovietico, è il genio di Korolev, il von Braun sovietico (secondo il mio parere assolutamente superiore a von Braun): realizzò lo Sputnik in pochi giorni montando un po' di ratatouille che aveva in giro per il suo laboratorio all'NII88. Morto il grande Sergjej Pavlovich (che comunque avrebbe 102 anni), di questi exploit non gliene riescono più da quelle parti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... io dico che fin quando non si hanno dei dati è inutile dire "Il PAK-FA fa schifo o il PAK-FA batte l'F-22".

Per ora non resta che aspettare limitandosi a prendere con le pinze tutte le informazioni poco attendibili o di corridoio che ci vengono dette.

Se poi i russi dicono che il PAK-FA batterà l'F-22 non posso che fare loro i miei auguri, ma quello che ci vuole è un prototipo concreto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è impossibile che un Pak-Fa sia a livello di un F-22 o anche di un F-35. i russi hanno 30anni di ritardo in questo campo :asd:

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me prima o poi riusciranno ad avere uno stealth ma nascerà già superato... quindi non c'è neanche tanto da preoccuparsi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

riguardo alla tecnologia stealth del raptorski ho letto da qualche parte (non ricordo dove) che i russi studiavano una specie di "generatore al plasma" o qualcosa del genere per annullare le onde radar, che dovrebbe essere contenuto dal caccia... in teoria quindi una tecnologia diversa da quella occidentale...

qualcuno ne sa niente o è una castroneria che ho sentito solo io? :helpsmile:

spero di trovare qualche riga al riguardo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest iscandar
riguardo alla tecnologia stealth del raptorski ho letto da qualche parte (non ricordo dove) che i russi studiavano una specie di "generatore al plasma" o qualcosa del genere per annullare le onde radar, che dovrebbe essere contenuto dal caccia... in teoria quindi una tecnologia diversa da quella occidentale...

qualcuno ne sa niente o è una castroneria che ho sentito solo io? :helpsmile:

spero di trovare qualche riga al riguardo...

 

 

se vai a questo link trovi qualcosa di scritto

 

edit:

 

AZZ.. fregato da legolas sul filo di lana

Edited by iscandar

Share this post


Link to post
Share on other sites

che celerità.... :adorazione:

lo temevo che fosse solo propaganda e mi sembrava strano che i russi avessero superato gli americani che giocano in casa con la stealthness...

ma non si sa mai... magari fanno i finti tonti e poi sforneranno qualcosa di funzionante tipo col mig-15...

ero certo che se nefosse già parlato sul forum... c'è tutto lo scibile areonautico!!! :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
che celerità.... :adorazione:

lo temevo che fosse solo propaganda e mi sembrava strano che i russi avessero superato gli americani che giocano in casa con la stealthness...

ma non si sa mai... magari fanno i finti tonti e poi sforneranno qualcosa di funzionante tipo col mig-15...

ero certo che se nefosse già parlato sul forum... c'è tutto lo scibile areonautico!!! :adorazione:

 

 

Guarda che il 15 funzionava grazie all'imbecillità dei limeys più che alla genialità dei sovietici, se non altro perché Stalin li aveva mandati tutti in Siberia. Sulla stealthness al plasma non punterei i miei ultimi centesimi, se non altro perché non se ne sente parlare da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi toccate il "superfortresseater"!!!!! :D appunto perchè non se ne sente parlare dicevo che i russi fanno i finti tonti... sono pieni di risorse... una vera tecnologia rivoluzionaria sarebbe meglio non svelarla...no? (vedi caso aurora in USA)

cmq quello che mi vien da dire sullo sviluppo e le tecnologie del PAK-FA principalmente è "boh?"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
non mi toccate il "superfortresseater"!!!!! :D appunto perchè non se ne sente parlare dicevo che i russi fanno i finti tonti... sono pieni di risorse... una vera tecnologia rivoluzionaria sarebbe meglio non svelarla...no? (vedi caso aurora in USA)

cmq quello che mi vien da dire sullo sviluppo e le tecnologie del PAK-FA principalmente è "boh?"

 

Te lo ripeto: il 15 nacque ed ebbe successo grazie a una stupidaggine inglese. Magari gli sarebbe riuscito lo stesso, ma non con quella tempistica.

 

La telenovela del pak va avanti a almeno tre anni (guarda il titolo del topic, tanto per mettere le cose in chiaro), se non è uscito niente è perché non c'è niente da fare uscire, se una tecnologia rivoluzionaria esistesse l'avremmo già vista all'opera.

 

Aurora, se mai è esistito, non è probabilmente riuscito ad andare oltre lo stadio prototipico. E questo la dice lunga sulle tecnologie rivoluzionarie. A volte lo sono troppo per trovare applicazione o quanto meno per trovarla in tempi rapidi.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti mi riferivo all'aurora come progetto cover per altri progetti sconosciuti al pubblico (cioè noi per esempio)...

e in ognoi caso non basta un motore per fare un buon aereo da caccia (vedasi cinesi)... grazie ad un pugno di rolls-royce nene e ad un frammentario know-how tedesco i russi hanno sfornato in breve un ottimo mezzo per i suoi tempi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder

No, hanno sfornato qualcosa che gli americani non si aspettavano di trovare in cielo, il che è diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×