Jump to content
Guest patrizio13

B-2 spirit

Recommended Posts

Bhe all' occorrenza potrebbe farlo.

Ma non penso che rischino un velivolo da 2 mld di dollari facendoo sfilare sopra le teste dei talebani.

Penso sia una rimunerazione del progetto del b1 ideato per penetrare anche a bassa quota in territorio ostile.

Il b2 durante le sue azioni se ne sta li, bello e pacifico, in alta quota, sgnacia il carico e se ne va calmo e silenzioso.

Alle basse quote ci sono gli F 18, beagle e gli A 10.

Edited by S939

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè, in effetti non sarebbe molto sensato far volare un costosissimo aereo stealth a bassa quota... quando può restare tranquillamente ad alta quota senza essere visto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente chio è tecnico può rispondere meglio di me, ma AlfaEdOmega,il quale sembra assai esperto di ingegneria aerospaziale , ed anche altri (senza scomodare Kopp), hanno ipotizzato una certa "minore invisibilità" del B2 ai radar innovativi operanti in "bandaL"-fra cui uno che equipaggerà il Su-50-, pur ancora ben lontani dalla piena operatività, e con limiti intrinseci notevoli per quanto riguarda l'elaborazione del segnale e le possibilità di tracking e ranging. C'è un'interessantissimo Topic nella sezione aerotecnica, mi pare, dove viene spiegato molto di questi apparecchi.

Per carità, "minore invisibilità" non vuol dire "scoperta assicurata", ma non è escluso che i grossi problemi di elaborazione utile dell'eco radar in bandaL possano essere, se non risolti, quantomeno alleviati nel medio-termine, portando ad una situazione di eccessivo rischio in caso di missioni ad alta quota. Ovviamente si parla di teoriche missioni entro la Federazione Russa o la Cina , non contro il Regno di Sealand...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però finchè lo spirit rimane in alta quota, ha buone possibilità di non essere riscontrato, poi ovviamente come dici te, dipende sempre dai dispositivi radar e simili presenti nel territorio ostile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente chio è tecnico può rispondere meglio di me, ma AlfaEdOmega,il quale sembra assai esperto di ingegneria aerospaziale , ed anche altri (senza scomodare Kopp), hanno ipotizzato una certa "minore invisibilità" del B2 ai radar innovativi operanti in "bandaL"-fra cui uno che equipaggerà il Su-50-, pur ancora ben lontani dalla piena operatività, e con limiti intrinseci notevoli per quanto riguarda l'elaborazione del segnale e le possibilità di tracking e ranging. C'è un'interessantissimo Topic nella sezione aerotecnica, mi pare, dove viene spiegato molto di questi apparecchi.

Per carità, "minore invisibilità" non vuol dire "scoperta assicurata", ma non è escluso che i grossi problemi di elaborazione utile dell'eco radar in bandaL possano essere, se non risolti, quantomeno alleviati nel medio-termine, portando ad una situazione di eccessivo rischio in caso di missioni ad alta quota. Ovviamente si parla di teoriche missioni entro la Federazione Russa o la Cina , non contro il Regno di Sealand...

 

Però, due miliardi di dollari / esemplare, costa al grammo il doppio di quanto costa l'oro e ora non è più invisibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti è e continua ad essere invisibile... senza tirare immezzo buffoni come Kopp o radar metereologici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda la fantomatica invisibilità del B 2, L' Usaf sperimenta continuamente nuovi dispositivi utili a minimizzare la traccia redar e Ir.........

Velivoli di questo livello e costo, sono sottoposti continuamente a test e aggiornamenti, altrimenti sarebbero il più colossale spreco di soldi pubblici della storia americana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti sono nuovo del forum, frequento il 5° anno di una scuola di indirizzo aeronautico a Torino e dovrei fare l'esame quest'anno. Come tesina pensavo di portare il B2 dato che è un'aereo completo sotto ogni aspetto, chiedendo ad un mio professore qualche informazione su questo velivolo mi ha detto di aver letto da qualche parte che questo aereo può permettersi una tale efficienza di volo grazie all'induzione elettromagnetica trasmessa sulla superficie delle ali. Ora lui mi ha detto di prendere questa informazione con le pinze perchè non sa se è veritiera, quindi faccio che chiedere a voi se ne sapete qualcosa riguardo a questa possibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti sono nuovo del forum, frequento il 5° anno di una scuola di indirizzo aeronautico a Torino e dovrei fare l'esame quest'anno. Come tesina pensavo di portare il B2 dato che è un'aereo completo sotto ogni aspetto, chiedendo ad un mio professore qualche informazione su questo velivolo mi ha detto di aver letto da qualche parte che questo aereo può permettersi una tale efficienza di volo grazie all'induzione elettromagnetica trasmessa sulla superficie delle ali. Ora lui mi ha detto di prendere questa informazione con le pinze perchè non sa se è veritiera, quindi faccio che chiedere a voi se ne sapete qualcosa riguardo a questa possibilità.

 

Lo Spirit non ha nessun "induzione elettromagnetica trasmessa sulla superficie delle ali" , forse il tuo professore allude alla sua ridotta traccia radar dovuta fra le altre cose alla sua particolare conformazione alare (velivolo tutt'ala) ...

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In vista modifiche strutturali ....

 

Dal "Daily Report" dell' "AFA" (U.S. Air Force Association) di oggi .... 10 Novembre 2011 ....

 

Taming the Spirit's Warmth:

 

Northrop Grumman will replace the aft deck panels on the Air Force's B-2 stealth bombers under a $109 million contract that the company announced (*) Wednesday.

"The B-2 industry team is working closely with the US Air Force and the Defense Logistics Agency to improve aircraft availability," said Gary Roehrig, the company's B-2 program support director. Stretching from the engine exhaust to the aircraft's trailing edge, the recessed metallic panels shield the aircraft's sensitive composite airframe from being scorched by hot engine gasses.

After a rigorous structural and thermodynamic study, Northrop says it redesigned the decks to resist damage and fatigue, allowing them to last through a normal depot maintenance cycle without extensive repair.

"Implementing a redesigned aft deck is an important part of guaranteeing the long-term viability of the B-2," said Dave Mazur, Northrop's B-2 program manager.

The Air Force operates 20 B-2s.

 

(*) .... http://www.irconnect.com/noc/press/pages/news_releases.html?d=237753

 

Da "flightglobal.com" ....

 

http://www.flightglobal.com/news/articles/northrop-grumman-to-fix-b-2-aft-deck-339060/

 

http://www.flightglobal.com/news/articles/northrop-to-fix-costly-b-2a-structural-problem-364560/

 

 

25gcq6e.jpg

Northrop Grumman hopes to reduce B-2 maintenance costs and increase aircraft availability for the U.S. Air Force with a newly-designed aft deck, a metallic panel on the bomber's upper surface that shields its composite airframe from the heat of engine exhaust.

In the photo, a Northrop Grumman engineer reviews the design details of the third generation aft deck (3GAD).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento del sistema di comunicazioni satellitari ....

 

.... dal "Daily Report" dell'AFA di questa mattina ....

 

bhf5g7_th.jpg

 

Moving Forward with B-2 Processing Upgrades ....

 

 

The Air Force's B-2 stealth bombers will begin receiving new high-speed processing subsystems under a $108 million low-rate initial production contract awarded to Northrop Grumman, announced the company on Oct. 11.

 

http://www.irconnect.com/noc/press/pages/news_releases.html?d=10008144

 

This work is part of the first increment of the B-2's Extremely High Frequency satellite communications program.

 

http://www.airforce-magazine.com/DRArchive/Pages/2010/October%202010/October%2014%202010/B-2CommunicationsUpgradeEntersFlightTesting.aspx

 

"The EHF Increment 1 upgrades provide a smart, cost-effective way to enable future combat capability on the B-2," said Ron Naylor, the company's director of B-2 modernization and transformation.

 

He added, "Every current and future upgrade program for the jet will benefit from the quantum leap in processing power and data-handling capacity provided by this new hardware and software."

 

The new hardware and software include an integrated processing unit, a high-capacity disk drive, and a network of fiberoptic cable.

 

In July, the Increment 1 hardware and software successfully completed a series of operational tests, said Naylor.

 

The Air Force let the contract on Sept. 28.

 

Northrop Grumman is the B-2 prime contractor.

Anche su "Flightglobal.com" .... http://www.flightglobal.com/news/articles/northrop-begins-production-of-b-2-satcom-upgrade-377584/

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhf5g7_th.jpg

 

All'erta, sentinella ....

 

 

6qcq40.jpg

 

All'erta sto!

 

SrA. Richie Madrigal, a response force member of the 509th Security Forces Squadron at Whiteman AFB, Mo., stands watch at the base as a B-2A Spirit stealth bomber passes in the background, Oct. 28, 2012.

(Air Force photo by SrA. Nick Wilson)

Share this post


Link to post
Share on other sites

I B-2 tornano a Guam .... dal "Daily Report" dell'AFA di questa mattina ....

 

Return of the Spirit:

 

Two B-2A stealth bombers from the 509th Bomb Wing at Whiteman AFB, Mo, will temporarily operate from Andersen AFB, Guam, in late January in support of US Pacific Command's in-theater training objectives, announced Pacific Air Forces officials.

"This deployment will provide the opportunity for our airmen to become familiar with operating in the Pacific and exercise the B-2's ability to employ strategic precision attack capabilities across the globe," states PACAF's Jan. 18 release.

This is the first time in several years that B-2s will deploy to Andersen.

B-2s had been a regular part of the Air Force's bomber rotations to Guam where the United States has maintained a continual long-range strike presence since 2004.

However, the Air Force pulled them from the rotations after the loss of one B-2 in a crash on the island in 2008 and another B-2 incurred severe damage in an engine fire there in 2010.

Already on Guam is an expeditionary contingent of airmen and B-52s from Barksdale AFB, La., that deployed to Andersen in October.

Share this post


Link to post
Share on other sites

caz*o: 1 miliardo di dollari costa e il programma di volo? :scratch::scratch::scratch::scratch::saddam::saddam::saddam::saddam:

ve lo chiedo per un motivo: su wikipedia ho letto che costa 44,5 miliardi di dollari. Ho letto male ed erano milioni o ho letto bene??

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, hai letto bene, la pagina in italiano, conferma quella in inglese, con relative fonti. sono 44,75 miliardi di dollari, spalmati su 21 aerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora sul dispiegamento a Guam .... dal "Daily Report" dell'AFA di questa mattina ....

 

 

Back to Guam:

 

A brace of B-2 stealth bombers is back on Guam after a long absence, and that's exactly why they're there, Air Force Global Strike Command chief Lt. Gen. James Kowalski told defense reporters in Washington, D.C., on Wednesday.

"It's been a long break" since two B-2 accidents on Guam—which resulted in one airplane destroyed in 2008 and one heavily damaged in 2010—and Kowalski said it's time to get B-2 pilots back up to speed on operating in the Pacific.

"We wanted to get healthy again" after the accidents, and allow time for the B-2 Radar Modernization Program to refit on most of the aircraft before resuming the Guam deployments, he said.

The deployments will be different, though: the aircraft will probably stay put while crews rotate in and out for two-week training periods, he said during the Feb. 6 roundtable.

—John A. Tirpak

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal "Daily Report" dell'AFA di questa mattina .... bhf5g7_th.jpg

 

Le 7000 ore di volo dello Spirit of Florida .... http://www.airforcemag.com/DRArchive/Pages/2013/April%202013/April%2009%202013/B-2-Reaches-7,000-Flight-Hours.aspx ....

 

vp8epz.jpg

 

U.S. Air Force B-2 Spirit, the “Spirit of Florida,” awaits a post-flight inspection at Whiteman Air Force Base, Mo., April 1, 2013, after becoming the first B-2 to surpass 7,000 flight hours.

The “Spirit of Florida” was the first B-2 to amass 5,000 and 6,000 flight hours, as well.

(U.S. Air Force photo by Airman 1st Class Keenan Berry/Released) Digital

 

 

 

 

 

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

devo dire che il termine di ala volante e azzeccato, tutto l'aereo e un ala a dorsale, in scala e dimensioni tali di portanza, da renderlo un vero bombardiere unico nel suo genere, capace di portare enormi carichi di armamenti bellici, e capace di raggiungere altitudine molto elevate, per correggere le sbandate, ed eseguire le imbardate usa degli dispositivi simili ai trim timone trim che ne consente la manovrabilità, devo dire che l'esperienza BOENG sicuramente e stata notevole nella realizzazione del b-2 spirit, attualmente lo spirit e il massimo come bombardiere, soprattutto per la capacità di rendersi invisibile ai radar, e la capacità di raggiungere alte quote; ma nel suo specifico delle sue funzioni per cui e stato realizzato come bombardiere, lo rende vulnerabile ai caccia intercettori ad ala pitta che possono raggiungere velocita superiori sia a bassa quota che ad alta quota, la sua invisibilità non gli servirebbe a niente se avvistato a vista con l'armento giusto con missile aria aria a guida laser; in caso di minaccia da parte del B-2 spirit basterebbe sorvegliare lo spazio aereo costantemente con caccia intercettori con l'armamento giusto, oppure in caso di minacce di bombardamento del B-2 spirit basterebbe irrorare ad alte quote composti chimici con micro particelle di metalli, e la sua invisibilità non gli serve a un caz*o:

Share this post


Link to post
Share on other sites

..................e una volta acquisita la conoscenza per viaggiare a velocità curvatura sarà catalogato come preistoria :whistling:

Share this post


Link to post
Share on other sites

il motore a curvatura e solo il concetto di un film, la realtà e ben diversa, prova pensare, un turbo reattore comprime l'aria che si miscela con il cherosene il bruciatore causa la combustione il cono di scarico emette un getto ad alta pressione e ad alta temperatura che si espande in una costante fisica di pressione e temperatura che non e nemmeno un decimo della pressione e temperatura del getto del cono di scarico, che si chiama propulsione o energia cinetica, tutto ciò avviene per un ordine di costati fisiche che lo permettono, nello spazio vie un ordine fisico completamente diverso, pare che i fisici di energia nucleare come il CNR stiano cercando di capire le particelle sub atomiche e i neutrini che si liberano da una fissione nucleare, per creare qualche tipo di propulsore atomico, ma pare che uno di questi esperimenti sia stato sabotato, cioè i neutrini secondo i ricercatori anno una velocità superiore a quella della luce, e possono attraversare la materia ed essere ricevuti come un segnale radio da un'altra parte del globo, ipotesi il B-2 spirit e ini' intercettabile dai radar, e non funzionano nemmeno le comunicazioni, perché il dispositivo che lo rende invisibile neutralizza anche le comunicazioni, gli americani in fisica sono molto più avanti, e forse il B-2 spirit per le comunicazioni usa la sub atomica: ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×