Jump to content
ale92

M16 - M4

Recommended Posts

E' una storia nota, e controversa.

http://www.thefirearmblog.com/blog/2009/10/13/the-truth-behind-the-recent-m4-controversy/

http://www.thefirearmblog.com/blog/2012/08/03/maintaining-a-sustained-rate-or-fire/

Però una cosa e' certa. Nessun fucile d'assalto e' progettato per sparare continuativamente a raffica. Il tiro e' sempre semiautomatico in combattimento, l'automatico e' per le emergenze. A quel punto il problema non si pone.... Di solito finiscono prima i colpi.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei chiedere un vostro parere personale riguardo alla durata del servizio dell'M4 come arma di ordinanza dell' us army. Personalmente la reputo un ottima arma in quanto a versatilità, precisione (200-300m sono più che sufficienti), e maneggevolezza . Tuttavia, anche se tutto sommato non è in servizio da moltissimi anni, temo che verra rimpiazzata da armi più moderne dato che è un diretto discendente dell' M16 (in servizio gia dagli anni 60).

Edited by Lorenzo2730

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarà tenuto in servizio fin tanto che sarà ritenuto cost/effective... un pò come ogni cosa nel mondo. il dubbio dove è?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la cosa può interessare ..... ho trovato queste informazioni .....

 

La prima non è datata ..... http://www.averwymeren.com/M4.html

 

La seconda risale a circa un anno e mezzo fa ..... http://www.nationaldefensemagazine.org/archive/2013/August/Pages/CarbineCompetitionFailstoFindImprovementOverCurrentWeapon.aspx

 

Successivamente ..... si parla di sperpero ..... http://www.nationaldefensemagazine.org/blog/Lists/Posts/Post.aspx?List=7c996cd7%2Dcbb4%2D4018%2Dbaf8%2D8825eada7aa2&ID=1271

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

"We found out that the M4 actually outshoots the A4 at all ranges out to 600 meters with the new ammunition," Woodburn said, referring to the 5.56mm AB49 Special Operations Science and Technology cartridge the Corps is looking to make the standard.

uhm...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In alcuni siti tra i commenti si faceva notare come sia stato scelto l'M4 e non l'A1 per restare indietro di 20 anni come al solito 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

In alcuni siti tra i commenti si faceva notare come sia stato scelto l'M4 e non l'A1 per restare indietro di 20 anni come al solito

Scusa ma per A1 intendi M16A1?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sai che pensavo che l'M4 fosse full auto!? allora ha la raffica controllata di soli 3 colpi....

Effettivamente hai ragione, su di una carabina così corta che può essere anche usata, passami il termine, come "room cleaner", non ha senso privarsi della modalità raffica".

Share this post


Link to post
Share on other sites

è abitudine dei verdi non prevedere il full-auto. anche i vecchi M-16 non avevano tale capacità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..ah.. non è per il dispendio delle cartucce sparate a casaccio dal fantaccino inesperto...è per preservare il terreno dall'accumulo eccessivo di piombo.... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stessa preocupazione di badoglio durante la guerra non voleva i MAB , penso dica tutto

Stessa preocupazione di badoglio durante la guerra non voleva i MAB , penso dica tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

..eh no!! qui si tratta di fede verde e preservatrice dell'ambiente... lì invece di spreco di munizioni .... tipico delle gerarachie militari di altri tempi, vedi selettore SMLE Enfield, rimozione raffica M14.....

In ogni caso già con la M855A1 ( green tip ) avevano tolto il piombo dalla munizione standard in 5.56, con il risparmio di circa 32 grani di Pb :adorazione:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si questi sono però proiettili particolari: l'uno più pesante l'MK262 e l'atro con doti perforanti accentuate l'MK318.

Entrambi hanno il piombo all'interno....

Share this post


Link to post
Share on other sites

i verdi sono l'USMC e l'USMC visto che spara tendenzialmente meglio dell'Army ed ha una disciplina di fuoco diversa non ha bisogno del full-auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non avevo capito l'accezione dell'aggettivo "verdi" .... pensavo agli ecologisti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La famiglia AR-15/M-16 ebbe un predecessore in calibro 7.62 ... lo "Armalite AR-10".
Una piccola quantità di queste armi venne adottata, in tempi ormai lontani, anche dal Comsubin.
Ora una ditta americana ne sta riprendendo la produzione ...

... shootingillustrated.com ... https://www.shootingillustrated.com/articles/2019/10/9/review-brownells-brn-10/?utm_source=newsletter&utm_medium=insider&utm_campaign=1019 ... 

🇺🇸

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma il .308 su base AR-10 non ha mai abbandonato le menti. Esempio: lo S&W M&P 10 .308. Un bestione non da poco. 

smith-amp-wesson-mampp-10-calibro-308-wi

Anche il POF Revolution è sostanzialmente la stessa cosa anche se è considerato un AR-15 più che un AR-10. Tuttavia rimane un .308 

RevPD-Banner-UpdatedBCG.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fabio ... i modelli citati da te sono moderne evoluzioni (e non mi pare siano i soli) dello AR-10.

Quello da me segnalato è, invece, una (quasi) replica di una delle versioni dell'originale degli anni '50 ...

Quote

The AR-10 went through evolutionary and developmental changes, even though it had a very short lifespan. 
Some of the earliest guns produced were for the Cuban government before Castro took over. 
The Cuban model, as this AR-10 is known, is the firearm Brownells chose to closely duplicate as the BRN-10A. 
Like the original Cuban rifle, the BRN-10A is chambered in .308 Win. and features a 20-inch barrel. 
The rifle feeds from a 20-round, detachable, box magazine. 
Semi-automatic function is provided via a gas tube located over the barrel that siphons propellant gases into the bolt carrier. 
The BRN-10A is loaded and unloaded via a trigger-shaped charging handle inside the upper receiver's carrying handle. 
This charging handle was standard on most AR-10s produced. 
Despite a tremendous amount of attention to detail, there are a few items that Brownells seems to have overlooked. 
The bolt catch more closely mimics the style used on later rifles. 
The stock's sling swivel is not a true copy, and the method of retaining the handguard to the barrel is not what was used originally. 
Furniture, while close in style and color, is not exact and is fabricated from plastic rather than the original Bakelite-type material. 
All things considered, these are extremely minor points. 
Brownells has gone to great efforts to build a rifle with the overall appearance of an original Armalite.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×