Jump to content
Sign in to follow this  
-{-Legolas-}-

Aces

Recommended Posts

Per me, l'Asso n° 1 resta George Guynemer, un Vero Cavaliere dell'aria. Non vi stupisca il fatto che i maggiori assi facciano parte delle nazioni sconfitte, quando le cose cominciavano ad andare male dovevano volareil doppio degli avversari. Alla fine dei conti il Barone Rosso, fu abbattuto per questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non vi stupisca il fatto che i maggiori assi facciano parte delle nazioni sconfitte, quando le cose cominciavano ad andare male dovevano volareil doppio degli avversari. Alla fine dei conti il Barone Rosso, fu abbattuto per questo...

 

Proprio in merito al Mitico Richthofen, volevo segnalare questi contributi!

 

wa0lle.jpg

 

Great War In The Air - 407 The Death Of The Red Baron

 

 

Who Killed the Red Baron?

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
non so se è stato il miglior asso , ma sicuramente in inghilterra lo è stato , il suo nome james nicolson

 

 

Ti riferisci a questo, immagino:

 

http://ww2history.suite101.com/article.cfm/nicolson_vc

 

http://www.warbirdart.demon.co.uk/lechoes.html

 

 

 

NicholsonVC.gif

 

 

 

 

 

Non sarebbe male mettere un link quando si parla di qualcosa che non è proprio accaduto ieri e alle orecchie di tutti.

Edited by intruder

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Non ho assi di preferenza, ma mi piacciono i tipi alla Pappy Boyington (della serie "eravamo brutti, sporchi e cattivi", come tutti, in guerra, aggiungo io)"

 

Ne aggiungo 2 , non per niente Pecore nere , degni di essere conosciuti.

JOHN BOLT

JBolt%201943.jpgJBolt%201953.jpg

 

LINK =Visita il mio sito

 

CHRIS MAGEE

magee.jpgmageeaug17.jpg

 

LINK =Visita il mio sito

Share this post


Link to post
Share on other sites
"Non ho assi di preferenza, ma mi piacciono i tipi alla Pappy Boyington (della serie "eravamo brutti, sporchi e cattivi", come tutti, in guerra, aggiungo io)"

 

Quoto, in effetti, a pensarci bene ogni asso (Indipendentemente dalla nazionalità) ha una storia affascinante alle spalle, quindi è difficile scegliere quale sia il "preferito", personalmente sono sempre stato affascinato dal 14 Giallo! ;)

 

 

Marse.gif

 

"Stern von Afrika"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non a caso ci sono stati oltre 100 piloti tedeschi ad aver abbattuto oltre 100 aerei ciascuno, praticamente tutti sul teatro russo.

 

Cioè mi vorresti dire che l'URSS ha perso durante la guerra oltre 100.000 aerei??? :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Cioè mi vorresti dire che l'URSS ha perso durante la guerra oltre 100.000 aerei??? :blink:

 

100 per 100 fa diecimila, a dire il vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si scusa ho messo uno zero di troppo...ma in ogni caso è un numero enorme, davvero hanno perso 10.000 aerei?? E i tedeschi invece?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
Si scusa ho messo uno zero di troppo...ma in ogni caso è un numero enorme, davvero hanno perso 10.000 aerei?? E i tedeschi invece?

 

Tanti. La Germania produsse circa 120 mila aerei nel corso della guerra, non so quanti ne rimasero nel 1945.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si scusa ho messo uno zero di troppo...ma in ogni caso è un numero enorme, davvero hanno perso 10.000 aerei??

 

Senza contare che durante i primi giorni dell'Operazione barbarossa la Luftwaffe distrusse (in aria e a terra) circa 7000 aerei sovietici (Alcune stime danno risultati diversi), quindi quando si parla di guerra e di Unione Sovietica, i grandi numeri non devono impressionare! ;)

Edited by Blue Sky

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma poi 10000 aerei persi in 4anni di guerra non sono molti... io credo che il numero sia nettamente più alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pagina 5 e non c'è ancora Adolf Galland? :huh:

 

104 vittorie in 705 missioni, tutte al fronte occidentale, decorato con la croce di ferro con foglie di quercia, spade e diamanti. A 29 anni era già General der Jagdflieger. Era l'unico nel Reich che aveva capito i meccanismi della guerra aerea e se Hitler avesse gli dato ascolto solo una volta... Volò soprattutto sul Bf 109 (G e F) e, verso la fine del conflitto, sul Me 262. Il suo stemma era "Mickey Maus" e dato che gli piaceva fumare il sigaro mentre volava, si era fatto costruire un piccolo posacenere nella cabina :D

 

galland7gra.jpg

 

galland1c.jpg

 

gallandmickeymouse.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
ma poi 10000 aerei persi in 4anni di guerra non sono molti... io credo che il numero sia nettamente più alto.

 

 

Si parlava solo degli aerei abbattuti dagli assi tedeschi, sicuramente il "rottame" count totale è superiore. Considera che nei cieli della Germania gli anglo-americani lasciarono circa 40 mila aerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essendo un appassionato di aerei della prima guerra mondiale, devo per forza mettere il Barone:

Manfred Albrecht Freiherr von Richthofen

 

80 aerei abbattuti

 

richthofen2c.jpg

E' uno dei miei preferiti, ma che ne dici di George Guynemere oppure Osvald Boelke, oppure "l'antipatico" René Fonk...

Credo non si possa fare una classifica del miglior pilota, o del più grande Asso, tutti a modo loro hanno fatto grandi cose, ma come disse un famoso maestro Jedi: "Guerra non fa nessuno grande!"

Ciononostante, c'è un episodio che mi fa scegliere Guynemere su tutti, il suo scontro con Udet...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giora Epstein asso israeliano, 17 aerei abbattuti durante la guerra dei sei giorni e dello Yom Kippur

A proposito di Giora Epstein, dai uno sguardo al post al link seguente:

 

http://www.aereimilitari.org/forum/index.p...st&p=155490 (messaggio n° 9)

 

 

israelepy7.jpg e non dalla parte dei terroristi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il grandissimo Erich Hartmann, pilota della Luftwaffe durante la seconda guerra mondiale, 352 abbattimenti, condannato ai lavori forzati dall' URSS, viene successivamente rilasciato e si aruola nell aviazione tedesca. Muore a 71 anni nel 1993. :adorazione::adorazione:

E poi ovviamente EDDIE degli IRON MIDEN, ascoltate ACES HIGH :metal:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest intruder
E poi ovviamente EDDIE degli IRON MIDEN, ascoltate ACES HIGH

 

Abbatte nemici con i decibel?

Share this post


Link to post
Share on other sites
I migliori piloti da caccia, di tutte le guerre.

 

Pierre Clostermann

 

33 abbattimenti

 

al quale si aggiungono:

 

21 a terra, 72 locomotive, 5 carriarmati, 1 sottomarino e 2 destroyers (?)

 

CLO-smoking.gif

..il numero delle vittorie di Clostermann sono state notevolmente ridimensionate nel dopoguerra!!!...lui era un tipo diciamo così..un pò "francese"...e le sparava grosse molto spesso...e visto la fama che ha raggiunto col suo libro direi che ha fatto bene.......(famosissima quella del suo ritorno alla base senza aver sparato neanche un colpo con lui che reclama due vittorie aeree).......insomma un personaggio da prendere sicuramente con le pinze...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè anche Rudel non era mica male...insomma pilotare uno stuka con una gamba di legno ed ottenere ottimi risultati non è da tutti ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bè anche Rudel non era mica male...insomma pilotare uno stuka con una gamba di legno ed ottenere ottimi risultati non è da tutti

 

a proposito mi viene in mente uno dei migliori assi giappo. quello che perse una mano in azione e tornò a pilotare (ed abbattere) con un uncino!

 

come si chiamava?

Share this post


Link to post
Share on other sites
proposito mi viene in mente uno dei migliori assi giappo. quello che perse una mano in azione e tornò a pilotare (ed abbattere) con un uncino!

 

come si chiamava

 

L'hai visto in giovani aquile? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×