Jump to content

Eurofighter e Rafale


rekap
 Share

Recommended Posts

Piuttosto di prendersi l'aereo francese svilupperebbero un SeaTyphoon......

 

Infatti il Sea Typhoon è l'alternativa inglese in caso di fallimento del programma F-35

 

EDIT:

 

EF-2000_24b.jpg

 

Anche al Typhoon puoi attaccare più armi ad un solo pilone e può continuare a trasportare fino a 6 (SEI) missili AA

Edited by Cipher
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 75
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Anche al Typhoon puoi attaccare più armi ad un solo pilone e può continuare a trasportare fino a 6 (SEI) missili AA

Cipher, non so se voleva essere una risposta a quello che ho scritto, ma penso di sapere cosa può essere agganciato sotto l'Eurofighter... ;)

Il punto è che tu hai scritto questo...

 

il Rafale o carica le bombe o carica armamento AA...

...e io ho solo detto che non corrisponde al vero... :P

Per la cronaca poi le immagini che ho postato del Rafale lo ritraggono senza i due piloni subalari esterni ai quali (volendo proprio) possono essere agganciati altri missili aria-aria...che diventano 6 (di cui 4 in configurazione a bassa resistenza) anche trasportando serbatoi, armamento aria-suolo e pod designatore laser...

 

Si può girare intorno alla questione quanto si vuole, ma sulla carta i due aerei sono molto simili...e non a caso è stata una grossa idiozia fare 2 aerei quando si sarebbe potuto e dovuto farne uno solo...che sarebbe risultato migliore di entrambi, sarebbe entrato in servizio prima (forse...) e sarebbe stato "il" caccia europeo...

Link to comment
Share on other sites

...è stata una grossa idiozia fare 2 aerei quando si sarebbe potuto e dovuto farne uno solo...che sarebbe risultato migliore di entrambi, sarebbe entrato in servizio prima (forse...) e sarebbe stato "il" caccia europeo...

Quanto sarebbe stato bello... Ma purtroppo tutti sappiamo quanto siano nazionalisti i francesi, hanno rischiato di far saltare tutto per avere la leadership del programma (ma come si fa a pretendere il 50%?!), e ora accusano chi non ha partecipato all'A-400M di anti europeismo... Mah...

 

Infatti il Sea Typhoon è l'alternativa inglese in caso di fallimento del programma F-35

La versione imbarcata del Tifone, che secondo indiscrezioni è già allo studio dei tecnici BAE, sarebbe in grado di decollare da portaerei progettate per il Lightning II senza l'ausilio di catapulte (alla faccia del Naval Flanker!), sfruttando uno sky jump maggiorato e la spinta vettoriale degli EJ-203.

 

Per l'appontaggio il problema sarebbe risolto da un sistema che calcola rollio e beccheggio della nave e adatta il sentiero d'avvicinamento istante per istante garantendo una precisione centimentrica (fonte A&D). Niente male, vero?

 

UK strategic doctrine is to develop the capability of weapons platforms thoughout their service lifetime. If the US refuse to exchange the source code for our technology transfers then the MoD must scrap the order. That is why Sea Typhoon must be a viable (if costly) alternative. They can't back down on this. MoD hope that when the US see that Sea Typhoon is a genuine plan B (that will be implimented should the US withhold the source) then they will include the source to clinch the deal. I wonder how the US would backpedal on the parts that are made by BAE Systems, Smith and RollsRoyce?

(Fonte)

 

Quante risate se mai vedrò volare un Rafale pittato così... :rotfl:

 

rafaleRAN.jpg

Edited by tuccio14
Link to comment
Share on other sites

La versione imbarcata del Tifone, che secondo indiscrezioni è già allo studio dei tecnici BAE, sarebbe in grado di decollare da portaerei progettate per il Lightning II senza l'ausilio di catapulte (alla faccia del Naval Flanker!), sfruttando uno sky jump maggiorato e la spinta vettoriale degli EJ-203.

 

Per l'appontaggio il problema sarebbe risolto da un sistema che calcola rollio e beccheggio della nave e adatta il sentiero d'avvicinamento istante per istante garantendo una precisione centimentrica (fonte A&D). Niente male, vero?

 

Più info please... Non avverrà mai ma non credevo anche solo tecnicamente lontanamente possibile far operare degli EFA dal Cavour...

Link to comment
Share on other sites

Io ho molti dubbi sull' F 35B perchè è una macchina molto complessa per via del sistema STOVL che sono sicuro darà molti problemi e farà aumentare di molto i costi e i tempi di sviluppo però è anche vero che per rimpiazzare gli Harrier è l'unica alternativa e che se fallisse la Royal Navy non avrebbe alternative che sviluppare un Typhoon imbarcato

Link to comment
Share on other sites

Più info please... Non avverrà mai ma non credevo anche solo tecnicamente lontanamente possibile far operare degli EFA dal Cavour...

Infatti il Cavour è troppo piccolo e non ha il ponte angolato, ritenuto ormai indispensabile per velivoli non STOVL...

Il Sea Typhoon è una (ormai lontana) possibilità solo per la Royal Navy, le cui future portaerei saranno più grandi e nasceranno predisposte allo scopo...

Volendo potrebbero essere adattate (se lo si richiederà in futuro) anche all'impiego di velivoli convenzionali, infatti possono essere dotate sia di cavi d'appontaggio che di catapulte e non a caso la base progettuale è la stessa della futura portaerei francese (anch'essa a propulsione convenzionale) che affiancherà il non del tutto soddisfacente (...) De Gaulle a propulsione nucleare e da cui opereranno i Rafale M.

Gli inglesi infatti hanno sempre mantenuto aperta la possibilità di utilizzare il più "tranquillo" F-35C in caso di fallimento del più rischioso F-35B (e non solo in caso di fallimento, ma anche come precisa scelta operativa...).

Il Sea-Typhoon è la terza opzione...Poi restano solo F-18E e...Rafale M...

Sia ben chiaro che il l'EF-2000, non è proprio la soluzione migliore da imbarcare su portaerei...

Non è nato per essere imbarcato e farlo operare da una nave comporterebbe più problemi di quanto si pensi e le soluzioni non sarebbero proprio ortodosse (il discorso STOBAR è solo uno dei tanti)...

Comunque il discorso era stato affrontato anche QUI.

Link to comment
Share on other sites

Ridurre l'angolo di discesa aumentando quello di incidenza (tenendo quindi il muso in su) porterebbe però a peggiorare l'aspetto visibilità in questa delicata fase. In effetti se in appontaggio l'Eurofighter alzasse troppo il muso, il canard e il muso stesso potrebbero allora essere effettivamente d'impiccio per la visuale.

Sono d'accordo con la questione carichi strutturali, ma effettuando un appontaggio ad alta incidenza si dovrebbe ridurre la velocità d'impatto, risolvendo il problema visibilità con un sistema tipo F-35 (le famose telecamere del sistema Virtual Sensor Fusion). Naturalmente è solo un'ipotesi azzardata, sicuramente, Flaggy, tu che sei un ingeniere ne saprai sicuramente più di me che sono un semplice perito! :adorazione:

 

Comunque non sapevo della predisposizione delle portaerei inglesi per le catapulte, a questo punto mi sembra molto più oculata la scelta dell'F-35C come seconda scelta... Anzi a questo punto mi chiedo come mai non sia stata proprio la loro prima scelta! Ah, sì, è la stessa questione dei fucili semi-automatici, solite economie all'inglese... :rotfl: Scherzo, sono convinto che gli sia piaciuta l'esperienza dell'Harrier Joint Force a tal punto che hanno preferito ripeterla anche per la V generazione di caccia.

 

F-33C, Sea Typhoon, basta che non imbarchino il Rafale, deve servire ai francesi la batosta per evitare che si comportino di nuovo così nei confronti dei progetti europei! :incazz:

Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo con la questione carichi strutturali, ma effettuando un appontaggio ad alta incidenza si dovrebbe ridurre la velocità d'impatto, risolvendo il problema visibilità con un sistema tipo F-35 (le famose telecamere del sistema Virtual Sensor Fusion).

 

Anche questa è una possibilità, ma considera che queste tecnologie non sono mature (l'F-35 non è certo in servizio con il suo DAS...) e non sono mai state utilizzate in questo modo, men che meno come elemento indispensabile per effettuare un appontaggio... In effetti, per il Sea-Typhoon, s'è parlato anche di un più convenzionale e umile periscopio...Si tratta comunque di sistemi di visione indiretta, che non sono il non plus ultra e appunto non sono ortodossi...

Insomma un elemento in più di rischio in un progetto...

E' per questo che alla fine si è optato per controllare rigidamente assetto e angolo di discesa in modo automatico, garantendo per quanto possibile una discreta visuale al pilota senza salti mortali di questo tipo e senza pesanti riprogettazioni...Comunque non è la soluzione ottimale, perchè restringe i margini entro cui il velivolo può operare l'appontaggio...

Questa e altre valutazioni di questo tipo relegano li Sea-Typhoon a una soluzione di ripiego, da ultima spiaggia e ormai praticamente morta....

Link to comment
Share on other sites

Anzi a questo punto mi chiedo come mai non sia stata proprio la loro prima scelta! Ah, sì, è la stessa questione dei fucili semi-automatici, solite economie all'inglese
tuccio circa la scelta britannica di optare per l' F-35B entrano in gioco non solo considerazioni di carattere industriale ( la lift-fan viene costruita in UK) ma anche politiche interne alle FF.AA inglesi :

la RAF ha fatto una sorta di baratto con la RN : aerei in cambio di portaerei ; in pratica alla raf vengono assegnati TUTTI gli F-35 e in cambio la RN potrà solcare i mari con le gigantesche ( e vuote.... :whistling: ) nuove carrier da 60.000 ton. , poichè la RAF non si opporrà al loro acquisto .

 

ora mentre un F-35B è utilizabile sia da un aviazione di marina che da un aviazione '' terrestre'' , essendo l' addestramento all atteraggio verticale relativamente assai semplice rispetto a quello '' us navy style'' , l' F-35c impone un' aliquota di piloti stabilmente assegnati e addestrati a operare da portaerei: cosa che è contraria all accordo RAF - RN.

per lo stesso motivo la RAF ha rinunciato all F-35A , molto più economico del -B , per evitare che potesse mai rinascere un aviazione imbarcata.

Edited by cama81
Link to comment
Share on other sites

Direi che non vuole che RInasca l'aviazione imbarcada defunta negli anni 70 con il ritiro delle PA CTOL.

 

Se nell'accordo RAF-RN c'è quello di avere sono i STOVL allora è quasi assurdo portare avanti una progetto mastodontico come le CVF che di questo passo rischia di non vedere la luce vista la situazione di RN.

Per il Rafale a RN è più facile vedere un Raptor con le insegne RAF. Tenendo conto di tutti i soldi spesi da UK nel progetto JSF, lo STOVL è fatto su accordi USMC/UK, in caso di fallimento altamente improbabile ormai per le CVF è più facile che gli inglesi optino per il futuro caccia imbarcato US, F-35C o altro se andasse a monte

Link to comment
Share on other sites

tuccio circa la scelta britannica di optare per l' F-35B entrano in gioco non solo considerazioni di carattere industriale ( la lift-fan viene costruita in UK) ma anche politiche interne alle FF.AA inglesi :

Sì sì, so benissimo che ci sono ben altre considerazioni dietro, infatti ci ho messo la faccina che si sbellica dalle risate! Ma cama, non comprendi il mio english humor? ^_^

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

é vero che questi due aerei sono molto simili perché inizialmente facevano parte dello stesso progetto?? infatti ho letto che la francia si staccò perchè necessitava di un aereo da attacco al suolo mentre Germania Inghilterra e italia avevano bisogno di un caccia e quindi nacque il typhoon... è corretto??

 

p.s. scrivete le vostre opininioni su questi aerei :adorazione:

Link to comment
Share on other sites

a quanto ne so è corretto....

la necessita di un caccia da superiorità aerea da parte nostra e dell'inghilterra a fatto in modo che nascesse il typhoon.

comunque il Typhoon è un grande caccia... ho avuto il piacere di vederlo manovrare dal vivo e mi è piaciuto molto.....

non sara agile come un f 16 ma i suoi due motori lo nrendono molto potente e veloce e capace di ascese verticali prolungate ed efficaci

Link to comment
Share on other sites

a quanto ne so è corretto....

la necessita di un caccia da superiorità aerea da parte nostra e dell'inghilterra a fatto in modo che nascesse il typhoon.

comunque il Typhoon è un grande caccia... ho avuto il piacere di vederlo manovrare dal vivo e mi è piaciuto molto.....

non sara agile come un f 16 ma i suoi due motori lo nrendono molto potente e veloce e capace di ascese verticali prolungate ed efficaci

Ehi mav dal tuo nome mi sembri un appassionato del Gattone..cmq è vero.. il typhoon è una macchina formidabile

Link to comment
Share on other sites

Maledetti francesi :thumbdown: vogliono sembre essere al centro dell'attenzione

Non è così, nel senso che la cosa è stata reciproca (in questo caso come in moltissimi altri). Alla Francia serviva anche (e con molta più urgenza) un caccia imbarcato, cosa molto diversa dall'EFA, e poi sperava di piazzare molti ordini sul mercato export, non potendo prevedere che di lì a pochi anni gli Americani avrebbero dato via F-16 a tutti e per pochi $ e che la Russia (allora URSS) avrebbe conquistato mercati all'epoca off-limits per MiG e Sukhoi.

Quindi puntava ad un EFA più leggero e relativamente economico.

UK e Germania (Ovest) pensavano a tutt'altro, salvo trovarsi pochi anni dopo alle prese con il famigerato ministro Ruhe.

La Gran Bretagna quindi ha fatto un po' tutto ciò che le è parso, almeno finché ha avuto i soldi (suoi e tedeschi), tanto quanto la Francia e anche di più (nel senso che dal punto di vista francese, i "paletti" posti dalla RAF hanno di fatto estromesso la Francia dal gruppo EFA originario).

Di cosa ha fatto la Germania è meglio non parlare e l'Italia più che protestare (o approvare) non poteva fare molto. La Spagna proprio niente.

Insomma, in realtà l'accordo iniziale non c'era, quindi che alla fine sia saltato è stato inevitabile.

Link to comment
Share on other sites

a quanto ne so è corretto....

la necessita di un caccia da superiorità aerea da parte nostra e dell'inghilterra a fatto in modo che nascesse il typhoon.

comunque il Typhoon è un grande caccia... ho avuto il piacere di vederlo manovrare dal vivo e mi è piaciuto molto.....

non sara agile come un f 16 ma i suoi due motori lo nrendono molto potente e veloce e capace di ascese verticali prolungate ed efficaci

 

Mav il Typhoon non è affatto meno agile del Viper, anzi. Sia sustained che instantaneous turn rate sono migliori, ha un carico alare inferiore e un rapporto spinta peso più favorevole. Se poi passiamo al managgevolezza in regime di volo supersonico allora il divario aumenta moltissimo in favore del Typhoon, che fa manovre un tempo impensabili a quelle velocità, infatti, la formula aerodinamica è ottimizzata per il combattimento BVR con lancio di BVRAAM a velocità supersonica seguito da manovre evasive per evitare la reazione e riportarsi, se fosse necessario, in posizione favorevole per un nuovo lancio.

Link to comment
Share on other sites

Mav il Typhoon non è affatto meno agile del Viper, anzi. Sia sustained che instantaneous turn rate sono migliori, ha un carico alare inferiore e un rapporto spinta peso più favorevole. Se poi passiamo al managgevolezza in regime di volo supersonico allora il divario aumenta moltissimo in favore del Typhoon, che fa manovre un tempo impensabili a quelle velocità, infatti, la formula aerodinamica è ottimizzata per il combattimento BVR con lancio di BVRAAM a velocità supersonica seguito da manovre evasive per evitare la reazione e riportarsi, se fosse necessario, in posizione favorevole per un nuovo lancio.

C'è il non piccolo particolare (per dirne uno) dell'ala a delta, che come freno aerodinamico non richiesto fa un bel lavoro, molto "migliore" dell'ala trapezoidale dell'F-16. Ma queste considerazioni non si possono fare guardando foto, video e tabelle spicciole, per cui non è il caso di spingersi fino ad un giudizio secco.

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

I francesi sono francesi sono molto patriottici.

Secondo me hanno costruito il RAFALE per due ragioni:

Li serviva un caccia inbarcato e volevano fare piu soldi.

Il rafale non ha niente a che vedere con l'eurofighter aparte il delta-canard all'europea.Il rafale e un caccia leggero piu che un aereo polivalennte come l'EUROFIGHTER.Ma l'EF-2000 non si puo modificare ad hoc per le portaerei in quanto troppo pesante.

secondo me il RAFALE sara l'ultimo aereo della DESSAULT...

Link to comment
Share on other sites

I francesi sono francesi sono molto patriottici.

Secondo me hanno costruito il RAFALE per due ragioni:

Li serviva un caccia inbarcato e volevano fare piu soldi.

Il rafale non ha niente a che vedere con l'eurofighter aparte il delta-canard all'europea.Il rafale e un caccia leggero piu che un aereo polivalennte come l'EUROFIGHTER.Ma l'EF-2000 non si puo modificare ad hoc per le portaerei in quanto troppo pesante.

secondo me il RAFALE sara l'ultimo aereo della DESSAULT...

 

 

Si, e tu devi leggere il regolamento e imparare prima di postare a cavolo.

Link to comment
Share on other sites

la mia opinione è che skettles ha estremamente ragopne e la Francia non era d' accordo su alcuni requisiti come la possibilità d'imbarco e soprattutto voleva un caccia leggero (non so che significa quindi prego agli altri di informarmi :helpsmile: ) , se questa mossa è stata azzeccata o meno so per certo che è molto più potente il nostro aereo rispetto a quello francese.

 

 

comunque credo anche(ma non lo do per certo) che il nostro beneamato eurofighter (che spero di pilotare un giorno :rolleyes: ) ci stesse mettendo un po' troppo a uscire fuori e riferendosi al primo volo ci sono un po' di anni di differenza

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
×
  • Create New...