Jump to content
Sign in to follow this  
typhoon

Portaerei Cavour - discussione ufficiale

Recommended Posts

Ho letto in giro che pare (e sottolineo pare) che si potrebbe costruire una nuova Portaerei da 50.000 tonnellate...il nome dovrebbe essere Giulio Cesare o Vittorio Veneto... c'è qualcosa di vero?

 

Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente fuori dalla realtà una e mezza (Cavour+ Garibaldi) è già oggettivamente oltre qualsiasi cosa sia realisstico inserire in un contesto navale credibile.

 

Mi spiego con 2 caccia di ultima generazione come i Doria e 2 più attempati e che verranno prima declassati a fregate e poi dismessi de LaPenne avere un'altra portaerei (semmai si trovassero i soldi) sarebbe folle, un bestione di quella portata senza copertura aerea adeguata è risibile e la Marina lo sa. Inoltre non abbiamo le fregate e neppure il naviglio logistico sufficiente per gestire una squadra con due portaerei di cui una da 50.000!

 

Guarda la Francia che si è dissanguata con la sua PA CATOBAR che ogni anno gli porta via una marea di soldi, rendendo la sua marina a tratti inadeguata sia per carenza di fondi sia perchè basata su una PA che funziona a mezzo servizio (a essere buoni).

 

L'Inghilterra si è rincretinita completamente, e scusate il termine duro, ma la sua politica in materia di armamenti navali negli ultimi anni è inspiegabile

dopo aver dismesso tutte le sue PA,

venduto tutta la componente di volo ad ala fissa ai Marines,

mentre la RAF fa la guerra alla Royal Navy,

mentre il primo Lord del Mare minaccia di dimettersi,

mentre alcuni ufficiali inglesi dicono che se domani mattina l'Argentina vuole riprendersi le Malvinas, la Royal Navy oggi come oggi sarebbe sostanzialmente impotente

che fanno?

sono ancora li a decidere come dovranno essere queste benedette Queen Elizabeth... una? due? una la vendiamo? Catobar? Stobar? ma gli F35 li compriamo B o C? ce la facciamo a farle entrare in servizio nel 2016?

ah i tempi della gloriosa Royal Navy!!!!

 

Spagna?? 6 Caccia/fregate (con sistema AEGIS e armamento USA con tutti i vantaggi/svantaggi) che devono fare AAW, ASUW, ASW e collegmanti turistici con le isole Canarie :rotfl: , un traghetto riconvertito a portaelicotteri, una compnente da assalto anfibio passabile e stop.

 

Insomma tiriamo le somme, se la nostra Marina Militare avrà pur fatto qualche errore, pur con qualche pecca, io direi che in Europa è quella che siè mossa e si sta muovendo meglio, sempre compatibilemente con i fondi a disposizione

Edited by Germanico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie tante Germanico...fiero sempre della nostra Marina Militare!

 

ps: si, sapevo della situazione alquanto imbarazzante da parte della marina francese...mamma mia, sono proprio ridotti male allora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

ho visto la sezione dello Scafo della Prince of Wales,

premetto che non sono un esperto,

ma mi pare che questa non abbia il doppio Scafo, mentre mi pare la Cavour si.

Potete confermare?

E se si, come mai una nave di tale Stazza non ha il Doppio Scafo come la Cavour???

Basta una Lamiera di 5cm o giu di li per una Nave di tale Stazza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti alla MMI e ai suoi marinai.

 

Finalmente !

 

Se non sbaglio quelli del San Marco furono "spediti" in America per, appunto, imparare dai Marines...

Share this post


Link to post
Share on other sites

vorrei avere delle conferme da parte degli esperti, pare che la cavour sia in cantire per allungare il ponte, il tutto per far decollare i tanto sospirati nonchè tribolati f 35. se le cose stanno così l'imbargo degli f 35 è imminente ? alcuni piloti della marina sembra che si stiano già addestrando in usa. sapete qualcosa ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che io sappia è in cantiere, non ne conosco i motivi ma non certo per un intervento importante quale l'allungamento del ponte di volo! Se è per eventuali modifiche non credo siano cosi invadenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so chi abbia sparato che devono allungare il ponte… perché è una balla: la nave, come naturale, dovrà subire degli adattamenti per il nuovo velivolo, ma non certo quello.

Comunque a gennaio a bordo qualche lavoretto lo hanno fatto, ma in una ventina di giorni si fa solo manutenzione ordinaria.

 

http://www.marina.difesa.it/conosciamoci/notizie/Pagine/20150109_cavour.aspx

 

Quanto al fatto che possa essere tornata di nuovo in bacino...beh, il 15 aprile dalla Marina si twittava di un rifornimento in mare tra Etna e Cavour…

 

https://twitter.com/ItalianNavy/status/588376360843870209

 

L’addestramento dei piloti della Marina comincerà quando ci saranno aerei e per il momento è appena uscito da Cameri un solo F-35: non ha manco staccato le ruote da terra e... è un A.

Gli Harrier sul Cavour ci staranno ancora qualche annetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, flaggy, permettimi di dissentire, le fonti sono autorevoli, lo conferma lo stesso ministro della difesa. si è parlato persino di cifre. che il parlamento ha dovuto approvare in tutta fretta. la cavour è dovuta rientrare proprio per questi ammodernamenti per ospitare gli f 35, si è parlato proprio del ponte di volo. s per confermare quanto dico vado alla ricerca della fonte, che menzionerò in seguito. viste le temperature che stanno salendo nel mediterraneo, il ministero della difesa ha deciso di accelerare i tempi per tenere pronta la cavour in caso di necessità. quello che mi chiedo io, ma.............che fine ha fatto la garibaldi ???????????, e' stata venduta?, parcheggiata chi sa dove ? è in grado di prendere il mare ? e se si, qual'è il suo grado di addestramento ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che cacchio stai a dire? Gli F-35B non sono manco operativi negli Stati uniti e mi vieni a dire che vogliono allungare il ponte al Cavour per metterci sopra in tutta fretta aerei manco fabbricati? O la fonte non è autorevole o hai capito fischi per fiaschi.

 

E il Garibaldi è da poco uscita dal bacino, quella si! E ora è una portaelicotteri come era stato stabilito da tempo.

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

forza paris postala questa fonte, siamo decisamente curiosi...

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, no calmi un attimo, qua non si sta discutendo di imbarcare in tutta fretta gli f 35 che al momento attuale ne esiste solo un esemplare, uscito da cameri e in partenza per gli usa, ma di ammodernamento della cavour, che dovrà o è in cantiere per prepararsi a ricevere gli f 35. ora il parlamento ha già approvato le cifre che riguardano tutto il pacchetto sia della cavour che degli f 35 in quanto l'italia comprerà o costruirà gli f 35 in relazione alla cavour e non solo. infatti 15 esemplari sono destinati alla marina su 90. non dimentichiamo che l'italia è l'unico paese europeo insieme a uk a comprare/costruire gli f 35 a decollo verticale. la vicenda è piuttosto complessa e il governo si muove quasi a giocare a nascondino per non deludere l'oppinione pubblica, che certo non stravede per gli f 35. sembra anche che cameri verrà scippata del suo ruolo di base ingegneristica internazionale a vantaggio di norfolk sempre in uk, tutto ciò è stato confermato dal ministro hammond del regno unito, che farà pesare nella bilancia il maggior numero di f 35 richiesto dall'inghilterra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma l'ammodernamento del Cavour, affinchè possa operare con gli F-35B, come già detto, non prevede l'allungamento del ponte. quindi, di cosa stiamo parlando?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cameri è il centro MRO europeo designato, scelto anche per i velivoli USAFE ed è un'istallazione piuttosto...tangibile.

Marham al momento è una dichiarazione d'intenti e più concretamente ambisce a centro di manutenzione secondario e non a livello di Cameri. Ma questo discorso esula dall'argomento di questa discussione, il Cavour; per il quale è noto da un pezzo che subirà degli adattamenti, come li subiranno le varie piattaforme americane, per le quali serviranno vari lavori per qualche decina di milioni di dollari.

 

Il ponte del Cavour, a quanto pare è più robusto di quello delle navi americane e anche per questo le modifiche saranno più concentrate sulla logistica e sugli impianti legati alla gestione del velivolo. Di sicuro, con 30000 tonnellate di nave sotto e lo sky-jump a prora, l'ultima delle necessità è un ponte più lungo.

 

Forza paris, non pensare che qua non si sappia niente di f-35 e dintorni.

I britannici probabilmente ordineranno altri F-35, ma per il momento si parla di un lotto molto più basso e 48 è proprio il numero di cui si parla adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora ragazzi, finalmente ho trovato la fonte che prima vi dicevo, si tratta del quotidiano on line Notizie Geopolitiche e il giornalista è giovanni caprara. non so quanto ci sia di vero, però fatto sta che esiste tale fonte, giusta o sbagliata che sia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...