Jump to content

Recommended Posts

Smentita la presunta vendita di bombardieri Tu-22M3 alla Cina .... la notizia era circolata, per l'ennesima volta, negli ultimi giorni del 2012 ....

 

 

Russia not selling Tu-22M3 Backfire bombers to China ....
Despite rumors to the contrary, Russia has not sold 36 Tupolev Tu-22M3 Backfire supersonic bombers to China, Russian news agency ITAR-TASS reports.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/blogs/the-dewline/2013/01/russia-not-selling-tu-22m3-bac.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

I TU-22 hanno ripreso a scorazzare in grande stile per l'Europa occidentale, con buona pace di chi rietiene gli intercettori un concetto superato.

 

Ultimo episodio sulla Finlandia, pochi giorni fa, intercettati da un F-18: Finland’s airspace violated by Russian bombers

 

L'episodio pù eclatante sempre riguardante i i TU-22 e la perdita di capacità di base di difesa aerea anche per Paesi come la Svezia avvenuto qualche settima fa (e riportato comunque su altri thread di questo forum): Russian Tu-22M Backfire bombers escorted by Su-27 Flankers simulate night attack on Sweden.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma gli articoli linkati non parlano di inefficenze del sistema di difesa aereo di Finlandia e Svezia... non è che ogni "sconfinamento" deve finire con il russo, inquadrato dal radar di tiro, che se la da a gambe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh nel caso dell'"attacco simulato" dello scorso venerdì santo in Svezia qualche deficienza della difesa svedese mi sembra evidente:

 

Even if at least two JAS-39 Gripen should always be in QRA (Quick Reaction Alert) and ready for take off in case of alarm, quite surprisingly there were no interceptors ready on Good Friday night.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, non mi aveva caricato il resto della pagina. tuttavia, il gap è dovuto ai tagli alla difesa, non alla scelta di "eliminare gli intercettori". purtroppo, in tempi di crisi si taglia... tanto i russi non invadano nessuno :P

 

Analysts believe the massive restructuring process that downsized the Swedish Air Force from 20 squadrons and over 400 planes to four divisions and less than 150 planes is to blame for the lack of preparedness of the Swedish air defense.

 

piuttosto, questo trafiletto è interessante.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bel pezzo di serbatoio deve portarsi dietro il Mirage per star dietro ai russi e tornare a casa raramente se ne vedono così grossi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è piccolo l'F-1 e non grande il serbatoio........e poi ne porta solo 1 invece dei soliti 2 della stragrande maggioranza dei caccia.... e nessuno come il Flanker!

 

PS. l'F-1 che va a fare il cane da guardia contro l'accoppiata Flankler Tu-22 fa un pò di tenerezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no è il serbatoio grande per le grandi occasioni.

I russi mi sembrano quasi tutti aerei da ricognizione elettronica avranno dato una bella registrata a tutto quello che potevano registrare sul Baltico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito i Tu-22 (ma anche Tu-95 e altri aerei da "altura") sono cani sciolti in giro per il mondo.

Anche nella loro (ex) piscina (alias Baltico), i russi erano soliti mandarli da soli. Ora si portano appresso i Flanker.

E' un segnale? E' successo qualcosa di insolito durante qualche precedente scramble?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo so che segnale vuoi che sia? I paesi baltici sono in ottimi rapporti con la Russia, specie la Finlandia anche se è scandinava.

Perfino il Su-27 della foto porta pod ecm quasi più grossi di lui ... Erano a orecchie tese.

Edited by Vultur

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un paio di precisazioni:

 

1) I Paesi Baltici Non sono affatto in ottimi rapporti con la Russia

2) Il Mirage francese si è trovato a intercettare la formazione perché era turno della Francia farsi carico della difesa aerea dei Paesi baltici, nell'ambito degli accordi con la Nato, quindi era dislocato sul posto.

 

Infine possiamo notare cin una certa costanza che la Russia ultimamente decide di mandare formazioni complete, più simili a una formazione di attacco reale, per saggiare/punzecchiare il vicino di turno. Al contrario negli anni della guerra fredda si tendeva mi pare a mandare un solo bombardiere solitario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dato che sono formazioni complete, per la nato non sarebbe meglio mandare qualcosa di più performante?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il problema quale sarebbe? Ritenete che abbiano armamento a bordo....?

 

I Russi si stanno addestrando, noi facciamo lo stesso, se mandiamo 6 aerei a intercettarli spendiamo semplicemente 6 volte di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il problema quale sarebbe? Ritenete che abbiano armamento a bordo....?

 

I Russi si stanno addestrando, noi facciamo lo stesso, se mandiamo 6 aerei a intercettarli spendiamo semplicemente 6 volte di più.

ci vogliono distruggere economicamente, ma noi siamo furbi e non ci caschiamo

Share this post


Link to post
Share on other sites

David Cenciotti, su "War is Boring", parla del Tu-22M3 .... e del suo missile "ammazzaportaerei" .... :ph34r:

 

 

Just a Little Reminder That This Russian Bomber Was Made to Kill American Flattops - Rare photo captures Backfire bomber with carrier-killing missile ....

There aren’t that many images showing the KH-22, a large, long-range cruise missile developed by the Soviet Union to target U.S. Navy aircraft carriers with a conventional or nuclear warhead.

 

L'articolo .... https://medium.com/war-is-boring/caef5e4b50bf

 

Anche in queste altre immagini, tutte riferibili all'anno in corso e sempre tratte dal citato sito "RussianPlanes.net", viene mostrato l'armamento missilistico del bombardiere ....

 

2ebec6t.jpg

 

9uq3ax.jpg

 

2mzb0q8.jpg

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci vogliono distruggere economicamente, ma noi siamo furbi e non ci caschiamo

sono proprio dei furbacchioni questi russi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a trovare deleteria la pratica di "scampagnare" sui cieli altrui. Fermo restando che comprendo come questo non sia da percepire come un pericolo. Anche i nostri F-2000 e gli F-15 hanno preso parte alla difesa dell'area Baltica. Comunque è vero, si stanno "sprecando" a mandare formazioni complete. Forse è cambiato lo scopo di queste passeggiate. Oggi forse si tende a testare tutto il "sistema" russo (caccia, AEW, bomber ecc) rispetto alla forza Nato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una cosa che ho sempre ritenuto curiosa è che il Backfire abbia mantenuto la designazione di Tu-22 che è la stessa del Blinder, nonostante siano due macchine completamente diverse. Oggigiorno siamo abituati all'opposto: versioni successive del Flanker o del Fulcrum sono designate con numeri diversi e crescenti.

 

Come mai questa anomalia nel caso del bellissimo bombardiere antinave?

Edited by Signs_of_Life

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi sono diverse spiegazioni. Le industrie russe hanno spesso impiegato sigle nuove per aerei migliorati, per favorirne la vendita all’estero. Il Ministero della Difesa, fino ad epoca recente, le ha costantemente rifiutate, anche quando la logica e il buon senso avrebbero giustificato un codice diverso. Ecco perché per lungo tempo abbiamo visto coesistere MiG-33 e MiG-29M, Su-35 e Su-27M. Nel caso del Tu-22M, far passare il velivolo per una semplice modifica (M) del precedente Tu-22, avrebbe reso più semplice il finanziamento del progetto. Secondo altre fonti non si può escludere un depistaggio per ingannare i servizi segreti occidentali.


Edited by Gian Vito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille, molto interessante. Se la memoria non m'inganna, in origine era conosciuto anche come Tu-26. Un'ipotesi diversa di denominazione ufficiale, poi accantonata in favore di Tu-22M, oppure semplice speculazione occidentale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...