Jump to content
typhoon

Agusta BA609

Recommended Posts

In pratica si ripropone il comunicato del CIRA

 

https://www.cira.it/it/comunicazione/news/progetto-t-wing

 

Sull'articolo di RID campeggia la stessa immagine del più grosso e nuovo convertiplano, ma in nessuno dei due si parla d'altro se non dell'ala: non del resto del velivolo, quindi.

Qui addirittura si scrive:

 

Il nuovo velivolo denominato NextGenCTR (Next Generation of Civil Tiltrotor) di Leonardo Helicopters è un dimostratore tecnologico che si propone come versione avanzata dell’AW609 con l’ambizione di essere più efficiente, più versatile e meno costoso.

 

Frase sibillina, ma credo che si punti al momento solo ad un dimostratore per il futuro convertiplano e questo dimostratore non sia altro che un 609 con la nuova ala.

Oltre tutto il 609 è in certificazione, mentre un prototipo in 2 anni e mezzo, da testare entro 6 anni, se da un lato non mi pare possa concretizzarsi in qualcosa di disponibile tanto velocemente sul 609, dall'altro parrebbe esserlo come prototipo solo per qualcosa che già oggi esiste, e cioè proprio il 609.

Per contro, come da te segnalato, da qui al 2020 non mi pare che ci fossero finanziamenti per altri programmi elicotteristici di punta che non fossero il 609, il 149 e il nuovo elicottero leggero 209.

 

aw209.jpg

 

Un nuovo convertiplano quindi è ancora da lanciare, probabilmente dopo il 2020, quando saranno chiari i primi risultati ottenuti dalla sperimentazione sul 609.

Sul sito di Leonardo al momento c'è il nulla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che si punti al momento solo ad un dimostratore per il futuro convertiplano e questo dimostratore non sia altro che un 609 con la nuova ala.

...

Un nuovo convertiplano quindi è ancora da lanciare, probabilmente dopo il 2020, quando saranno chiari i primi risultati ottenuti dalla sperimentazione sul 609.

 

Ed in effetti...

 

Meanwhile, the airframer is continuing to work on the Next Generation Civil Tiltrotor (NGCTR) it is developing as part of the European Union's Clean Sky 2 programme.

It intends to fly a concept demonstrator in 2023, which will be a scaled-down version of any eventual production aircraft.

Leonardo has yet to define the capacity of the production model, says Roberto Garavaglia, senior vice-president of strategy and business development.

"A business case for a product of that size still has to be assessed," he says. "We are in a peculiar situation where we are not replacing an existing product. We need to sell the market a new concept."

However, he believes a successful introduction of the AW609 can help prove the validity of the concept: "Tiltrotors will shape the future of vertical flight," he says.

 

https://www.flightglobal.com/news/articles/pwc-gains-approval-for-aw609-tiltrotor-engine-441767/

Edited by Flaggy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il progetto Tunderbird, in collaborazione con AIA (Aeromedica Innovationa Australasia) sta promuovendo l'adozione dell'AW609 in australia nel Settore EMS.

Hanno organizzato una convention per Novembre. Dovrebbero emergere le novità che Leonardo ha ottenuto lavorando nel settore EMS, immagino anche in base all'accordo con ERA Group e chissà anche dall'esperienza AW169 che ha la cabina specificatamente progettata per l'EMS.

https://www.tiltrotorseminar.com/

 

Hanno anche simulato alcuni scenari per verificare la convenienza dell'AW609

 

https://www.youtube.com/watch?v=QYA_TkqYDhs&list=PLA0B67A51E65B445C&index=19

Edited by Vicio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ordinativo degli Emirati Arabi Uniti ... prossima la firma del contratto ...


Leonardo Helicopters is closing in on a final contract with the United Arab Emirates for three search and rescue-roled AW609 tiltrotors.
The UAE in 2015 placed a tentative commitment for three examples, with a further three AW609s covered by options, to be operated by its Joint Aviation Command.
Fonte: flightglobal.com ... Leonardo nears firm order from UAE for AW609 ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da un più ampio articolo apparso sul sito di AW&ST ...

For a number of long-running rotary-wing projects, 2018 will be an important year.
Perhaps the most iconic of these will be Leonardo’s AW609 commercial tiltrotor, which has overcome delays and the fatal loss of the second prototype.
Leonardo believes it can finally close the tiltrotor’s development chapter and achieve FAA Powered Lift certification by the end of 2018.
Certification of the aircraft’s powerplant, Pratt & Whitney Canada’s 2,000-shp PT6C-67A, was achieved in September.
The fourth prototype, AC4, fitted out in a preproduction standard that will feature the full Rockwell Collins Fusion avionics suite planned for production aircraft, was planned to be rolled out before the end of 2017.
iqggeo.jpg

 

 

Per leggerlo interamente è necessario effettuare il login ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il punto sulla situazione ...

Leonardo Helicopters is checking off key milestones on its AW609 civil tiltrotor program, and the aircraft remains on pace for entry into service in 2019, the company reported in its latest update.
“Our collaboration with [the International Civil Aviation Organization] and the FAA, coupled with the increasing momentum in flight test and developmental operations, puts the company in the right position to ensure first AW609 deliveries after certification in late 2019 meet customer operational requirements,” said Bill Sunick, AW609 marketing manager for Leonardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il primo cliente ...

Era Group (*) has emerged as the launch customer for the Leonardo Helicopters AW609 tiltrotor, with an initial firm commitment for two aircraft for delivery from 2020.
Configured in a nine-passenger layout, the tiltrotors will be used for a range of applications, including utility and offshore transport, search and rescue, and emergency medical services (EMS) missions in the USA.
Era Group had in 2016 signed an agreement with the manufacturer to assist in the development of an EMS variant of the AW609.
Fonte: flightglobal.com ... Era Group signs for two AW609s ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo ... ci prova ...

Leonardo Helicopters has begun early discussions with Italy regarding the possible acquisition of its AW169 and AW609 models.
--- --- ---
In addition, Leonardo sees a possible role for the AW609 tiltrotor in the Italian inventory as a long-range search and rescue or maritime patrol asset.
"It is a matter of finding the proper role," says Garavaglia.
"There is not a firm requirement but there are discussions and exploration about how it could serve some of Italy's needs."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le esigenze di missione SAR in Italia richiedono le caratteristiche dell'AW609 ?

La cabina è davvero sufficiente per 6 soldati con equipaggiamento?

 

Secondo loro ... SI ...

E questo viene esplicitato nell'articolo ...

 

Other nations appear interested in the AW609 for fast insertion of special forces troops, says Garavaglia, while declining to name potential customers.
Although it is "not a huge cabin" on the tiltrotor, "it is large enough to take six troops for insertion", he says.

 

In versione civile viene descritto come capace di trasportare 2 piloti + 6/9 passeggeri.

Si tratta dunque di vedere come siano stati utilizzati tali spazi nell'eventuale versione destinata all'impiego militare ...

 

aw609-for-search-and-rescue-10-638.jpg?c

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il SAR il mio dubbio era non tanto sulla distanza operativa, che è notevole (qui una descrizione

) ma per il fatto che comunque un numero minimo velivoli va tenuto, intendo se con 2 AW609 copri l'intero territorio non vuol dire che riuscirai operstivamente a rispondere, nei tempi previsti, a tutti gli interventi riquesti.

Ma forse un aw609 potrebbe operare in una base a sud coprendo basso tirreno, ionio, canale di sicilia. Al momento credo ci sinao degli aw101 oltre ai 139.

 

 

 

Secondo loro ... SI ...

E questo viene esplicitato nell'articolo ...

 

 

In versione civile viene descritto come capace di trasportare 2 piloti + 6/9 passeggeri.

Si tratta dunque di vedere come siano stati utilizzati tali spazi nell'eventuale versione destinata all'impiego militare ...

 

aw609-for-search-and-rescue-10-638.jpg?c

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'articolo di FlightGlobal che ho postato non si fa menzione alcuna sul numero di velivoli da acquistare eventualmente nè di quale Servizio, sempre eventualmente, verrà autorizzato a farlo.

Tutto il resto ... sono illazioni.

L'unica cosa da fare, al momento, è attendere gli sviluppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto ...

Quote

Leonardo Helicopters has selected twin GE Aviation CT7 engines to power the Next-Gen Civil Tiltrotor (NGCTR) technology demonstrator it is producing under the EU's Clean Sky 2 initiative.
Talks with GE on the latest application for the powerplant began in October 2018, says NGCTR programme manager Andrea Artioli.

Fonte: flightglobal.com ... Leonardo picks GE CT7 engines for next-gen tiltrotor ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il velivolo credo stia pagando per l’impressione da eterno cantiere aperto.

Quote

 Folks might know the 609 and say ‘Yeah, it’s been around for a while,’ but I’ll tell you, when we took ownership of the program in late ’11, early 2012, what we also did was do a lot of critical thinking about where the aircraft was in its maturation and development and a lot of emerging technologies and systems,” he said. “That’s when we embarked upon a whole other development program for this aircraft.

https://www.rotorandwing.com/2019/05/28/leonardo-speeding-toward-2019-aw609-certification-philadelphia/

Che è un po’ come dire che è stato ripensato e rivisto tutto il progetto dopo il 2011...

Incidenti e guai giudiziari non aiutano.

https://www.rotorandwing.com/2019/05/28/italian-judge-orders-trial-of-leonardo-employees-in-2015-crash-of-aw609-prototype/

Credo che il potenziale ci sia, ma è chiaro che la formula del convertiplano presenta molte più criticità di quella un elicottero, se pensiamo  dove sia arrivato il praticamente coevo AW139 mentre l’AW609 ancora aspetta di essere certificato...

I prossimi anni saranno decisivi per capire se la formula sia ritenuta effettivamente attraente, al di là del fatto che comunque il velivolo di Leonardo non si proponga come alternativa, ma come complemento all’elicottero.

Il FVL, che metterà in competizione il “quasi aeroplano” Valor e il “quasi elicottero” Defiant , forse ci dirà dove andremo a parare nel futuro dell’ala rotante, anche se allo stato attuale ho l’idea che, se voi rimpiazzare un elicottero, il Defiant abbia una formula più interessante, mentre il convertiplano lo vedo più come un aereo (possibilmente pressurizzato) che atterra verticalmente e di conseguenza più adatto a rimpiazzare gli aerei dove questi entrano in crisi per l’assenza di piste.

Mi son fatto insomma l’idea che il convertiplano sia un  po’ più di nicchia, anche se ad essere sinceri sono rimasto perplesso dallo scarso volume dedicato al carico utile nella enorme fusoliera del Defiant,  dove hanno messo i motori in alto, ma ugualmente hanno occupato tutto lo spazio al centro con la trasmissione, il carrello e i serbatoi.

Se invece parliamo della formula “quasi aereo”, in se trovo più azzeccato l’AW609 che vola ad alta quota, piuttosto che un Valor non pressurizzato che cerca di fare l’elicottero a bassa quota, anche se indubbiamente il Valor (rispetto al pioniere V-22) ha fatto notevoli passi avanti nel contenimento dei pesi e nella semplificazione meccanica (penso più dell’AW609 nonostante gli aggiornamenti).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da un più ampio articolo apparso su AW&ST ...

Quote

The Italian military is said to be interested in purchasing the Leonardo tiltrotor. 
But contractual limitations imposed by Bell, which was previously a partner on the AW609, stipulate that the aircraft cannot be offered with armaments. 
It is unclear whether these limitations extend to future tiltrotor models.
Leonardo is investigating future tiltrotor technologies through the European Union Clean Sky 2 program, with a technology demonstrator, the Next Generation Civil Tilt Rotor, due to fly in 2023.

... https://aviationweek.com/vertical-flight/leonardo-europe-should-have-role-future-vertical-lift ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×