Vai al contenuto
SteBru

Bizjets ad uso militare

Messaggi consigliati

Buonasera,

 

Apro questa discussione su un argomento che mi ha sempre un po' incuriosito. Vado dritto al punto: le aeronautiche militari usano bizjets? Non mi riferisco ad esempio ai Falcon FA 50 o 900 che sono palesemente in possesso all'AMI per compiti istituzionali. 

Mi riferisco a quelli light o very lights, quali possono essere i vari Cessna C560, Beechjet 400, Cessna C25, Learjet 35/35 A, Eclips EA 500 ed alcuni altri

 

Faccio questa domanda per un motivo specifico. Noto su FR24 (quando posso e riesco a seguirlo a lungo) che alcuni dei jet suddetti (proprio di quei modelli):

1) atterrano/decollano abitualmente da aeroporti totalmente militari

2) spesso e volentieri partendo da aeroporti militari si spostano su aeroporti civili, spostandosi poco dopo in altri aeroporti civili (stile "staffetta", bypassatemi il termine) per poi rientrare all'aeroporto di partenza (militare)

3) altre volte capita che si spostino su aeroporti civili e facciano diversi touch-and-go 

4) altre volte ancora noto che viaggiano, dopo essere partiti da un aeroporto totalmente militare, a quote inferiori a quelle abituali in cui si viaggiano questo tipo di aerei, e negli aeroporti in prossimità del loro passaggio fanno un low pass aerei militari (caccia), visto di persona almeno 2/3 volte ... tanto che ormai non penso sia un caso!

5) in alcuni casi mi è capitato di vedere un Learjet (LJ 36A) partire da Foggia e portandosi sui 25.000 piedi fare diversi movimenti in tondo sul Mediterraneo (al largo della Calabria) per poi seguire una determinata rotta, non rettilinea e che soprattutto passava in prossimità di altri aeroporti calabresi e pugliesi (sulla loro verticale) nel rientrare a Foggia.

Altro caso simile di un Eclipse (EA 500 mi pare) partito da Forlì e con le stesse modalità muoversi in lungo ed in largo nell'Adriatico settentrionale e centrale 

 

Anche se non riconducibili ufficialmente all'aeronautica militare (o comunque a qualche ente governativo),sembra siano in loro possesso ed utilizzo per determinate "operazioni"? Magari per un qualche tipo di test sui radar? Dico io .. solo per parlarne ... grazie a chi mi risponderà! 

Porterò anche alcuni esempi vissuti di persona se è il caso

Modificato da SteBru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certamente. Velivoli del genere sono impiegati praticamente fin dalla loro comparsa. Per compiti che vanno dal trasporto leggero, alla ricognizione, alle radiomisure, al traino bersagli, alla guerra elettronica.

Sono relativamente economici, possono essere utilizzati in missioni segrete senza suscitare sospetti, dato che appaiono come normali bizjet, e possono sfruttare personale civile per la manutenzione. 

image.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta... E l'insolita ed interessante foto!

Certo che quello, essendo armato, è facilmente riconoscibile

Ma ad esempio uno impiegato, senza livree, in ricognizione o guerra elettronica, appare a tutti (tranne per chi lo sa) come un normalissimo bizjets 

A scanso di equivoci: io non mi sto riferendo ai vari Falcon 900/50 o il G550 CAEW dell'AMI (che per altro sono molto riconoscibili anche ad un occhio "inesperto" ) e penso che anche tu ti riferisca a bizjets totalmente in "borghese" (termine poco tecnico...)... impiegati anche dalla NATO immagino a sto punto... 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quel Learjet non è armato. Trasporta un pod per collegamento dati e un secondo pod per guerra elettronica, non si vedono insegne di nazionalità. Probabilmente è di un ente civile che fornisce aerei per addestramento alle forze americane.

Eccolo, la didascalia recita L-3 communications, un ente che fornisce, tra le altre cose, sistemi elettronici difensivi. 

4970063.jpg

Al contrario di questo, la cui scritta, appena visibile, recita United States of America: NINJA-KAY (3).JPG

Modificato da Gian Vito
Integrazione foto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiaro, grazie... scusa l'errore grossolano! 

 

Chiaramente io mi insospettisco quando vedo che partono da aeroporti totalmente militari.

Riguardo la seconda foto ... So che anche i servizi utilizzano bizjet per spostamenti, in Italia tempo fa su Fr24 si vedevano molto frequentemente aerei della Compagnia Aerea Italiana, che utilizza P180 e/o Falcon/Gulfstream. Ma qui si va in altri argomenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×