Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Berkut

Futuro arsenale volante dell'USAF

Messaggi consigliati

È da un po' che si parla di riconvertire B-52 o B-1 in veri e propri arsenali volanti, armati all'occorrenza anche con missili aria-aria, fino al centinaio. L'idea è quella di usare F-22/F-35 con piattaforme da avanscoperta e una volta che questi hanno individuato una minaccia, trasmettere le informazioni all'arsenale volante, che intanto dovrebbe essere rimasto indietro al sicuro, in modo che possa provvedere a lanciare i missili, guidati dal radar dell'F-22/F-35. L'idea non è male, ma c'è una cosa che mi sfugge: non permane comunque il limite del raggio utile dei missili? Mi spiego meglio: se un AIM-120D ha 160 km di gittata, non dovrebbero rimanere questi sia che esso vengo sparato da un B-52 o da un F-22? Se è così, a che serve, a parte la possibilità di poterne portare moltissimi, caricarli su un B-52? Tanto vale continuare a usare i caccia. Secondo me, si dovrebbero progettare missili ex novo a lunghissimo raggio per poter valorizzare al massimo il concetto dell'arsenale volante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Berkut. Credo tu abbia individuato la perplessità di chi non si trova d’accordo con questa idea, il cui principale vantaggio rispetto a un cacca è, oltre al gran numero di missili trasportabili, la grande autonomia del vettore che consente di pattugliare a lungo un’area e poter affrontare un gran numero di avversari, se in quell’area dovesse presentarsi una grande formazione nemica, altrimenti difficilmente affrontabile se non cercando di spostare rapidamente un numero più elevato possibile di caccia (con ovvi problemi logistici e di autonomia di mezzi più piccoli).

Il problema è che i missili verrebbero lanciati da un vettore di prestazioni modeste e quindi sarebbero penalizzati in gittata (che si riduce tanto minore è quella di lancio) e in velocità di intervento in diverse aree, senza contare il fatto che russi e cinesi (cui simili idee sarebbero rivolte) hanno in inventario missiloni a lunghissima portata pensati per far fuori bersagli molto paganti nelle retrovie (aerocisterne e AWACS) e quindi simili incrociatori volanti non so quanto durerebbero in aria.

In verità qualcosa di quell’idea (probabilmente la parte meno bislacca) è sopravvissuto in quella di caricare quanti più AIM-120 possibile su F-15 nuovi o modificati che vadano oltre gli 8 classici trasportabili dall’Eagle.

Ecco quindi i vari F-15 2040C (pensato anche come retrofit) o il più recente F-15X (addirittura proposto come nuovo al Pentagono che ci sta pensando seriamente), entrambi in grado di trasportare una ventina di missili.

Qualcosa di tutto ciò è arrivato in linea e gli F-15C cominciano ad essere modificati con CFT (prima usati negli USA solo dagli F-15E) che consentono di trasportare 4 AMRAAM aggiuntivi massimizzando la già buona autonomia dei velivoli.

nzoy34.jpg&key=3774691f7325583dbec1cb508

http://www.portaledifesa.it/index~phppag,3_id,2171.html

Su eventuali nuovi missili a lunga portata si tocca un tasto dolente neli USA. Da anni gli americani producono solo sigle. L'ultima in ordine di tempo è LREW (Long-Range Engagement Weapon ) che però da un anno a questa parte è solo una notizia in rete.

https://www.flightglobal.com/news/articles/new-long-range-missile-project-emerges-in-us-budget-442816/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@ Flaggy ... "Da anni gli americani producono solo sigle" ...

Una di queste, tanto per rimanere in tema di missili AA ed apparentemente caduta nel dimenticatoio, è CUDA ... https://www.flightglobal.com/news/articles/details-emerge-about-lockheeds-cuda-missile-382670/ ...

2m4p27s.jpg

Qui un articolo, risalente all' Aprile 2017, che tratta vari aspetti della questione ... http://www.airforcemag.com/MagazineArchive/Pages/2017/April 2017/Saving-Air-Superiority.aspx ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×