Vai al contenuto
Mattia Ninci

Conversione in 1:72 da T11 a DH113 NF

Messaggi consigliati

la "strampalata teoria" è una teoria vera e conclamata: essendo il mezzo in scala, anche il colore deve essere in scala, ossia va desaturato. in ogni caso, i colori per modellismo, tendenzialmente, sono già con effetto scala (è una cosa comunque rimediabile anche in sede di postshading). concordo invece, sulla stuccatura, una bella lavata al kit, primer e, ovviamente, Tamiya rigorsamente ad aerografo 😉

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aspetta a partire con la verniciatura .

Devi fare due cose :

1 ) dipingere le linee del telaio  del tettuccio

2) scavare le feritoie dei cannoncini in basso ( con una limetta tonda a diametro piccolo ) : guarda le foto che tu stesso hai postato e le immagini sui siti che ti sono stati inviati .

Per le teorie " conclamate " se ne può parlare in altro topic .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi per fare il tettuccio mi servono:

Calotta originale;

Das;

Foglio di acetato.

PS.:Come asciugo il foglio sullo stampo e come estraggo il tettuccio in vacu dal foglio?

Buona serata

Modificato da Mattia Ninci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti per ora nessuna novità sul vampiro...

Stavo pensando di fare con prossimo modello un br20 italiano e un cr42 della Luftwaffe (della LW per mancanza decals italiane) entrambi italeri 1:72.

Il br20 è degli speciali vintage e volevo sapere,se mai volessi fare un piccolo diorama,che aereo mettergli vicino e che aereo mettere come antagonista/inseguitore al cr42 (da attacco notturno) della LW.

Buona serata

PS.:anche i 2 prossimi lavori saranno sul forum👍

 

Modificato da Mattia Ninci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Accidenti che eccitazione, vecchio mio !   😲

Allora :

1) bicchier d'acqua fresca e se è frizzante , ruttino consequenziale,

2) un bel respirone profondo , magari a occhi chiusi :  consideralo un momento zen,

3) riordina le idee , così scrivi con minor foga .

Sistemiamo le operazioni , in modo da non entrare in confusione.

Conviene che tu completi il modello in opera , altrimenti rischi di  trovarti con tanti kit lasciati da parte .

Due parole sui tuoi progetti futuri.

Dalle foto che hai messo in precedenza e , in particolare dai vasetti di colore con accanto un  pennello e un tubettino di colla, si desume che hai comprato una confezione detta " starter set " , pensata per chi si immerge nel mondo del modellismo ; viene da pensare che tu non abbia ancora molta esperienza . Ti sconsiglio di passare subito al CR 42 : i biplani non sono cosa facile perchè bisogna posizionare in modo corretto  e robusto i montanti alari che sostengono l'ala superiore. E' un'operazione che richiede attenzione e pazienza ; la fretta uccide il lavoro.

Sarebbe meglio , quindi , passare al BR20 ( ma in quale fornitissimo negozio hai trovato la confezione " vintage " ?  ) . Meglio ancora , siamo sotto Santa Lucia, procurarsi un modello più facile : per esempio : uno Spitfire Airfix ( così sfrutti ancora i colori presi per il Vampire ) ,  un P-51 Airfix  , se ti piacciono i jet, potresti fare un F-4C/D/J Italeri , abbastanza semplice e , credo , non troppo costoso. Quando fai i jet, che in genere hanno il carrello sterzante in prua, ricordati di appesantire il muso con piombini da pesca incollati con attaccatutto o colla bianca Saratoga  ( non usare la colla da modellismo che è specifica per la plastica ). Procurati del nastro adesivo da mascheratura , quello giallastro rugoso , così eviti di usare il nastro isolante per bloccare le parti incollate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molte frazie per i consigli,In realtà sono 2 anni che pratico modellismo anche se alcuni "trucchi" non li so applicare...il br20 è ad un ferramenta insieme al cr42,mig29 e ad un cant z506 Airone.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti tra pochi giorni vi aggiorno sul vampire.

Se volessi fare il cr42 che aereo potrei mettergli vicino?

Il periodo è il 1944 ed è della luftwaffe,di stanza a Fabrica di Roma.

Buona serata👍

Modificato da Mattia Ninci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno, non caricare .

Meglio far esperienza nel costruire le scenette : siamo sotto Natale e molti negozi vendono materiale per presepi utili per modellismo ( beh, il presepe è una forma di modellismo ) :  sabbie , carta colorata come il terreno ( " carta roccia " ) , licheni, sassolini, erba finta, alberelli, muschio ecc. In qualche negozio di bricolage ;  procurati anche una tavoletta di legno non troppo grossa ( es. : tipo 20 x 30) come base. Per incollare queste cose si può usare il Vinavil , steso con un pennello piatto ( lava il pennello prima che la colla si secchi ) . Se vuoi , al Vinavil puoi aggiungere del colore , anche a tempera : verde , marrone , bianco ( per un effetto neve ) .

Meglio mettergli accanto qualche soldatino della Wehrmacht di sentinella, contro possibili attacchi di partigiani , qualche automezzo tedesco  e , se li trovi, soldatini Airfix " Luftwaffe personeel "  , che, ovviamente,  dovrai colorare ( 'pazzire di modellismo ! ) :bleh:

 

Modificato da engine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti come potrei autocostruire o trovare un riflettore dell'antiaerea, o uno di quei riflettori per guidare i piloti agli aerei di notte,in scala 1:72?

Come quello al minuto 0:50 in questo video:

 

Buona serata

 

Modificato da Mattia Ninci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×