Jump to content
easy

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

Ma cosa c'entra lo Harrier prima versione con quelli successivi, paragonato a F16 e F35 che sono aerei diversi?

 

Ma certo che in un modo o nell'altro lo si farà, resta da vedere quanto costa, quanto è richiesto di manutenzione per ogni ora di volo, eccetera.

 

Intanto siamo a + 10 sullo F16 e come diceva Scagnetti fino ad oggi i costi hanno solo avuto il segno +, e questo è incontrovertibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'harrier prima versione non aveva un avionica (computer, radar) ne ausili di navigazione e designazione integrati ne congegni di autodifesa elettronica. Si trattava di un aeroplano per missioni diurne. Il salto tecnologico tra il primo harrier e l'AV-8B e' lo stesso salto fatto tra l'F16 e l'F35, sopratutto nell'avionica, visto che tutto sommato in termini di velocita e carico bellico i due velivoli sono simili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'e peggior sordo di chi non vuol sentire. Hai capito il senso della cosa? L'f16 cosi come l' Harrier basico non e' dotato delle stesse tecnologie avioniche

dell' F35 (Av-8B). In tutti i due i casi, sono aerei con un motore piu potente, che impongono una diversa configurazione della logistica e della manutenzione.

Cosi come l' AV8B e' stato supportato con successo, lo stesso avverra per l'F35.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma al massimo si potranno confrontare gli Harrier prima versione con gli AV8B delle ultime, così come gli F16 block 10 con i Block 60 (che sono altri aerei.....).

 

Ma confrontare F16 e F35 e Harrier di diverse versioni, che senso ha? Perchè non F86 e F16, o Mustang e F86?

 

Tornando alla discussione, il discorso, molto semplicemente, è che lo F35 sta costando, e a quanto pare costerà molto di più, di qualsiasi cosa andrà a sostituire (e invece il prezzo doveva essere un pezzo forte, visto che la parte HI dell'USAF era lo F22...) e che tutte le 'rassicurazioni' di LM in questi anni di calo dei costi ecc ecc, semplicemente, NON si sono realizzate.

 

Ed è quindi lecito (almeno) dubitare che si possano realizzare in futuro.

 

Se ci dimostrano il contrario e lo F35 va via a 40 milioni al pezzo, siamo tutti contenti. Non pare, ecco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio di riavvolgere il nastro della discussione e capire bene i discorsi. Si parlava di SOSTENIBILITA LOGISTICA dell'F35.

Il salto organizzativo che verra fatto tra l'F16 e l'F35 e' piu o meno lo stesso a suo tempo compiuto quando si passo dall' Harrier basico

al piu sofisticato AV8B che a dispetto del nome e' un aeromobile di una generazione successiva.

Le rassicurazione del costruttore sono sempre e comunque in relazione alle politiche di acquisto dello stesso, dai ratei di produzione, dai requisiti imposti e via dicendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari Olandesi .... se non li acquistate ora .... li pagherete più cari ....

 

U.S. urges Dutch to stick by F-35 fighter order ....

 

The Department of Defense urged the Netherlands on Thursday not to cut its order for advanced F-35 warplanes, saying it could end up paying more per plane if it did.

 

Fonte .... http://www.courant.com/business/sns-rt-us-netherlands-f35bre93h160-20130418,0,4060819.story

 

Si sa se una "cortese sollecitazione" di tal genere è stata fatta anche all'Italia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Si sa se una "cortese sollecitazione" di tal genere è stata fatta anche all'Italia?

 

Non proprio in questi termini, almeno per quanto è stato reso pubblico. Debertolis riferì di difficoltà, che potevano ulteriormente peggiorare quando l'ordine italiano fu ridotto da 13* a 90.

La "cortese sollecitazione" all'Olanda è venuta contestualmente alle affermazioni di Bogdan sui costi operativi, qualche giorno fa.

Proprio per questo la cosa (le due cose) mi ha/hanno dato un certo fastidio.

 

Come ho scritto, da un lato Bogdan critica LM per intrattenere la peggior relazione col pentagono in fase di acquisizione (a memoria sua). Dall'altro lato, se un Paese partner manifesta perplessità, il Generale, a capo del JPO fa la voce grossa e propina le cifre di cui abbiamo discusso nelle ultime pagine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Australia collabora ....

 

Australian F-35A mock-up to explore electromagnetic issues ....

 

Australia has unveiled a full-scale model of the Lockheed Martin F-35A Joint Strike Fighter that will be used to study electromagnet environmental effects on the airframe.

The model is located at the Defence Science and Technology Organisation's (DSTO) laboratory in Adelaide, Australia's department of defence said in a statement.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/australian-f-35a-mock-up-to-explore-electromagnetic-issues-384933/

 

2d6slrn.jpg

 

Mr. Nick Champion MP Federal Member for Wakefield, and The Hon Warren Snowdon MP Minister for Defence Science and Personnel (L-R), with members of Defence Science and Technology Organisation (DSTO) Edinburgh staff during their visit to DSTO.

 

 

DSTO .... http://www.dsto.defence.gov.au/news/7001/

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzuoli sapete dirmi se l' F-35 è in grado (o lo sarà) di sopravvivere ad un attacco EMP ? e in questo caso: perchè o grazie a cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzuoli sapete dirmi se l' F-35 è in grado (o lo sarà) di sopravvivere ad un attacco EMP ? e in questo caso: perchè o grazie a cosa?

C'era un post qui sul forum, partendo da una considerazione sulle valvole termoioniche in uso sui Mig russi, fino ad arrivare a più recenti macchine occidentali.

 

Buona lettura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante :) Grazie Legolas. beh si legge che anche il tifone sia stato sottoposto a severi test EMP, ma non sappiamo con quali risultati. è lecito comunque pensare, dalle considerazioni fatte nel topic, che anche l'F-35 sia stato concepito per essere anche EMP-resistente. Vedremo se la L.M. comunicherà qualcosa in via ufficiale su questa caratteristica :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prego Fabio, anzi facendo una ricerca su google, ho trovato un sacco di cose interessanti: il programma TRESTLE usato fino al 1980 per testare i bombardieri USA, sostituito da allora in poi da algoritmi studiati da laboratori come il Sandia, dove opera la Z-Machine.

 

Parlando dello F-35, su F-16.net c'è un bel topic dove non si sviscera molto l'argomento, però c'è un' affermazione interessante:

"B.12.3 EMP Protection
Electronic equipment can be EMP-hardened. The primary objective of EMP hardening is to reduce the electrical pulse entering a system or piece of equipment to a level that will not cause component burnout or operational upset. It is always cheaper and more effective to design the EMP protection into the system during design development. Potential hardening techniques include using certain materials as radio frequency shielding filters, using internal enclosed protective “cages” around essential electronic components, using enhanced electrical grounding, shielded cables, keeping the equipment in closed protective cases, or keeping the equipment in an EMP-protected room or facility. Normally, the hardening that permits equipment to operate in intense radar fields (e.g., helicopters that operate in front of a ship’s radars) also provides a significant degree of EMP protection."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ali per Israele .... ora c'è la conferma ....

 

IAI signs F-35 wing production deal ....

 

Israel Aerospace Industries has signed a contract with Lockheed Martin to produce wings for the F-35 Joint Strike Fighter, with the company to begin delivering equipment in 2015.

"Both companies recently began assembling an F-35 wing production line, with IAI investing in the required advanced systems and technologies," the Israeli company said on 23 April.

It says the contract has an expected duration of 10 to 15 years, and a potential value of up to $2.5 billion.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/iai-signs-f-35-wing-production-deal-385077/

 

Inoltre ....

 

IAI .... http://www.iai.co.il/32981-45275-en/MediaRoom_News.aspx

 

95n8e0.jpg

 

:scratch:

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora sul costo delle ore di volo ....

 

Another Installment of ... F-35 Cost Per Flying Hour ....

The plot thickens on the F-35 cost-per-flying-hour discussion.

Pentagon acquisition chief Frank Kendall says the cost-per-flying-hour figure for the F-35A recently provided by the stealthy fighter’s program executive officer to The Netherlands is more aggressive than the official figure that will go next month to Congress.

 

Fonte .... Ares .... http://www.aviationweek.com/Blogs.aspx?plckBlogId=Blog:27ec4a53-dcc8-42d0-bd3a-01329aef79a7&plckPostId=Blog:27ec4a53-dcc8-42d0-bd3a-01329aef79a7Post:f5843809-1a12-42de-8d48-e4d13eac94d5

 

Sembra facile .... :hmm:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

He says that there are at least six different ways to calculate F-35 cost per flying hour, depending on what assumptions go into the figure. And, it can be misleading. If you fly a fleet less – as the F-35 is expected to be used owing to advances in simulators – the per-hour cost goes up. But, the overall ownership price may be as much or less than legacy fleets.

 

ma è così difficile prendere un parametro COMUNE F16-F35 o quello che serve, e confrontarlo?

 

O forse è MEGLIO continuare a confondere le acque?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno volato 16 sortite in tre ore, eseguendo la tecnica dell' Hot refuelling, in una formazione a otto velivoli chiamata anche two-division . Non male e compimenti ai ragazzi del VMFAT-501.

8_Ship_Post_Flight.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente, sono voli in formazione che 'simulavano' missioni aria aria e aria terra.

 

L'aereo, come detto più volte, ad oggi è privo di capacità operativa.

 

L'articolo è molto 'entusiasta' sulla cosa, ma ricordo che l'Hot Refueling si pratica da circa 70 anni, dai tempi della seconda guerra mondiale.

 

Poi, visti i chiari di luna, bisogna pur citare anche le notizie positive, qualsiasi esse siano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Marines stanno realmente spremendo l'F35 cercando di simulare per quanto possibile tutte le condizioni in cui si troveranno ad operare. I vertici dell' AMI e della MM dovrebbero prestare molto attenzione a queste metologie visto le sempre piu scarse risorse in denaro che gli verranno concesse.

Rimarchevoli i numeri per un aereo complicato da tenere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...