Jump to content

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale


Recommended Posts

  • Replies 8.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Tra le altre cose uno degli step del Block 4 introduce le SDB II battezzate GBU 53/B StormBreaker https://www.janes.com/article/81956/stormbreaker-enters-operational-test-phase Poco interess

Forse può essere interessante soffermarsi su qualche aspetto della struttura dell’F-35 e sulla sua evoluzione a partire dal primo prototipo, per arrivare ai velivoli di serie, che hanno recepito quant

In realtà, anche se a prima vista non sembra, il tettuccio dell’F-35 è in un pezzo singolo... Il montante è un supporto che fa da appoggio all’interno, ma non divide il plexiglass in due, pe

Posted Images

Come passa il tempo...! Pensate un po' che, per la TV svizzera, avevo realizzato un servizio filmato (in b/n) sull' Harrier (con immatricolazione civile) giunto a Lugano-Agno per il "Salone dell'aviazione". Era il...1 9 7 1 !!! L'interesse per il curioso aereo non era certamente dato per armare le note portaerei svizzere sul lago di Lugano... ma per un'eventuale adozione da parte delle allora "Truppe d'aviazione" svizzere. Apparecchio molto terrestre, a quei tempi, in ogni caso. Altri tempi.

Link to post
Share on other sites

Il primo pilota operativo britannico ha effettuato il suo volo di addestramento iniziale ....

 

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/news/articles/rafs-first-operational-f-35-pilot-flies-first-training-sortie-383642/

 

2n1b4mu.jpg

Sqn Ldr Frankie Buchler (a sinistra) ....

 

Ma non sono piloti di Marina?

E poi come mai li fanno volare sul B se la Royal Navy vuole il C?

 

 

Letto sotto il video? I piloti dello Yak-38 finiti in acqua si sono eiettati con successo da sott'acqua e sono atterrati sul ponte di volo, l'unica eiezione sottomarina che conosco! No easy day!

Link to post
Share on other sites

@ Vultur ....

 

Il pilota a sinistra, quello che ha effettuato il volo, appartiene alla RAF .... l'altro alla RN ....

 

Quanto alla versione che i britannici acquisteranno .... ci hanno ripensato e sono tornati alla B ....

 

http://www.flightglobal.com/news/articles/uk-reverses-controversial-f-35-switch-371661/

Link to post
Share on other sites

Ma non sono piloti di Marina?

 

Sì, esistono ancora, malgrado la RAF voglia eliminarli :asd:

 

E poi come mai li fanno volare sul B se la Royal Navy vuole il C?

 

C'è stato un "ripensamento" circa un anno fa: si sono accorti che dotare le QE di catapulte sarebbe costato un occhio, quindi sono tornati alla versione B (quella originarimanete scelta), facendosi un po' ridere dietro da tutti.

 

Edit: battutto sul tempo da Pinto :).

Edited by Scagnetti
Link to post
Share on other sites

F-35 olandesi .... tagli in vista .... (da 17 a 33 in meno) ....

 

Dutch F-35 Orders Likely Scaled Back ....

 

Dutch orders for the Pentagon’s F-35 warplane are likely to be cut back, sources close to the discussions told Reuters, citing cost overruns and delays in the program, uncertainty over the Netherlands’ defense strategy and budget cuts across Europe.

The Netherlands may cut 17 to 33 F-35s from its initial plans to buy 85 of the new warplanes, according to people close to the discussions who were not authorized to speak publicly since final decisions are not expected until later this year.

 

Fonte : Reuters (via AW&ST) .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_03_22_2013_p0-561828.xml

 

Dunque .... lavoro in meno per la FACO di Cameri ....

Link to post
Share on other sites

Quelli di Yuma ....

 

US Marines Corps' VMFA-121 squadron flies first "operational" STOVL sortie ....

 

The US Marine Corps' VMFA-121, the first "operational" Lockheed Martin F-35B Lightning II squadron, conducted its first short take-off vertical landing sortie at MCAS Yuma, Arizona, on 21 March.

 

Fonte .... http://www.flightglobal.com/blogs/the-dewline/2013/03/us-marine-vmfa-121-squadron-fl.html

 

atkw07.jpg

Link to post
Share on other sites

Secondo defense-aerospace

http://www.defense-aerospace.com/articles-view/release/3/143675/dutch-likely-to-cut-f_35-order-by-up-to-one_third.html

inoltre il taglio sarebbe ancor piu drammatico:

The budget currently available for the new fighter procurement is € 4.5 billion, but this includes 21% Value-Added Tax, meaning that the air force’s real purchasing power is of only € 3.72 billion, which in the best of conditions might buy fewer than 35 F-35s.

 

F-35 olandesi .... tagli in vista .... (da 17 a 33 in meno) ....

 

 

Fonte : Reuters (via AW&ST) .... http://www.aviationweek.com/Article.aspx?id=/article-xml/awx_03_22_2013_p0-561828.xml

 

Dunque .... lavoro in meno per la FACO di Cameri ....

 

Per capire in the best of conditions, basti pensare al Giappone e Korea del Sud.

 

Giappone

April 30
The Defense Security Cooperation Agency notified Congress of a possible Foreign Military Sale to the Government of Japan for a possible sale of an initial four F-35 Joint Strike Fighter Conventional Take - Off and Landing (CTOL) aircraft with an option to purchase an additional 38 F-35 CTOL aircraft. The estimated cost is $10 billion. (costo dei motori questa volta inclusi....diamine, qui ci voleva Toto'...)
http://www.dsca.mil/pressreleases/36-b/2012/Japan_12-15.pdf

 

Korea del Sud

Lockheed quoted $14.2 billion for 60 F-35s in the Korean F-X contest(A direct importation deal), and was virtually eliminated because the quoted price exceeded the legal ceiling by 50%.

 

Quindi USD 237M per il Giappone e USD 238M per Korea del Sud, e le due cifre combaciono molto bene fra di loro, oltre che con quanto riferito nei documentari che avevo citato della CBC (Canada) e ABC (Australia).

 

Da notare pero il costo era stimato, e non e' da escludere che il prezzo possa ancora salire notevolmente. Come? Per esempio se si verifica il death spiral, secondo il generale Bogdan, dove i Paesi (ad esempio Danimarca e Olanda) cominciano a ripensarci ed il prezzo quindi continua a salire, altri che fuggono, ulteriori aumenti, ecc. ecc.

 

Un altro problema da non sottvalutare e' il costo di manutenzione del F35. Il costo orario gia di per se e' da capogiro, e qui bisogna ricordare, oltre al costo orario di manutenzione, il turnaround time.

Mean Flight Hours Between Critical Failures (a typical measure of reliability) occurred every four hours, on average-well short of the expected 11 hours at this stage of the F-35's development-and well below the aircraft's ultimate goal of a modest 20 hours. (p. 34) The F-35As at Eglin also failed reliability goals for this stage of development: a major problem was the poor reliability of the complicated, badly performing helmet. (p. 34)

Similar problems occurred on the maintenance time the aircraft required. (pp. 36, 37) For example, the mean elapsed time for an engine removal and installation was 52 hours; the system threshold is 120 minutes. (p. 37)

http://pogoarchives.org/straus/ote-info-memo-20130215.pdf

 

JSFNieuws ha inoltre un articolo molto interessante What the Lubbock Emergency landing of a F-35 shows……..

http://www.jsfnieuws.nl/?p=984

Eight days after the emergency landing

On March 19, 2013 Reuters US reported:
“Aside from one night in a fenced area, the plane has been kept in a guarded hangar at the airport, according to airport officials.” But no word about the misleading statement of March 11 of the airport official James Loomis that “the plane took-off for Nevada at 05:30 pm”.

Las Vegas Review Journal told this story March 19, 2013 at 7:56 pm:
“Three of the $67 million jets landed at the base earlier this month, and a fourth was cleared to fly Tuesday from Lubbock, Texas, where it made a precautionary landing March 11. It was on its way to Nellis from Lockheed Martin’s production plant in Fort Worth, Texas. “There was a wire connector issue in the flight control system, but the pilot was never in danger,” Lockheed spokesman Michael Rein said. He said the plane has a triple redundant backup system for flight control. “We fixed it, powered up the airplane, and everything checked out”.”

And one day later the newsitem was updated. We can read in the newsstory:
“The plane had not arrived at Nellis late Tuesday.”

Removal of the official Press Release and website topics

Last Friday March 22, 2013 the press release of March 14, 2013 with the “Status and Fast Facts” had been removed from all official F-35 websites (L-M, JPO, F-35 Canada, etc.).
It not only contained inconvenient facts about the Lubbock Emergency landing, but also, it is clear that the test flight program is far behind schedule with only about 140 flights performed until March 12, 2013 (out of a total of 210 planned flights). See: this publication of the status report by JSFNieuws. No good news.
Saturday March 23, 2013 several weblogs were asked to remove the PDF and some critical statements of persons who had read the PDF.
One exemple: at the website F16-net (F35-newsforum) the main topics “program documents”, the sub topic “Lubbock Emergency landing” and a main topic about “first fligts/test progress” were removed. Why?

What does the Lubbock Emergency landing show?

That we need independent news websites, bringing the facts – positive and negative.
And, what really happened during the Lubbock Emergency Landing?

 

Un altro commento fatto nei documentari CBC (Pierre Sprey) e ABC (vari) che sto vedendo e rivedendo nei vari blog e' del tipo:

http://forum.keypublishing.com/showthread.php?s=93b3d78155271118e11bb6b1ff57cb7f&t=123148&page=2

Quote:
Originally Posted by Rii View Post
The question for Denmark and other smaller NATO nations is a simple one: do they want an air force, or do they want F-35?

Nicely put.

Edited by tiltrotor
Link to post
Share on other sites

E’ un tipo di problema che può essere particolarmente critico essenzialmente su velivoli STOVL come l’Harrier (con il suo motore centrale) e che causò un grave calo di potenza nel corso dei test del concorrente X-32 o su quelli di tipo sovietico con motori di sostentamento subito dietro l’abitacolo, ma che non dovrebbe manifestarsi nell’F-35B grazie al getto freddo del lift fan che fa da barriera ai gas combusti e con i portelli della stiva che vengono aperti per guidare il flusso d’aria e aumentare la spinta verticale.
Piuttosto pare sia stato dato l’ok alle operazioni in configurazione STOVL anche ai velivoli non strumentati di Yuma, mentre finora solo quelli strumentati e privi della completa dotazione hardware operativa potevano farlo per testare le varie soluzioni correttive studiate.
Attualmente tutti i velivoli dovrebbero adottare soluzioni definitive o provvisorie ai vari problemi riscontrati negli anni scorsi e relativi ai sistemi STOVL (portelli, attuatori, albero e frizione del lift fan) e che come stabilito sono state collaudate nel corso del 2012.
Resta ancora molto da fare per rendere questi velivoli operativi, ma i risultati sono incoraggianti.
In effetti la LRIP 5 comprende un numero ridotto di F-35B, proprio per consentire a partire dalla LRIP 6 e 7 di implementare direttamente in linea di assemblaggio tutte le soluzioni definitive che comprendono per esempio attuatori dei portelli degli ugelli di rollio che resistono a più elevate temperature invece che i vecchi dotati di isolamento, cinematismi del portello del lift fan alleggeriti e più robusti invece degli attuali provvisoriamente rinforzati, un nuovo albero del lift fan più leggero e senza i distanziali ora utilizzati per limitarne le deformazioni termiche e meccaniche.

Link to post
Share on other sites

Sperando di non postare un post doppione, non sarebbe meglio, per il nostro Paese, cancellare l'ordine per i 90 F-35 (cosa che mi parrebbe sensata, specie alla luce di un incremento futuro di EF-2000, alla luce del ritorno occupazionale e tecnologico che, invece, il JSF non garantirebbe) o, al limite, acquistare solo i 15/18 per la MM. E anche questi ultimi, non si potrebbero sostituire con (per dirne una) MiG-29K modificati? Bisognerebbe ricostruire mezza "Nave Cavour"? Non sarebbe meglio incrementare al massimo le capacità (e il numero) dei "nostri" Tifone? non sono stealth, vero, ma, se non già oggi, non credo che quel che è "invisibile" oggi lo sarà anche domani. I nostri interessi strategici (quando li vogliamo tutelare) non hanno bisogno degli F-35, specie quando Tornado, Amx e Harrier, se ben protetti, possono durare ancora qualche anno e dire ancora la loro egregiamente (specie i Tornado).

Grazie

Link to post
Share on other sites

Si, si è già parlato più che diffusamente (ultimamente pure a vanvera...) di cancellazioni e alternative più o meno valide all’F-35 e quella di produrre qualche EF-2000 in più è probabilmente l’unica che abbia senso e validità ma, quanto al Cavour, non credo si sia arrivati al Mig-29...
Purtroppo le portaerei consentono poco margine di manovra per la fantasia...

Il Mig-29K è un velivolo STOBAR che ora opera da una portaerei che è il doppio del Cavour e poi è un velivolo di concezione russa.
Semplicemente impossibile.

Edited by Flaggy
Link to post
Share on other sites

Si, cancellare forse sarebbe meglio in ogni caso. Nel UK si stanno mangiando le mani, per esempio, per aver venduti i loro Harrier agli USA e al limite si dovrebbe tirare avanti con quelli.

 

Purtroppo pare che le modifiche al Cavour sarebbero drastiche per poterci usare degli evetuali Naval Typhoons, che non esistono.

Per un eventuale Naval Typhoon ho letto sul Guardian che:

http://www.sunday-guardian.com/news/typhoon-hopes-up-after-delay-in-rafale-deal

While negotiations are on between the Ministry of Defence (MoD) and Dassault Aviation, it must be noted that the French aircraft company's commercial bid comes to an end on 31 March 2013. If a decision is not made by this time, the old bid will not be considered and a fresh revised bid will be called for.

http://in.reuter$.com/article/2013/03/07/india-election-political-risks-idINDEE92604920130307

India is currently in exclusive talks with France's Dassault for those jets. The defence ministry says it is too early to say if there are any problems with that deal, and expects to finalise negotiations this year. If the deal were for any reason scrapped, a new tender would likely have to be issued.

Number two contender, the Eurofighter consortium, could possibly enter exclusive talks with India if Dassault fails to reach a price agreement with the government.

 

Del resto Eurofighter non si sente ancora fuori del discorso India. Ma se anche cambiassero idea per il Typhoon, rimarrebbe il problema del Cavour.

 

Sperando di non postare un post doppione, non sarebbe meglio, per il nostro Paese, cancellare l'ordine per i 90 F-35 (cosa che mi parrebbe sensata, specie alla luce di un incremento futuro di EF-2000, alla luce del ritorno occupazionale e tecnologico che, invece, il JSF non garantirebbe) o, al limite, acquistare solo i 15/18 per la MM. E anche questi ultimi, non si potrebbero sostituire con (per dirne una) MiG-29K modificati? Bisognerebbe ricostruire mezza "Nave Cavour"? Non sarebbe meglio incrementare al massimo le capacità (e il numero) dei "nostri" Tifone? non sono stealth, vero, ma, se non già oggi, non credo che quel che è "invisibile" oggi lo sarà anche domani. I nostri interessi strategici (quando li vogliamo tutelare) non hanno bisogno degli F-35, specie quando Tornado, Amx e Harrier, se ben protetti, possono durare ancora qualche anno e dire ancora la loro egregiamente (specie i Tornado).

Grazie

 

Ho visto nei post recenti varie indicazioni per il Osprey,

Io opterei invece per una versione armata del Project Zero. Stanno puntando tutti ormai sui drone e visto il progetto cosi innovativo sarebbe magari il caso che lo facessimo anche noi.

Con un prezzo stracciato rispetto all'F35 se ne potrebbero avere a sufficienza per network centred operations, e di formazioni con un pilota ed un certo numero di drone. Del resto il numero di velivoli e' comunque molto importante, come dimostrarono con lo studio della RAND con combattimenti simulati sul Taiwan (tenuto anche conto di limiatazioni di payload e autonomia degli F35).

 

AW1038%20-%20Project%20Zero_1%20web.JPG

Avevo detto in precedenza che 6 mesi in tutto per portare a termine un progetto cosi innovativo mi sembravano pochi e del resto ecco che

The "Project Zero" technology demonstrator was designed, built and tested in twelve months.

(e anche cosi mi sembran pochi).

http://www.agustawestland.com/node/6902

 

http://www.gizmag.com/project-zero-electric-tilt-rotor-aircraft/26561/

"Additionally, because Project Zero’s electric motors don’t require oxygen in order to operate, the aircraft could conceivably fly at very high altitudes or in heavily-polluted air. It should also be difficult to detect, as it makes little noise and has a low thermal signature while in flight.."

 

E con il F35 da qui al 2020 saranno sempre e comunque beghe (and not very cheap beghe either)..... quindi ci sarebbe da aspettarsi una entrata in serrvizio (funzionante) molto prima del fatidico F35.

Edited by tiltrotor
Link to post
Share on other sites

I nostri interessi strategici (quando li vogliamo tutelare) non hanno bisogno degli F-35, specie quando Tornado, Amx e Harrier, se ben protetti, possono durare ancora qualche anno e dire ancora la loro egregiamente (specie i Tornado).

 

Trovo difficile immaginare un aeronautica e una marina militare soddisfate di una soluzione di pochi anni. Diciamo che entro il 2020 tutti gli aerei in servizio ad eccezione del Tifone saranno vecchiotti.

Le alternative sono due. F 35 o appunto una versione multi impiego dell'attuale caccia.

Edited by Fulco Ruffo
Link to post
Share on other sites

Effettivamente pare che gli aerei che hai elencato dovrebbero durarci ancora parecchio tempo.

Ad esempio NETMA, la NATO Eurofighter and Tornado Management Agency, ha annunciato solo la settimana scorsa un contratto con la nostra aeronautica per l'aggiornamento dei nostri tornado:

http://www.ainonline.com/aviation-news/ain-defense-perspective/2013-03-15/italy-will-further-upgrade-tornados-weapons

The latest in a series of upgrades will allow Italian Tornados to carry the small-diameter bomb (SDB) and the advanced anti-radiation guided missile (AARGM).

Known as MET Contract Annex 27, the new contract will run for 36 months and will cover integration of the weapons into a common software load and flight test. Industrial activity has already begun; the team hopes to have both weapons in service by December 2015.

After RET 8 is complete the Italian air force will operate 58 updated Tornados, which it anticipates flying until at least 2025. The service originally acquired 99 aircraft and currently operates 62 IDS machines and 16 ECRs.

Quindi (at least) e' possibile che i Tornado verranno impiegati anche oltre 2025.

 

Analogamente per i AMX:

http://en.wikipedia.org/wiki/AMX_International_AMX

In August 2007, Embraer began a major midlife upgrade programme and modernisation of 53 Brazilian Air Force AMX A-1s, focusing on avionics systems and new armament additions; the programme is estimated to have extended the lifespan of the fleet beyond 2027.

L'aggiornamento in Italia e' stato avviato due anni prima (2005) rispetto al Brasile (2007)

In 2005, the Italian Air Force launched an upgrade programme (ACOL Aggionamento Capacità Operative e Logistiche – Operational and Logistical Capability Upgrade) for 55 of its AMXs,[17] adding a new laser INS, new cockpit displays and allowing the aircraft to drop Joint Direct Attack Munition guided bombs.

 

Quindi magari si potrebbe pensare anche ad un aggiornamento analogo per i Harrier (extend the lifespan to 2030+)

 

Sperando di non postare un post doppione, non sarebbe meglio, per il nostro Paese, cancellare l'ordine per i 90 F-35 (cosa che mi parrebbe sensata, specie alla luce di un incremento futuro di EF-2000, alla luce del ritorno occupazionale e tecnologico che, invece, il JSF non garantirebbe) o, al limite, acquistare solo i 15/18 per la MM. E anche questi ultimi, non si potrebbero sostituire con (per dirne una) MiG-29K modificati? Bisognerebbe ricostruire mezza "Nave Cavour"? Non sarebbe meglio incrementare al massimo le capacità (e il numero) dei "nostri" Tifone? non sono stealth, vero, ma, se non già oggi, non credo che quel che è "invisibile" oggi lo sarà anche domani. I nostri interessi strategici (quando li vogliamo tutelare) non hanno bisogno degli F-35, specie quando Tornado, Amx e Harrier, se ben protetti, possono durare ancora qualche anno e dire ancora la loro egregiamente (specie i Tornado).

Grazie

Edited by tiltrotor
Link to post
Share on other sites

RAF joins F35 Program's war on semantics

(dal sito defense-aerospace.com)

The first solo flight of the F-35B Joint Strike Fighter (JSF) by a UK operational pilot has taken place in the United States.

 

http://www.defense-aerospace.com/article-view/release/143718/raf-joins-f_35-program%E2%80%99s-war-on-semantics.html

 

(EDITOR’S NOTE:
1. In the above press release, the RAF appears to have invented a new, original definition of the term “operational sortie”: apparently, it no longer means, as grammar and common sense dictate, a sortie made on an operational mission, as opposed to development, training or maintenance check-out missions.
Instead, in the above press release, the term is used to describe a sortie during which the aircraft is piloted by an operational pilot.
This is a considerable departure from accepted usage of the term, but it not the first instance of how backers of the F-35 are resorting to creative semantics.

2. A similar language deviation was recently used by the F-35 Joint Program Office, when on Feb. 21 it issued a press release titled “Corps’ First Operational F-35B Takes to Yuma Skies.”
While this headline clearly implies that the F-35B has achieved operational status in the Marine Corps, this is far from the truth, as the F-35B will not attain Initial Operational Capability until 2015 at the earliest. (The US Air Force version of the F-35, which is to be bought by the RAF, will not attain IOC until 2019; Group Captain Harv Smyth’s claim, in the above release, of an IOC in 2018 is, at best, a mistake.)
Instead, as becomes clearer further into the story, the term “First Operational F-35B” as used in the headline actually refers to the “squadron’s first orientation flight,” which itself “signifies the beginning of a new era of flight operations for the Marine Corps.”

So, an “orientation flight” becomes the “Corps’ First Operational F-35B Takes to Yuma Skies”? Is this error due to an inexperienced hack, or to something more sinister?

3. A third instance of the semantically dubious use of the term “operational” is a Marine Corps press release dated March 21, and titled “Corps' First Operational F-35B Conducts First Vertical Landing.” In this case, the term “operational” is used to mean “outside of a testing environment,” as the release itself clarifies twice in the lead paragraphs.

...

While it may not convince the skeptical or the knowledgeable, the F-35’s war on semantics can certainly be effective in creating the impression of progress among the inattentive and the naïve, which are clearly a large majority in the media and the public. In a recent piece (Jet Fighter Influence: How Lockheed’s Public Relations Efforts Keep the F-35 Sold), journalist David Axe looked at Lockheed Martin’s efforts to save the program that will generate a good share of its profits for the next 50 years. It is somewhat sad to see the military services of the United States and United Kingdom resorting to similarly devious P.R. techniques.

Link to post
Share on other sites

@ tiltrotor ....

 

Hai scritto ....

 

Per un eventuale Naval Typhoon ho letto sul Guardian che: http://www.sunday-gu...-in-rafale-deal

 

Nel link postato, che si riferisce ad un settimanale indiano e non al "Guardian" britannico, di tutto si parla tranne che di un "Naval Typhoon" .... aereo che, nonostante i buoni propositi del consorzio, non credo vedrà mai la luce.

Non capisco quindi che senso abbia linkare un vecchio articolo che parla di programma indiano MMRCA, di "Rafale" e di "Typhoon" (terrestre) .... è una cosa che non ha niente a che fare col contesto di questa discussione.

Inoltre .... quell'insistenza nel continuare a propinarci proposte campate in aria tipo quella relativa all'imbarco su nave "Cavour" di quel (sia pur brillante) prototipo tecnologico di AW .... che con lo F-35 c'entra come i cavoli a merenda .... mi fa pensare che tu abbia voglia di far perdere tempo a chi questa discussione la legge.

 

E non mi sembra di essere stato il primo a fare considerazioni di questo genere ....

Link to post
Share on other sites

Ho visto nei post recenti varie indicazioni per il Osprey,

Io opterei invece per una versione armata del Project Zero. Stanno puntando tutti ormai sui drone e visto il progetto cosi innovativo sarebbe magari il caso che lo facessimo anche noi.

Con un prezzo stracciato rispetto all'F35 se ne potrebbero avere a sufficienza per network centred operations, e di formazioni con un pilota ed un certo numero di drone. Del resto il numero di velivoli e' comunque molto importante, come dimostrarono con lo studio della RAND con combattimenti simulati sul Taiwan (tenuto anche conto di limiatazioni di payload e autonomia degli F35).

 

E come potrebbe un uav ELETTRICO (si sa quanto dura la batteria?) ad elica con velocità non altissime neanche nel subsonico sostituire un aereo stealth supersonico? tanti aerei si sono importanti, ma questo aereo non è di dimensioni molto ridotte, quindi non ne potranno essere imbarcati moltissimi. Poi questo è un dimostratore con un carico limitato, e come può portare anche solo ciò che il lightning trasporta internamente?

Se poi fosse creata una versione con un payload simile a quello interno dell F 35 sarebbe molto più grossa, andando a cancellare la possibilità di poter imbarcarne di più

Edited by Umberto
Link to post
Share on other sites

E' chiaro che F35 e Project Zero hanno caratterisitiche diverse.

 

Si era parlato di Osprey (senza alcun clamore) e qui ho avanzato Project Zero invece di Osprey. Questo non partendo dal presupposto di avere le stesse capacita e missioni del F35, pero di dare una ulteriore capacita al Cavour. Sopratutto se il F35 si scopre una costosissima bufala.

 

Il Naval Typhoon e' stato promosso dalla BAE per l'India nel quadro del programma MMRCA:

http://www.defencenow.com/news/258/india-is-offered-to-become-a-partner-in-creating-naval-variant-of-typhoon-if-eads-wins-mmrca-deal.html

India is offered to become a Partner in Creating Naval Variant of Typhoon if EADS Wins MMRCA Deal

http://en.wikipedia.org/wiki/Eurofighter_Typhoon_variants#Navalised_Eurofighter

In February 2011, BAE debuted a navalised Typhoon in response to the Indian tender. The model offered is STOBAR (Short Take Off But Arrested Recovery) capable, corresponding to the Indian Navy's future
Vikrant class aircraft carrier. The changes needed to enable the Typhoon to launch by ski-jump and recover by arrestor hook added about 500 kg to the airframe.

 

@ tiltrotor ....

 

Hai scritto ....

 

 

Nel link postato, che si riferisce ad un settimanale indiano e non al "Guardian" britannico, di tutto si parla tranne che di un "Naval Typhoon" .... aereo che, nonostante i buoni propositi del consorzio, non credo vedrà mai la luce.

Non capisco quindi che senso abbia linkare un vecchio articolo che parla di programma indiano MMRCA, di "Rafale" e di "Typhoon" (terrestre) .... è una cosa che non ha niente a che fare col contesto di questa discussione.

Inoltre .... quell'insistenza nel continuare a propinarci proposte campate in aria tipo quella relativa all'imbarco su nave "Cavour" di quel (sia pur brillante) prototipo tecnologico di AW .... che con lo F-35 c'entra come i cavoli a merenda .... mi fa pensare che tu abbia voglia di far perdere tempo a chi questa discussione la legge.

 

E non mi sembra di essere stato il primo a fare considerazioni di questo genere ....

 

Il Project Zero non e' solo elettrico:

 

http://www.agustawestland.com/node/6902

Ansaldo Energia specializes in manufacturing megawatts power generators has provided valuable expertise on the alternative hybrid electric-diesel solution.

...

The entire aircraft uses no hydraulics; the retractable landing gear, nacelle tilting mechanism, and elevons are controlled by EMA. ORAL Engineering developed an efficient diesel engine for the alternative electric-hybrid propulsion solution and provided rapid CNC machining for the rotor and drive system.

Edited by tiltrotor
Link to post
Share on other sites

si ma cosa c'entra un dimostratore a elica ibrido/elettrico e, dubito fortemente, militarizzabile, con un caccia supersonico stealth??? non ha manco senso accostarlo all' Osprey che, tuttalpiù, verebbe imbarcato come mezzo di supporto per l'F-35 (si può ipotizzare una versione tanker o AEW del V-22, ma non certo una da combattimento), non come alternativa.

 

se sei in grado di spiegarcelo, ben venga, altrimenti, davvero, lascia perdere, perchè il tutto inizia a sapere di trolling. inoltre, considerando che non è la prima volta che lo staff e altri utenti ti fanno notare tale questione, questo è l'ultimo avvertimento, da ora in poi si procederà in maniera diversa.

Edited by vorthex
Link to post
Share on other sites

si ma cosa c'entra un dimostratore a elica ibrido/elettrico e, dubito fortemente, militarizzabile, con un caccia supersonico stealth??? non ha manco senso accostarlo all' Osprey che, tuttalpiù, verebbe imbarcato come mezzo di supporto per l'F-35 (si può ipotizzare una versione tanker o AEW del V-22, ma non certo una da combattimento), non come alternativa.

 

se sei in grado di spiegarcelo, ben venga, altrimenti, davvero, lascia perdere, perchè il tutto inizia a sapere di trolling. inoltre, considerando che non è la prima volta che lo staff e altri utenti ti fanno notare tale questione, questo è l'ultimo avvertimento, da ora in poi si procederà in maniera diversa.

 

 

Si anche a me sfugge il senso dell'intervento di "tiltrotor".

Insomma l' f35 avra i suoi problemi da risolvere, ma resta un aereo da combattimento per giunta stealth.

 

L' Mv22 e' un convertiplano, finora per trasportare truppe o per recuperare piloti abbattuti.

Link to post
Share on other sites
  • fabio-22raptor featured, unfeatured, pinned, unpinned, featured and unfeatured this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...