Jump to content
easy

F-35 Lightning II - Discussione Ufficiale

Recommended Posts

USMC ... meno uno ...

An F-35B that erupted into flames after a faulty bracket issue nearly two years ago has been struck by the Marine Corps, making it the first loss of an F-35 for the Corps.
The Corps made the determination that the costs to repair the costly high-tech fighter would not be worth the return on investment.
Fonte: marinecorpstimes.com ... The Marine Corps has lost its first F-35 ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sull'ultimo numero del mensile britannico 'AIR International', appena uscito, è stato pubblicato un articolo, a firma Riccardo Niccoli, dedicato agli F-35 italiani ...

w640_9931250_7432.jpg

w640_9931318_aijuly18dps1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un vicino che mette a disagio ...

Quote

Air Combat Command boss Gen. Mike Holmes said it's inevitable that F-35s will be stationed close to facilities operating the Russian S400 air defense system, and deciding when and where F-35 deployments will happen is still a work in progress.
The next permanent F-35 operating location will be Alaska, then Europe, he said. 
Turkey wants to buy the S400 system and is also buying F-35s. 
Holmes said he ideally would like to "avoid" having the F-35 in close proximity to the Russian system, which he described as having longer range and greater "sensitivity of the sensors" versus the S300 system.

Fonte: airforcemag.com ... 

http://www.airforcemag.com/Features/Pages/2018/June 2018/F-35-An-Uneasy-Neighbor-With-S400.aspx

 

Edited by admin

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 6/20/2018 at 6:57 PM, Flaggy said:

http://www.iaf.org.il/4473-50213-EN/IAF.aspx

Staremo a vedere se l’Italia sull’F-35 farà questo “passo indietro quasi certo”, se non altro perché l’unica certezza con questo governo è che alla sera si rimangiano quanto detto la mattina.

E infatti...

Quote

Five Star officials promised last year to scrap Italy’s purchase of 90 F-35 fighters, but Trenta said the new government would not cut orders, even if it might stretch out its purchase plan.

“It’s a program we inherited and we have lots of questions; that is why we will evaluate the program considering the industrial and technology benefits for national interest, as we are the new government,” she said.

https://www.defensenews.com/global/europe/2018/06/29/italys-new-defense-minister-commits-to-f-35-butts-heads-with-france/?utm_medium=social&utm_source=twitter.com&utm_campaign=Socialflow

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mitica 'Plant 42', culla di innumerevoli programmi 'neri', Northrop Grumman lavora alacremente alla produzione dei tronconi centrali di fusoliera degli F-35 ...

290rl9l.jpg

Northrop Grumman entered full-rate production on the F-35 Lightning II’s centre fuselage at its Palmdale, California facility in May in order to meet increasing order quantities from the Pentagon and international customers.The company said the 400th centre fuselage was completed and delivered to F-35 prime contractor Lockheed Martin last month. 


Production of the 500th centre fuselage began the week of 18 June.
Situated on the edge of the Mojave Desert in California, the factory -- known as Building 401 on Site 4 of Plant 42 -- supplies fuselages for aircraft final assembly facilities in Fort Worth, Texas; Italy and Japan. 
An adjacent bay in the same building once was the final assembly site of the B-2A bomber. 
It sat empty during a media tour of the full facility in December 2015. 
During the latest tour of Building 401 in mid-June, Northrop officials refused to discuss the secret location of the B-21A bomber assembly site, but the former B-2A bay was walled off and not accessible.

Fonte: flightglobal.com ... Northrop Grumman enters full-rate production on F-35 fuselage ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Flaggy said:

Stando così le cose, sempre che non ci ripensino ulteriormente, c'è da augurarsi che il programma, sia pure ancor più diluito nel tempo, sia alla fine riuscito a scampare il pericolo di una cancellazione totale.

Si tratterà ora di vedere se verrà presa in considerazione una più realistica ripartizione dei velivoli fra AMI e MM ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto è difficile che ci ripensino.

Non ci sono alternative, nemmeno dal punto di vista industriale e , ultimamente, l'AM si sta dando da fare per far conoscere l'attività di volo dell' aereo contrariamente a quanto accadeva fino a un paio di anni fa .

Qui la versione in italiano di quanto raccontato da defensenews

http://formiche.net/2018/06/la-ministra-trenta-parla-a-defense-news-ecco-cosa-ha-detto-su-f35-e-libia/

 

 

Edited by admin

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 6/30/2018 at 10:24 AM, TT-1 Pinto said:

Stando così le cose, sempre che non ci ripensino ulteriormente, c'è da augurarsi che il programma, sia pure ancor più diluito nel tempo, sia alla fine riuscito a scampare il pericolo di una cancellazione totale.

Si tratterà ora di vedere se verrà presa in considerazione una più realistica ripartizione dei velivoli fra AMI e MM ... 

Cioè nel senso che sposteresti un certo numero di "B" da AMI a MM?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Flaggy said:

Direttamente dai piloti, in 9 punti, il de profundis ai luoghi comuni ...

https://www.dailysignal.com/2016/08/05/9-insights-on-the-f-35a-from-31-experienced-fighter-pilots/

 

Trattandosi di un articolo risalente a ben  due anni fa ... c'è da pensare che ora le cose stiano andando ancor meglio ... 

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Ubiquitario said:

Cioè nel senso che sposteresti un certo numero di "B" da AMI a MM?

Direi proprio di si ... ma questo mio parere, ovviamente, conta ZERO ...

La domanda che 'qualcuno' dovrebbe invece ora porsi è: "L'AMI ha veramente bisogno della versione B ?"

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, TT-1 Pinto said:

Direi proprio di si ... ma questo mio parere, ovviamente, conta ZERO ...

La domanda che 'qualcuno' dovrebbe invece ora porsi è: "L'AMI ha veramente bisogno della versione B ?"

Mah, da quello che ne ho capito io, si. Perchè consente il decollo anche da piste molto corte e quindi è maggiormente "schierabile" in scenari difficili. dove magari gli aereoporti sono stati bombardati e le piste più corte sono l'unica possibilità. Certo che se, al posto di fare 15-15 facessero 20-10 sarebbe meglio secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, TT-1 Pinto said:

Trattandosi di un articolo risalente a ben  due anni fa ... c'è da pensare che ora le cose stiano andando ancor meglio ... 

;)

In realtà al puzzle mancava una tessera più recente...

Quote

Air Force Gen. Herbert “Hawk” Carlisle, commander of Air Combat Command, this week declared the F-35A fighter jet ready for combat. While many pundits and politicians have questioned the worth of this jet, the only people who know the ground truth are the pilots themselves.

Il tutto in un articolo di ieri che si rifaceva proprio a quello di due anni fa per sottolineare quanto detto e cioè che, al netto delle sparate ad alzo zero di politici ed esperti (…), ciò che in realtà conta più di tutto è il giudizio di chi il mezzo lo deve usare: i piloti sono in cima alla lista.

http://nationalinterest.org/blog/buzz/what-31-us-air-force-pilots-who-flew-f-35-really-think-24857

Si è parlato e sparlato di CAS e si è parlato e sparlato di dogfight.

Poi un ex istruttore di A-10 si trova meglio a fare CAS con l'F-35 e un ex istruttore di F-15 tira giù costantemente i suoi ex colleghi su Eagle, pur con un aereo con la 3i ancora installata ma che ha già costi competitivi con quellli dei tanto decantati campioni della generazione 4+.

Ieri era facile fare una sparata elettorale, quando tutto sembra un casino e le critiche degli esperti si sprecavano: più difficile è metterla in pratica quando i fatti, due anni dopo, danno ragione a chi vedeva oltre il proprio naso.

 

2 hours ago, TT-1 Pinto said:

Direi proprio di si ... ma questo mio parere, ovviamente, conta ZERO ...

La domanda che 'qualcuno' dovrebbe invece ora porsi è: "L'AMI ha veramente bisogno della versione B ?"

Magari la risposta è no, ma prima di darla per scontata bisogna anche fare autocritica e chiedersi se quello dell'AMI sia effettivamente un poco credibile tentativo di fagocitare il Grupaer della MM, un costoso capriccio, oppure...la costatazione che gli italiani arrivano sempre per ultimi quando si tratta di menare le mani e si ritrovano con le piste a centinaia di chilometri dal teatro operativo, perchè gli altri le hanno occupate tutte. Riducendo la lunghezza della pista richiesta, ma comunque senza arrivare far decollare gli aerei da un parcheggio, si moltiplicano le possibilità di rischieramento.

Siamo così abituati a dire che una cosa non va bene perchè non la fa nessuno o perchè non ce la possimo permettere in quanto Italia, che ci dimentichiamo che, proprio in quanto Italia, forse abbiamo bisogno di fare le cose a modo nostro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Mario 89 Non c’era bisogno di aprire apposita discussione. Era sufficiente postare qui nel topic apposito. Aprire nuove discussioni per parlare di tematiche trattate in topic già esistenti frammenta i contenuti e rende meno fruibile la consultazione, intasando il forum stesso. Sarebbe da castigo ma per stavolta passi. ;) 

Edited by fabio-22raptor

Share this post


Link to post
Share on other sites

ulteriore conferma di quanto già detto da parte del ministro Trenta sugli F-35

"Una eredità complicata e io, con grande onestà, posso solo dirle che non sono così sicura che avrei fatto quella stessa scelta. Ora però abbiamo preso degli impegni e per cambiare linea serve riflessione e responsabilità. Bisogna valutare i pro e i contro. Bisogna pensare e solo dopo decidere"

Traduzione: ormai che siamo in ballo ci tocca ballare...

https://www.huffingtonpost.it/2018/07/11/elisabetta-trenta-dalla-difesa-allattacco-di-matteo-salvini-accoglienza-e-una-bella-parola_a_23479221/?utm_hp_ref=it-homepage

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dove si parla di ... collaborazione ...

Quote

The United Kingdom’s new F-35B strike fighters were on full display over the last week as the Royal Air Force celebrated its centennial. 
Three of the four F-35s, which were delivered one month ago, flew over London as part of the Royal Air Force's 100th anniversary flypast. 
Three days later, one of the strike fighters put on an impressive performance at the Royal International Air Tattoo, hovering over the center of the flightline at RAF Fairford, England, demonstrating its vertical takeoff and landing capabilities. 
“The F-35 is an enormous force multiplier. The UK just received their first four F-35Bs [in June] and miraculously they got three of the four aircraft airborne” for the anniversary flyover, one more than originally planned, said US Air Forces in Europe boss Gen. Tod Wolters. 

 


Fonte: airforcemag.com ... USAF, RAF Look to Keep Communication Lines Open as They Bring on F-35s ...

Edited by TT-1 Pinto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raggiunto l' accordo fra Pentagono e LM sul 'lotto 11' ...


The Pentagon and Lockheed Martin have reached a handshake deal for the eleventh batch of F-35 joint strike fighters, the Pentagon’s top acquisistion official confirmed July 15.
The lot 11 order will be the largest so far for the F-35 program, purchasing 141 jets for U.S. and international customers.
"The JPO and Lockheed Martin have made progress and are in the final stages of negotiation on the Lot 11 production contract,” said Ellen Lord, the Pentagon’s undersecretary for acquisition and sustainment, in a statement.
“We have a handshake agreement which symbolizes the Department of Defense’s commitment to not only equip our warfighters with the world’s greatest fifth generation aircraft, but it also represents great value to the U.S. taxpayers, our allies and international partners. With each production lot, the F-35 unit recurring flyaway costs continue to come down across the board.”


Fonte: defensenews.com ... Pentagon reaches handshake deal with Lockheed on newest batch of F-35s ...

Reuters ... Exclusive - Lockheed F-35 jet price falls 6 percent to below $90 million: sources ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il caldo da alla testa :

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-soldi-f35-si-possono-spendere-altrove-1553366.html

e leggere i commenti !

E sì che viene da un giornale di destra.

Ma non era stato il berlusca a far entrare l'Italia nel programma F-35 ?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non diamo le 'colpe' a chi non le ha (tutte) ...

Nella parte italiana del programma le mani le hanno messe un pò tutti ...

http://leg16.camera.it/561?appro=660

Sta di fatto che il 'famoso' MoU è stato firmato a Washington il 7 Febbraio 2007 da un Sottosegretario alla Difesa del Governo Prodi II ...

1zmf3x1.jpg

https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Lorenzo_Forcieri

https://www.state.gov/documents/organization/194768.pdf

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×