Jump to content
Sign in to follow this  
colombo37

A6M2 - 21 "Zero" scala 1/48

Recommended Posts

Buona giornata amici modellisti.

Con incoscienza mi accingo a presentarvi il mio ultimo lavoro, certo di ricevere la solita "petenada" (dialetto milanese) dal capo, ma pazienza, sono utili e le apprezzo.

Dunque, si tratta del famoso "Zero" e in particolare di una delle prime versioni, ossia la A6M2 mod.21. L'aereo rappresentato è uno di quelli che partecipò al raid su Pearl Harbour, era pilotato dal ten. Sumio Nono, decollato dalla portaerei Hiryu il 7/12/1941.

Poco da dire sulla realizzazione. Una certa difficoltà nel trovare in commercio una scatola della versione scelta, ma fortunatamente la Hasegawa ha fatto appena uscire il kit di una macchina particolare, che fortunatamente contiene tutti i particolari per ottenere la versione che mi interessava. La qualità è molto buona, salvo una non perfetta giunzione tra ali e fusoliera, comunque con lo stucco si rimedia.

Allego alcune immagini, implorando comprensione per la mia scarsa abilità come fotografo

 

med_gallery_4524_185_44799.jpg

gallery_4524_185_9810.jpg

med_gallery_4524_185_357725.jpg

med_gallery_4524_185_71324.jpg

med_gallery_4524_185_29343.jpg

med_gallery_4524_185_319315.jpg

med_gallery_4524_185_391612.jpg

 

Come vedete nulla di speciale, ma questa volta ho cercato di invecchiare le superfici. Risultato non eccellente, ma spero di migliorare, ammesso che mi si conceda ulteriore spazio per appoggiare gli ulteriori modelli.

Edited by colombo37

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo in questa stagione e a causa dell'infelice posizione dell'appartamento dove vivo non è facile trovare una posizione adatta a fotografare con luce naturale. In luce artificiale cerco di fotografare con apertura di diaframma stretta per allargare la profondità di campo e di correggere la temperatura di colore, ma per ora i risultati non sono buoni. Magari tra qualche mese e con un cavalletto che ho ordinato qualcosa di meglio uscirà.

 

Il quesito su cosa ho in mente di fare come prossimo modello mette il dito nella piaga. La mia collezione riguarda i caccia del primo periodo della seconda guerra mondiale, e finora ne ho realizzato undici esemplari significativi, più o meno riusciti. Lo spazio dove appoggiare i modelli però è esaurito e dubito che mia moglie (pur con la sua grande tolleranza) mi liberi ulteriore area, quindi il futuro modellistico è incerto. Se riuscirò a risolvere il problema il prossimo dovrebbe essere il mitico Fw190A3, altrimenti, per non abbandonare questo hobby rifarò qualche esemplare non riuscito perfettamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti. Visto che oggi è una giornata luminosa ho rifatto le foto con luce naturale (per quanto è possibile riceverne). In effetti i colori sono risultati più aderenti a quelli del modello, quindi rubo un altro poco di spazio e ripresento le foto

 

med_gallery_4524_185_397221.jpg

med_gallery_4524_185_288579.jpg

med_gallery_4524_185_89204.jpg

med_gallery_4524_185_35253.jpg

med_gallery_4524_185_277100.jpg

med_gallery_4524_185_682084.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il quesito su cosa ho in mente di fare come prossimo modello mette il dito nella piaga. La mia collezione riguarda i caccia del primo periodo della seconda guerra mondiale, e finora ne ho realizzato undici esemplari significativi, più o meno riusciti. Lo spazio dove appoggiare i modelli però è esaurito e dubito che mia moglie (pur con la sua grande tolleranza) mi liberi ulteriore area, quindi il futuro modellistico è incerto. Se riuscirò a risolvere il problema il prossimo dovrebbe essere il mitico Fw190A3, altrimenti, per non abbandonare questo hobby rifarò qualche esemplare non riuscito perfettamente.

 

Beh, se lo spazio per appoggiarli e` finito, potresti sempre appenderli al soffitto con del filo di nylon... ;)

Comunque ottima scelta, l' Fw190 mi intriga molto :okok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Beh, se lo spazio per appoggiarli e` finito, potresti sempre appenderli al soffitto con del filo di nylon... ;)

Comunque ottima scelta, l' Fw190 mi intriga molto :okok:

 

Sono ormai 51 anni che convivo felicemente con la signora, aeroplani pendenti dal soffitto ho l'impressione che romperebbero questo equilibrio finora stabile e duraturo. Comunque grazie del consiglio, che non verrà messo in pratica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Sono ormai 51 anni che convivo felicemente con la signora, aeroplani pendenti dal soffitto ho l'impressione che romperebbero questo equilibrio finora stabile e duraturo. Comunque grazie del consiglio, che non verrà messo in pratica.

 

No problem! Era solo un'idea ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è poco da " petenar " , complimenti . Unica cosa : se hai tempo, fai un po' di striscie di fumo dagli scarichi dei motori e dalle bocche da fuoco , con un leggero dry-brushing.

 

Come basetta , mi sembra tu abbia usato.... un telo ( ? ) , tovaglia ( ? ), stuoia ( ? ) .

 

Io mi sto organizzando varie basette " tematiche " : pista moderna , campo di volo di teatro mediterraneo ( Sicilia , Grecia, Spagna ... ) e ne sto pensando altre,in modo da mettervi sopra i modelli da fotografare , senza incollarli .

Con un accorgimento del genere , le foto di un modello come questo guadagnerebbero moltissimo .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...