Jump to content
Sign in to follow this  
andrealucini

Secondo modello, lo spillone non può mancare...

Recommended Posts

Prime immagini del secondo mio modello in costruzione....

 

PS chiedo venia sulla qualità delle immagini.... :blushing: sono negato...!!

 

25s51r6.jpg

 

b67ktl.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrea, hai una bella mano ed un ottima inventiva ma devi fare più attenzione al montaggio. si vedono linee di giunzione enormi non stuccate!

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrea, hai una bella mano ed un ottima inventiva ma devi fare più attenzione al montaggio. si vedono linee di giunzione enormi non stuccate!

 

Hai ragione, devo migliorare. Gentilmente, mi puoi indicare un prodotto per la stuccature?

 

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

ne esistono per tutti i gusti. mono o bi-componenti, soldi e liquidi, etc.

è ovviamente, una questione di gusto e feeling col prodotto. quello che mi sento di consigliarti è di prendere uno stucco che sia lavorabile con alcool o alcool isopropilico, così da non devastare il modello quando si deve pareggiare la stuccata con il resto (altrimenti giù di carta vetrata e poi a reincidere i particolari persi o danneggiati) e, possibilmente, che non ritiri mentre asciuga.

Edited by vorthex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il più gettonato è il Tamiya grigio . Alcuni anni fa, su una pubblicazione, avevo visto alcuni che superassi del modellismo lo sciolgono con l'acetone per inserirlo meglio nelle fessure . Temo, tuttavia, che l'acetone non sia benevolo verso la plastica. Recentemente ho provato a bagnare lo stucco con l'aceto di vino ( non ridete ! :) ) decolorato. L'effetto di scioglimento è inferiore a quello dell' acetone , tuttavia, con un po' di pazienza , si possono ottenere discreti risultati. Lo dico perchè , anche per me le stuccature sono la mia bestia nera . L'aceto è più economico, ecologico , meno aggressivo verso la plastica e .... verso la pelle . Consiglio di bagnare nell'aceto anche la carta abrasiva, quando la usate per lisciare la stuccatura.

 

Su altri articoli ho visto che anche il cianoacrilato ( " l'Attak " ) viene usato come stucco. Tuttavia emette dei vapori irritanti .

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

NOOOOOO ! :incazz: , :furioso: , ( ... :censura: ... ) !!! Andrealucini , ti posso torturare ?

 

Gli F-104 G italiani non hanno mai portato le rotaie di lancio dei Sidewinder sotto la fusoliera . Men che mai quelli dei 4 gatti del 3° Stormo , che era un reparto da ricognizione .

E sì che il kit di Italeri forniva il pod Orpheus , tipico dei ricognitori italiani ed olandesi . Andava piazzato sotto il travetto centrale di fusoliera.

La prossima volta , guarda un po' di documentazione , prima di scegliere il soggetto . Oppure chiedi nel forum .

 

 

Quanto al resto :

 

--> per essere il seccondo modello non c'è male affatto ;

--> la vernice finale trasparente sembra piuttosto lucida , la prossima volta usa il trasparente opaco di Italeri che non è male ;

--> non " sporcare " troppo l'aereo con il lavaggio nero che vedo . Se vuoi simulare il deterioramento della vernice , fai zone di colore " virato " o sbiadito : nel www puoi vedere varie immagini di F-104 .

Comunque buon anno e vai così -

 

P.s. : per espiare il grave peccato , ora devi fare un Macchi 202 ( Italeri ) . :bleh:

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Enigne, hai perfettamente ragione ma le mie figlie hanno voluto i ''missili'', come potevo dirgli di no...!!

 

Per il resto seguirò i tuoi consigli

Share this post


Link to post
Share on other sites

NOOOOOO ! :incazz: , :furioso: , ( ... :censura: ... ) !!! Andrealucini , ti posso torturare ?

 

Gli F-104 G italiani non hanno mai portato le rotaie di lancio dei Sidewinder sotto la fusoliera . Men che mai quelli dei 4 gatti del 3° Stormo , che era un reparto da ricognizione .

E sì che il kit di Italeri forniva il pod Orpheus , tipico dei ricognitori italiani ed olandesi . Andava piazzato sotto il travetto centrale di fusoliera.

La prossima volta , guarda un po' di documentazione , prima di scegliere il soggetto . Oppure chiedi nel forum .

 

P.s. : per espiare il grave peccato , ora devi fare un Macchi 202 ( Italeri ) . :bleh:

 

Scusa se ti quoto engine, serve solo a rafforzare 2 concetti:

 

1- Così, per dire, fratello del tuo (@Andrealucini), con pod Orpheus...

 

60_2.jpg

 

 

 

Oh, sìsìsì l'mc-202

mc_202_italeri_5.jpg

Edited by freeflight63

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao freeflight63, la foto del Macchi 202 mi piace un sacco. Io sono un appassionato degli aerei a elica, in particolare quelli della seconda guerra mondiale e, in particolare, dei Macchi. Mi sono cimentato con il Mc200 Saetta (lo avevo presentato in questo forum circa due anni fa) e mi piacerebbe fare un Mc202 come il tuo, ma non so bene come realizzare la mimetizzazione ad amebe. Sul tuo modello le hai dipinte a pennello?

Già che ci sono, buon anno a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

andrea, oltre ai consigli che ti hanno dato, riduci anche la fuga tra le varie sezioni che compogono la pista... o gli avieri ci cadono dentro :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao freeflight63, ........ mi piacerebbe fare un Mc202 come il tuo, ma non so bene come realizzare la mimetizzazione ad amebe. Sul tuo modello le hai dipinte a pennello?

Già che ci sono, buon anno a tutti!!

Pennellino, probabilmente : sottile tipo 3/0 ( piatto o tondo non so ) . Il pennellino dev'essere flessibile , non troppo deformabile , quindi ti indirizzerei su un " setola rossa " , 5/0 o 3/0 ( meglio piatto, probabilmente ) .

 

Questi due sono miei , di qualche anno fa , in 1/72 . Quello in primo piano è un hasegawa , quello in fondo è un Italeri.

 

P9050267_copia.jpg

 

Edited by engine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...